VENETO
CARTIZZE VALDOBBIADENE
VIGNETI CARTIZZE VALDOBBIADENE
VENETO
ZONA VITICOLA COMUNITARIA C2
Belluno zona viticola comunitaria c1


La superficie dei vigneti (dati inventario viticolo CE 2004) è di 72.280 ettari di cui:
DOP 33.594
IGP e vini da tavola 38.686 ettari
La superficie è scesa nel 2006 a 69.141 ettari (dati Istat)
Il Veneto pur essendo la regione con la produzione più alta a livello nazionale, ha un buon rapporto delle DOP che raggiungono il 48% della superficie totale, inoltre è la regione che ha un grande superficie dedicata agli IGT.

Le superfici provinciali (dati Istat 2006)sono le seguenti:
Belluno: 83 ettari
Padova: 5.831 ettari
Rovigo: 485 ettari
Treviso: 24.792 ettari
Venezia: 6.974 ettari
Verona: 23.210 ettari
Vicenza: 7.766 ettari

La produzione (dati Istat 2006) è la seguente:
DOP: 2.281.124 ettolitri di vino;
IGP: 4.268.430 ettolitri di vino;
Vini da Tavola: 543.559 ettolitri di vino;
per un totale di 7.093.113 ettolitri piazzandosi in quell’annata al secondo posto dopo la Puglia per appena 22.000 ettolitri.
La produzione suddivisa per province (dati regione Veneto 2006):
Belluno: IGT 200 ettolitri, 4.600 ettolitri vini da tavola, totale 4.800 ettolitri;
Padova: 53.543 ettolitri di DOP, 483.890 ettolitri di IGT, 24.500 ettolitri di vini da tavola, totale 561.942 ettolitri
Rovigo: IGT 21.500 ettolitri, vini da tavola 24.500 ettolitri, totale 45.500 ettolitri;
Treviso: DOP 423.150 ettolitri, IGT 1.890.000 ettolitri, vini da tavola 230.150 ettolitri, totale 2.543.300 ettolitri;
Venezia: DOP 73.150 ettolitri, IGT 505.491 ettolitri, vini da tavola 1.071 ettolitri, totale 579.712 ettolitri;
Verona: DOP 1.305.000 ettolitri, IGT 714.700 ettolitri, vini da tavola 150.000 ettolitri, totale 2.169700 ettolitri;
Vicenza: DOP 320.000 ettolitri, IGT 590.000 ettolitri, vini da tavola 110.000 ettolitri, totale 1.020.000 ettolitri
La percentuale di vino prodotta con il marchio DOP è del 32%, per gli IGP del 60%.
La produzione di uva è stata di 9.775.000 quintali con una resa media regionale di 137 quintali ettaro, la più alta in Italia, con un picco di 191 quintali per la provincia di Vicenza ed un minimo di 92 quintali per la provincia di Belluno.
La resa media delle DOP è di 110 quintali ettaro, passando dai 176 quintali della DOC Vicenza, per i 136 quintali della DOC Valdadige, 127 quintali delle Corti Benedettine del padovano, sino ai 99 quintali della DOC Piave,, 68 quintali per il Bardolino superiore e alla più bassa di 35 quintali per il Recioto di Soave.

Nella regione Veneto abbiamo:
8 DOCG
Le DOCG Amarone della Valtellina e Recioto della Valtellina hanno la zona Classico e una sottozona geografica;
La DOCG Bardolino superiore ha la zona classico,
La DOCG Recioto di Gambellara ha solo la zona Classico,
La DOCG Recioto di Soave ha la zona Classico
La DOCG Soave superiore ha la zona Classico
Le due DOCG il Conegliano Valdobbiadene – Prosecco e i Colli Asolani o Asolo – Prosecco fanno parte come sottozone della nuova DOC Prosecco.
La DOCG Conegliano Valdobbiadene – Prosecco ha una sottozona e 43 “rive” (sottozone di comuni e frazioni).
25 DOC di cui 6 interregionali
La DOC Bagnoli di Sopra ha la zona Classico
La DOC Bardolino ha la zona Classico
La DOC Colli Berici ha 1 sottozona geografica
La DOC Colli di Conegliano ha 2 sottozone geografiche
La DOC Gambellara ha la zona Classico
La DOC Montello e Colli Asolani ha 1 sottozona geografica
La DOC Soave ha la zona Classico e 1 sottozona geografica
La DOC Valpolicella e Valpolicella ripasso hanno la zona Classico e 1 sottozona geografica
La DOC Prosecco (di recente riconoscimento) ha come sottozone due DOCG Colli Asolani o Asolo – Prosecco, Conegliano Valdobbiadene - Prosecco
9 IGT di cui 3 interregionali

