TRAS-OS-MONTES
VIGNETI MIRANDA DO DOURO
VIGNETI MIRANDA DO DOURO
TRAS OS MONTES
ZONA VITICOLA COMUNITARIA C1

La regione viticola Tras os Montes attuale (sino al 2006 inglobava anche la regione Douro) è costituita dalla vecchia provincia (abrogata nel 1969) di Alto Tras Os Montes; oggi fa parte della “Região Norte”.
La situazione delle DOP e IGP è stata ristrutturata nel 2006 con i Portaria 1203 e 1204, si sono eliminate le tre IPR (indicazioni di provenienza regolamentate) Chaves, Valpaços e Planalto de Mirandés, creando una nuova DO “Tras os Montes, includendo le tre zone sopracitate come sub-zone; il vinho regional “Tras os Montes” è stato trasformato in “Trasmontano”, dopo aver separato la zona del Douro con un suo specifico vinho regional (vedi Douro).
L’inventario comunitario del 2004 prevede invece l’accorpamento delle due nuove regioni viticole “Trasmontano e Douriense” è dava i seguenti dati:
superfice totale 68.455 ettari di cui
DOP: 39.279 ettari,
IGP e vini da tavola: 29.176 ettari.
Non si hanno per la zona “Trasmontano” dati precisi delle superfici attuali, (la sola soluzione è detrarre dalle superfici comuni quelle del Douro 45.726 ettari in totale), rimangono quindi deduzione):
superficie totale 22.729 ettari di cui
DOP: 1.216
IGP 2.955 ettari
Vino da tavola 18.558

La regione viticola “Tras os Montes è suddivisa da due distretti:
Bragança con dodici concelhos, (8 Alto Tras os Montes e 4 Douro).
Vila Real con quattordici concelhos (6 nell’Alto Tras os Montes 6 nel Douro e 2 nel Minho).
Si trova all’estremo nord del Portogallo al confine con la Galizia (nord) e la Castilla y León (est), mentre ad ovest confina con la regione viticola del Minho attraverso una serie di Serre Montagnose e a sud con la zona del Douro.
Territorio molto variegato e dai molteplici microclima che le danno la possibilità di produrre una vasta gamma di tipologia di vini da uve diverse che zona per zona si adattano perfettamente all’ambiente locale.
Nelle varie zone montagnose (al confine con il Minho, sulla sponda destra del Douro (al confine con la Spagna) e a nord (al confine con la Galizia) il clima fresco e umido predominano i vitigni a bacca bianca mentre la parte centrale meno elevata (altopiano oltre i 400 m. slm.) il clima è più secco, troviamo una maggior quantità vitigni a bacca rossa; inoltre le vallate (sponda destra Douro ad est e dei suoi affluenti Tua, Tuela e Sabor e parte del Tâmega), territori inferiori ai 400 metri slm. sono i territori più caldi ed impervi, completando il panorama orografico della regione.
Tra le vallate dei vari fiumi troviamo le Serre di Nouguiera, Mogadouro, Bornes, da Coroa e de Montezinho (quest’ultima si prolunga nel territorio spagnolo, arrivando ai 1.600 metri di altitudine) le altre hanno un’altitudine tra i 997 e i 1320 metri.
La zona delimitata della IGP “Trasmontano” copre tutto il territorio della regione viticola Alto Tras os Montes, mentre le tre sub-zone della DOP “Tras os Montes” si trovano:
Chaves: situata all’estremità nord del distretto di Vila Real nell’alto bacino del fiume Tâmega, ad ovest della Serra de Montezinho, copre il territorio di due concelhos: Chaves e Vila Pouca de Aguiar.
Planalto de Mirandés: all’estremità orientale del distretto di Braganza lungo la sponda destra del Douro sul confine spagnolo, con epicentro il concelhos di Miranda do Douro, si tratta di altopiano (oltre i 400 metri slm.)tra i fiumi Sabor e Douro, ad oriente della Serra de Bornes.
Valpaços: è collocato al centro dell’Alto Tras os Montes, tra i distretti di Vila Real e Braganza, con le Serre de Bornes e da Nougueira ad oriente nel bacino del fiume Tua e del suo affluente il Rabaçal.

