PAYS NANTAIS
VIGNETI MUSCADET SAINT FIACRE SUR MAINE
VIGNETI MUSCADET SAINT-FIACRE-SUR-MAINE
PAYS NANTAIS
ZONA VITICOLA COMUNITARIA B

Il Vigneto Nantais è situato nel dipartimento della Loire Atlantique con piccole estensioni sui vicini Vendée e Maine et Loire, il vino più importante e conosciuto è il Muscadet diversificato in quattro tipologie, la maggioranza dei vini prodotti sono bianchi.

La menzione MUSCADET, pur essendo il sinonimo del vitigno Melon de Bourgogne, ha eccezionalmente il diritto secondo il reg. 479/2008 al riconoscimento di DOP visto il doppio significato (locale e storico) di vitigno e di zona geografica (Pays Nantais)

La superficie viticola dei dipartimenti interessati per questa zona è la seguente:

Dipartimento Loire Atlantique: 16.468 ettari di cui:
DOP: 13.258 ettari
IGP e vini da tavola: 3.210 ettari

Dipartimento Vendée: 2.377 ettari di cui:
DOP: 610 ettari,
IGP e vini da tavola: 1.767 ettari.

Le DOP e IGP sono:
4 AOC
(modificate a Novembre 2008, sono le prime DOP rispettose del nuovo reg. UE 479/2008)
3 VDQS
2 Vin de Pays regionali
2 Vin de Pays dipartimentali
2 Vin de Pays di zona.

La situazione delle DOP e IGP è la seguente (dati Viniflhor CVI 2007):

AOC:
Muscadet: 3.600 ettari in produzione per 103.872 ettolitri di vino bianco;
Muscadet Coteaux de la Loire: 200 ettari in produzione per 12.607 ettolitri di vino bianco;
Muscadet Côtes de Grandlieu: 300 ettari in produzione per 10.850 ettolitri di vino bianco;
Muscadet Sèvre et Maine: 8.800 ettari in produzione per 429.681 ettolitri di vino bianco;

VDQS:
Gros Plant du Pays Nantais: 1.400 ettari in produzione per 82.939 ettolitri di vino bianco;
Coteaux d’Ancenis: 220 ettari in produzione per 4.697 ettolitri di vino rosso e rosato e 5.414 ettolitri di vino bianco;
Fiefs Vendéens: 370 ettari (tutte le 4 sottozone) produzione:
Fiefs Vendéens Brem: 1.151 ettolitri di vini rossi e 1.865 ettolitri di vini bianchi;
Fiefs Vendéens Mareuil: 7.952 ettolitri di vini rossi e 9.92 ettolitri di vini bianchi;
Fiefs Vendéens Pissotte: 283 ettolitri di vini rossi e 521 ettolitri di vini bianchi;
Fiefs Vendéens Vix: 243 ettolitri di vini rossi e 556 ettolitri di vini bianchi.

VDP:
Vin de Pays du Jardin de la France (regionale) comprende le due sottozone: VDP des Marches de Bretagne (Loire Atlantique, Maine et Loire, Vendée)e VDP de Retz (Loire Atlantique, Vendée) : ettari N.D., produzione (globale): 1.071 ettolitri vini rossi e rosati, 1.163 vini bianchi;
Vin de Pays du Val de Loire: (regionale) di nuova istituzione 2007 (vedi Vallée de la Loire)
Vin de Pays de Loire Atlantique: ettari N.D., produzione: 5.207 ettolitri di vini rossi e rosati e 6.949 ettolitri di vini bianchi;
Vin de Pays de la Vendée: ettari N.D., produzione 1.361 ettolitri di vini rossi e rosati, 2.417 ettolitri di vini bianchi.

Menzioni tradizionali:
Sur Lie: (sulle fecce) definizione per i vini che non vengono travasati e separati dalle loro fecce e che ne rimangono a contatto sino alla primavera successiva e imbottigliati senza filtrarli.
Metodo storico della zona per avere un tipo di vino che i contadini riservavano per le feste e banchetti (Pasqua, Nozze ecc,) ottenendo un vino brioso, fresco dal netto profumo di crosta di pane, lievemente velato e da consumarsi giovane.

Varietà di vite idonee alla coltivazione:

Loire Atlantique (Morbihan):

raccomandate bianche: Aligoté, Arriloba, Auxerrois, Chardonnay, Chasan, Chenin, Folle Blanche, Melon, Pinot Blanc, Romorantin e Sauvignon;
raccomadate grigie: Pinot gris, Grolleau gris, Sauvignon gris;
raccomandate rosse: Abouriou, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Cot, Egiodola, Gamay de Bouze, Gamay de Chaudenay, Gamaret, Gamay, Grolleau noir, Merlot, Pineau d’Aunis, Pinot noir, Portan;

autorizzate bianche: Ravat blanc, Seyval;
autorizzate rosate: Rubilande;
autorizzate rosse: Chambourcin, Colobel, Florental, Gamay Fréaux, Landal, Léon Millot, Meunier, Plantet, Seinoir, Villard noir.

Superficie dei vitigni più diffusi nella Loire Atlantique:
Melon 72,50%
Folle Blanche 8,30%
Altri 8,10%
Gamay 5,00%
Chardonnay 3,70%
Cabernet Franc 2,60%.

Vendée:

raccomandate bianche: Aligoté, Arriloba, Auxerrois, Chardonnay, Chasan, Chenin, Folle Blanche, Melon, Perdea, Pinot blanc, Précoce de Malingre, Romorantin, Sauvignon,
raccomadate grigie: Pinot gris, Grolleau gris, Sauvignon gris,
raccomandate rosse: Abouriou, Arinarnoa, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Cot, Egiodola, Gamaret noir, Gamay de Bouze, Gamay de Chaudenay, Gamay, Grolleau noir, Liliorila, Merlot, Negrette, Pineau d’Aunis, Pinot noir, Portan, Semebat;

autorizzate bianche: Ravat blanc, Seyval, Valérien;
autorizzate rosate: Rubilande;
autorizzate rosse: Chambourcin, Colobel, Florental, Gamay Fréaux, Garronet, Landal, Léon Millot, Plantet, Seinoir, Villard noir.

Varietà con classificazione particolare:
Colombard blanc: raccomadato nei cantoni di Fontenay-le-Comte, Chaillé-les-Marais e Maillezays; autorizzato per tutto il resto della Vendée.

Superficie dei vitigni più diffusi nella Vendée:

Altri: 42,40%
Ibridi diretti: 16,40%
Chambourcin: 13,60%
Gamay 12,70%
Plantet noir 8,20%
Pinot noir 6,70%.
VIGNETI MUSCADET GRANDLIEU
VIGNETI MUSCADET GRAND LIEU
DECRETI DI RICONOSCIMENTO
AOC
Fiefs Vendeens
Coteaux d'Ancenis
Gros Plant du Pays Nantais
Muscadet
Muscadet Coteaux de la Loire
Muscadet Cotes de Grandlieu
Muscadet Sèvre et Maine
VDP regionale
Val de Loire
VDP dipartimentali
Val de Loire
Loire Atlantique
Val de Loire
Vendée
VDP Locali
Val de Loire
Marches de Bretagne
Val de Loire
Pays de Retz
WORLD WINES' GEOGRAPHICAL INDICATIONS
SITO PARTE SECONDA
VISITATELO CLICCANDO QUI!