La situazione delle DOP (dati Ismea 2004) della regione Veneto è la seguente:

Arcole: 210 produttori, 290 ettari iscritti all’Albo dei vigneti, prodotto 14.359 ettolitri di vino;
Bagnoli di Sopra: 295 produttori, 536 ettari iscritti all’Albo dei vigneti, prodotto 8.601 ettolitri di vino;
Bardolino: 1.212 produttori, 2.813 ettari iscritti all’Albo dei vigneti, prodotto 219.805 ettolitri di vino;
Bardolino superiore: 38 produttori, 74 ettari iscritti all’Albo dei vigneti, prodotto 3.523 ettolitri di vino;
Bianco di Custoza: 569 produttori, 1.336 ettari iscritti all’Albo dei vigneti, prodotto 98.594 ettolitri di vino;
Breganze: 308 produttori, 426 ettari iscritti all’Albo dei vigneti, prodotto 17.391 ettolitri di vino;
Colli Berici: 1.536 produttori, 2.119 ettari iscritti all’Albo dei vigneti, prodotto 99.700 ettolitri di vino;
Colli di Conegliano: 81 produttori, 113 ettari iscritti all’Albo dei vigneti, prodotto 3.140 ettolitri di vino;
Colli Euganei: 2.098 produttori, 1.237 ettari iscritti all’Albo dei vigneti, prodotto 52.603 ettolitri di vino;
Conegliano Valdobbiadene: 4.220 produttori, 5.804 ettari iscritti all’Albo dei vigneti, prodotto 430.747 ettolitri di vino;
Conegliano Valdobbiadene superiore di Cartizze: 146,75 ettari iscritti all’Albo, prodotto 10.875 ettolitri di vino
Corti Benedettine del Padovano: 87 produttori, 56 ettari iscritti all’Albo dei vigneti, prodotto 1.976 ettolitri di vino;
Gambellara: 747 produttori, 1.032 ettari iscritti all’Albo dei vigneti, prodotto 53.931 ettolitri di vino;
Garda: 333 produttori, 460 ettari iscritti all’Albo dei vigneti, prodotto 21.860 ettolitri di vino;
Lison Pramaggiore: 1.524 produttori, 2.103 ettari iscritti all’Albo dei vigneti, prodotto 93.489 ettolitri di vino;
Lugana: 187 produttori, 259 ettari iscritti all’Albo dei vigneti, prodotto 10.527 ettolitri di vino;
Merlara: 86 produttori, 119 ettari iscritti all’Albo dei vigneti, prodotto 6.390 ettolitri di vino;
Montello e Colli Asolani: 275 produttori, 379 ettari iscritti all’Albo dei vigneti, prodotto 15.716 ettolitri di vino;
Monti Lessini: 345 produttori, 477 ettari iscritti all’Albo dei vigneti, prodotto 27.630 ettolitri di vino;
Piave: 27 produttori, 38 ettari iscritti all’Albo dei vigneti, prodotto 1.774 ettolitri di vino;
Recioto di Soave: 146 produttori, 201 ettari iscritti all’Albo dei vigneti, prodotto 1.904 ettolitri di vino;
Riviera del Brenta: 9 produttori, 13 ettari iscritti all’Albo dei vigneti, prodotto 99 ettolitri di vino;
Soave: 6.529 produttori, 9.011 ettari iscritti all’albo dei vigneti, prodotto 495.065 ettolitri di vino;
Soave superiore: 69 produttori, 96 ettari iscritti all’Albo dei vigneti, prodotto 3.224 ettolitri di vino;
Valdadige: 568 produttori, 785 ettari iscritti all’Albo dei vigneti, prodotto 50.793 ettolitri di vino;
Valdadige Terra dei Forti: 15 produttori, 21 ettari iscritti all’Albo dei vigneti, prodotto 1.024 ettolitri di vino;
Valpolicella: 3.200 produttori, 5.661 ettari iscritti all’Albo dei vigneti, prodotto 388.640 ettolitri di vino;
Vicenza: 275 produttori, 380 ettari iscritti all’Albo dei vigneti, prodotto 31.879 ettolitri di vino.
La DOC Gambellara ha scorporato il Recioto di Gambellara diventato DOCG nel 2008;
La Doc interregionale San Martino della Battaglia (BS-VR) non ha nessun dato di riferimento per la produzione veneta.