La produzione vinicola del Tras Os Montes (dati IVV 2008) è la seguente:
Vino da tavola: 69.020 ettolitri di bianco, 151.205 ettolitri di rosso e rosato;
Vinho regional “Trasmontano”: 6.511 ettolitri di bianco, 15.852 ettolitri di rosso e rosato;
D.O.
Tras os Montes: 1.213 ettolitri di bianco, 6.379 ettolitri di rosso e rosato, 23 ettolitri di bianco spumante;
Chaves: 40 ettolitri di vino bianco, 250 ettolitri di rosso e rosato;
Planalto Mirandés: 50 ettolitri di bianco, 271 ettolitri di rosso e rosato;
Valpaços: 3.681 ettolitri di bianco, 3.388 ettolitri di rosso e rosato, 253 ettolitri di bianco spumante, 161 ettolitri di rosato spumante;
Totale DOP: 4.984 ettolitri di bianco, 10.288 ettolitri di rosso e rosato, 414 ettolitri di vini spumanti, totale 15.642 ettolitri.
Totale regione viticola: 80.515 ettolitri di bianco, 177.345 ettolitri di rosso e rosato, 414 ettolitri di spumante, totale complessivo 258.274 ettolitri.

Varietà di vite idonee alla coltivazione:
bianche:
Arinto (Pedernã), Bical, Branda, Carrega-Branco, Cercial, Chardonnay, Chasselas, Côdega-de-Larinho, Dona Branca, Donzelinho-Branco, Dorinto, Fernão-Pires (Maria-Gomes), Folgasão, Godelho, Gouveio, Malvasia-Fina, Malvasia-Parda, Malvasia-Rei, Moscadet, Moscatel-Galego-Branco, Mourisco-Branco,
Pinheira-Branca, Pinot-Blanc, Rabigato, Riesling, Sauvignon, Semillon, Sercial (Esgana-Cão), Síria (Roupeiro), Tamarez, Verdelho, Viosinho, Vital

rosse:
Alicante-Bouschet, Alvarelhão, Aragonez (Tinta-Roriz), Aramon, Bastardo, Cabernet-Franc, Cabernet-Sauvignon, Camarate, Carignan, Castelão (Periquita), Cornifesto, Donzelinho-Tinto, Gamay,
Gorda, Grand-Noir, Jaen, Malvasia-Preta, Marufo, Merlot, Moscatel Galego-tinto, Mourisco-de-Semente,
Mourisco-de-Trevões, Pinot-Noir, Rufete, Sousão, Syrah, Tinta-Barroca, Tinta-Carvalha, Tinta-Francisca,
Tinto-Cão, Touriga-Franca, Touriga-Nacional, Trincadeira (Tinta-Amarela), Vinhão

grigie e rosate:
Donzelinho-Roxo, Gewurztraminer, Moscatel-Galego-Roxo (Moscatel-Roxo)

Menzioni tradizionali:
vinho licoroso: vino liquoroso, ottenuto con uve con un titolo alcolometrico volumico minimo di 11,00% vol., addizionato di alcool vinico all’inizio della fermentazione, al consumo il vino deve avere un titolo alcolometrico effettivo minimo di 16,50% vol.
VIGNETI VALPACOS
VIGNETI VALPACOS
D.O.
Tras os Montes
Chaves
Valpaços
Planalto de Mirandés
Tras os Montes
VINHO REGIONAL
VR Trasmontano
WORLD WINES' GEOGRAPHICAL INDICATIONS
SITO PARTE SECONDA
VISITATELO CLICCANDO QUI!