I gialli da scivere del commissario Cantagallo

September 28th, 2014 | Author: admin

I nuovi gialli che ho in mente, per il momento, sono due e hanno già un titolo. Il terzo romanzo giallo dovrebbe intitolarsi "Il quadro con Gauchet", mentre la terza inchiesta s'intitolerebbe "Il giro del passero".

Il terzo romanzo lo sto scrivendo, nei ritagli di tempo del dopo-lavoro a casa e nel dopo-pranzo durante le ferie: sono a buon punto e quando sarà pronto passerà sotto il giudizio familiare e del mio editor personale, che è una persona in gamba che non vuole essere nominata.

Il mio editor personale, infatti, non vuole essere nominato con il suo nome e cognome vero e sarà citato da me con un nome di fantasia: Quinty. Quinty, appunto, mi è stato di grande aiuto e mi ha dato delle dritte fondamentali per i libri "Un vecchio tappeto persiano" e "Segreto fra le righe" che sono stati pubblicati dal dottor Cristian Cavinato della Cavinato Editore International di Brescia. Quinty è diventato, per così dire, il mio editor dopo aver letto i miei primi due gialli nel 2007. Prima è stato un mio lettore critico e poi, su mia richiesta e suo assenso, si è prestato gentilmente all'attenta lettura dei libri per indicare degli errori clamorosi, proporre dei miglioramenti e quant'altro potesse essere utile a non farmi fare una brutta figura una volta che il libro fosse stato pubblicato da un Editore, perché, come direbbe il commissario Cantagallo:"Carta canta!".

per quello che riguarda la terza inchiesta è ancora da scrivere anche se ho già buttato giù la traccia di quello che dovrà essere il terzo giallo "marino".

Per finire, ricordo quello che è il mio pensiero riguardo alla scrittura dei libri gialli del commissario Cantagallo:

"Scrivere gialli è la mia passione e non è facile. Fare leggere i miei gialli agli altri è il mio desiderio ma è ancora più difficile. L'importante è credere in una storia da raccontare e in un personaggio che "accompagni" il lettore lungo tutto il percorso di un racconto, nel senso di "fargli compagnia", come fra amici durante un viaggio. E come un viaggio che dopo averlo trascorso si conclude, anche il giallo, la storia raccontata, termina e ha una sua fine. Il bello però non è finito perché per una storia che finisce un'altra è pronta ad iniziare e con essa un altro viaggio. Allora, in vettura! E buon viaggio con i gialli del commissario Cantagallo."

Leggi le notizie dei miei libri e guarda le novità sul Blog di Cantagallo oppure scrivimi per chiedermi informazioni sui miei romanzi. Puoi segnalarmi errori e miglioramenti da fare, di cui ne terrò conto nelle stesure dei prossimi libri gialli. Puoi chiedermi anche di essere tenuto al corrente sulle uscite dei prossimi romanzi del commissario Cantagallo. Scrivimi o contattami con Facebook per invitare i tuoi amici a fare lo stesso. Ti risponderò il prima possibile.

Se vuoi puoi unirti alle mie amicizie su Facebook e su Twitter, cliccare “mi piace” e lasciare commenti sulla pagina Facebook del commissario Cantagallo e recensire i gialli sul sito della libreria HOEPLI online o della casa editrice Cavinato Editore International.

Ti ringrazio per aver visitato la mia pagina.

Un cordiale saluto per un arrivederci a presto.

Fabio Marazzoli

Posted in Home | Comments » | Home