Varietà di vite idonee alla coltivazione per la regione Veneto:

Bianche:

Bianchetta Trevigian (BL, TV,VR)
Boschera (TV limitato a Colli di Conegliano Torchiato di Fregona)
Chardonnay (BL, PD, RO, TV, VE, VR, VI)
Cortese (VR)
Durella (VR, VI)
Garganega (PD, VR, VI)
Goldtraminer (VR)
Incrocio Fedit 51 CSG (PD, VI)
Malvasia bianca lunga (VR)
Malvasia Istriana (BL, PD, TV, VE, VR, VI)
Malvasia bianca di Candia (RO)
Manzoni bianco (BL, PD, RO, TV, VE, VR, VI)
Manzoni Moscato (PD, TV)
Marzemina bianca (PD, TV, VE, VI)
Moscato bianco (PD, VI)
Moscato giallo (PD, VR)
Müller Thurgau (TV, VE, VR)
Nosiola (VR)
Parera bianco (TV limitatamente al Conegliano Valdobbiadene)
Pinella (PD)
Pinot bianco (BL, PD, RO, TV, VE, VR, VI)
Prosecco (BL, PD, TV, VI)
Prosecco lungo (TV)
Riesling renano (BL, PD, TV, VE, VR, VI)
Riesling italico (PD, RO, TV, VE, VR, VI)
Sauvignon (PD, RO, TV, VE, VR, VI)
Sylvaner verde (BL, VR)
Tocai friulano, Tai (BL, PD, RO, TV, VR, VI)
Traminer aromatico (TV, VE, VI)
Trebbiano di Soave (VR)
Trebbiano giallo (VR)
Trebbiano romagnolo (VR)
Trebbiano Toscano (PD, RO, VR, VI)
Veltliner (VR)
Verdiso (TV)
Verduzzo friulano (TV, VE)
Verduzzo trevigiano (TV, VE)
Vespaiola (VI)

Grigie, rosa:
Pinot grigio (BL, PD, RO, TV, VE, VR, VI)
Manzoni rosa 1.50 (PD, TV)

Rosse:

Ancellotta (TV, VE, VR)
Barbera (BL, PD, TV, VE, VR, VI)
Cabernet Franc (BL, PD, RO, TV, VE, VR, VI)
Cabernet Sauvignon (PD, RO, TV, VE, VR, VI)
Carmenère (BL, PD, RO, TV, VE, VR, VI)
Casetta (VR limitatamente doc Valdadige)
Ciliegiolo (VI)
Corvina (VR)
Corvinone (VR)
Croatina (VR)
Dindarella (VR)
Enantio (VR)
Fertilia (TV)
Flavis (TV)
Forsellina (VR)
Franconia (TV, VE)
Freisa (VI limitatamente alla DOC Breganze)
Gosen (VR)
Groppello gentile (VI, limitatamente alla DOC Breganze)
Incrocio Manzoni 2.15 (TV)
Italica (TV)
Lagrein (VR)
Lambrusco Maestri (RO)
Lambrusco di Sorbara (TV)
Malbech (PD, TV, VE)
Marzemino (PD, TV, VE, VR, VI)
Merlot (BL, PD, RO, TV, VE, VR, VI)
Molinara (VR)
Negrara (VR, VI)
Nigra (TV)
Oseleta (VR)
Pavana (BL)
Pedevenda (VI limitatamente alla DOC Breganze)
Petit Verdot (PD, TV, VE, VR, VI)
Pinot nero (BL, PD, TV, VE, VR, VI)
Prodest (TV)
Raboso Piave (PD, RO, TV, VE)
Raboso veronese(PD, RO, TV, VE, VR, VI)
Rebo (TV, VR)
Refosco dal peduncolo rosso (RO, TV, VE, VI)
Rondinella (VR)
Rossignola (VR, VI limitatamente alla DOC Breganze)
Sangiovese (RO, VR)
Sennen (VR)
Schiava gentile (VR)
Schiava grigia (VR)
Schiava grossa (VR)
Syrah (PD, TV, VE, VR, VI)
Teroldego (VR)
Tocai rosso- Tai (TV, VE, VI)
Trevisana nera (BL)
Turca (BL)
Wildbacher (TV)

Menzioni tradizionali:
Chiaretto: menzione che indica la tipologia rosato delle DOC Bardolino e Garda;
Torcolato: tipologia di vino della DOC Breganze prodotta con uve appassite sino a raggiungere un titolo alcolometrico volumico naturale minimo di 14,00% vol.;
Torchiato: menzione per una tipologia di vino bianco della DOC Colli di Conegliano prodotta in una specifica sottozona con uve appassite sino ad avere un titolo alcolometrico volumico naturale minimo di 15,00% vol.;
Fregona: menzione per una tipologia di vino rosso della DOC Colli di Conegliano prodotta in una specifica sottozona con uve appassite sino ad avere un titolo alcolometrico volumico naturale minimo di 14,00% vol.;
Serprino: menzione della DOC Colli Euganei sinonimo di Prosecco;
Fior d’Arancio: menzione della DOC Colli Euganei per indicare il vino bianco fermo, spumante e passito prodotto con il vitigno Moscato giallo;
Vin Santo: menzione della DOC Gambellara per un vino prodotto con uve appassite con un titolo alcolometrico volumico naturale minimo di 16,00% vol. e vinificato ed invecchiato in caratelli;
Malanotte: menzione per designare un vino rosso prodotto con i vitigni Raboso Piave e Veronese della DOC Piave;
Amarone: menzione della DOC Valpolicella per il vino rosso tranquillo e secco ottenuto da uve (solo la parte alare “Recie”) appassite;
Ripasso: menzione tipica della Valpolicella (prima brevetto privato poi di dominio del Consorzio di tutela) che indica i vini che hanno subito una rifermentazione sulle vinacce dell’Amarone o del Recioto;
Recioto: menzione utilizzata dalle DOC Valpolicella, Soave e Gambellara sia per vini bianchi sia rossi, prodotti con uve appassite utilizzando solo le parti alari dei grappoli nelle tipologie dolce e spumante.
VIGNETI VILLA NEGRAR VALPOLICELLA
VIGNETI VILLA NEGRAR VALPOLICELLA
WORLD WINES' GEOGRAPHICAL INDICATIONS
IL SITO CONTINUA CON LA SECONDA PARTE -SEQUEL-
CLICCARE QUI
DISCIPLINARI DI PRODUZIONE
DOCG
Amarone della Valpolicella
Bagnoli Friularo
Bardolino Superiore
Asolo Prosecco
Colli di Conegliano
Conegliano Valdobbiadene Prosecco
Fior d'arancio
Lison
Montello rosso
Piave Malanotte
Recioto della Valpolicella
Recioto di Gambellara
Recioto di Soave
Soave Superiore
DOC
Arcole
Bagnoli di Sopra
Bardolino
Bianco di Custoza
Breganze
Colli Berici
Colli Euganei
Corti Benedettine del Padovano
Gambellara
Lessini Durello
Merlara
Montello e Colli Asolani
Monti Lessini
Piave o Vini del Piave
Prosecco
Riviera del Brenta
Serenissima
Soave
Valpolicella
Valpolicella ripasso
Venezia
Vicenza
DOC interregionali
Lison Pramaggiore
Terradeiforti Valdadige
Valdadige
Garda
Lugana
San Martino della Battaglia
Indicazioni geografiche tipiche
Veneto
Colli Trevigiani
Conselvano
Marca Trevigiana
Provincia di Verona
Veneto Orientale
Indicazioni geografiche tipiche interregionali
Delle Venezie
Alto Livenza
Vallagarina
Vigneti delle Dolomiti