GARONNE
VIGNETI COTES DU MARMANDAIS
VIGNETI CÔTES DU MARMANDAIS
GARONNE
Zona viticola comunitaria C1

Il bacino viticolo SUD OUEST comprende 12 dipartimenti, l’ampiezza della zona rende necessario suddividere questa regione viticola in distretti omogenei, ma più ridotti:
Garonne: dipartimenti Lot et Garonne, Tarn et Garonne, Haute Garonne ed Ariège;
Haut Pays: dipartimenti Lot, Tarn, Aveyron, Cantal;
Pyrénées: dipartimenti Pyrénées Atlantique, Hautes Pyrénées, Landes, Gers.
Il distretto della Garonne divide I due restanti distretti, partendo dal limite settentrionale con il Bordolese scendendo a sud sino ai Pirenei, ad est si aggiunge il dipartimento Ariège che completa il distretto confinando sempre ad est con il Roussillon.
A questo distretto appartengono le AOC Côtes de Duras e Côtes du Marmandais situate nel dipartimento Lot et Garonne sul limite settentrionale al confine con il Bordolese e Bergerac, salendo lungo la sponda sinistra della Garonne troviamo L’AOC Buzet e il VDQS Côtes du Brulhois, quest’ultimo copre anche i territori di alcuni comuni sulla sponda destra del fiume ed anche in alcuni comuni confinanti nel Tarn et Garonne e Gers.
Si entra nel dipartimento Tarn et Garonne e sempre risalendo il fiume, troviamo i VDQS Saint Sardos sulla sponda sinistra e Lavilledieu tra la sponda destra e quella sinistra del Tarn.
Si chiude la zona vitata con L’AOC Fronton situata ai confini sud del Lavilledieu sempre tra la Garonne e il Tarn arrivando nel Haute Garonne, affiancata sulla sponda sinistra della Garonne dal territorio meridionale del VDQS Saint Sardos, anche questo territorio continua in parte nel Haute Garonne.
Il VDQS Coteaux du Quercy si trova racchiuso tra le zone del Cahors (Lot) e Gaillac (Tarn) sulla parte orientale del dipartimento Tarn et Garonne. al confine con l’Aveyron, in parte questo territorio si trova anche nel dipartimento Lot sovrapponendosi su qualche comune del Cahors.
Il VDP regionale du Comté Tolosan copre tutti e 12 i dipartimenti del “Sud – Ouest” mentre il secondo VDP regionale copre solamente il territorio delle AOC Côtes de Duras e du Marmandais, oltre ai 4 VDP dipartimentali troviamo anche tre VDP di zona; uno nel Tarn et Garonne e due nel Lot et Garonne.
Ritroviamo il VDP Cathare (Pyrénées Orientales) che si spinge all’interno del dipartimento Ariège.
Nel dipartimento Lot et Garonne nella sua parte meridionale, sotto la sponda sinistra della Garonne, al limite con il vicino Gers molti comuni sono inclusi nell’area di produzione dei vini base per l’Armagnac (vedi Pyrénées).

L’inventario vitivinicolo comunitario 2005 da le seguenti cifre:
Ariège: 136 ettari
Tutti dedicati ad IGP e vini da tavola;

Lot et Garonne: 8.364 ettari di cui
DOP: 6.342 ettari,
IGP e vini da tavola: 2.022 ettari;

Tarn et Garonne: 3.064 ettari di cui
DOP: 1.673 ettari,
IGP e vini da tavola: 1.391 ettari;

Haute Garonne: 2.607 ettari di cui
DOP: 1.775 ettari,
IGP e vini da tavola: 832 ettari.

La produzione media di questo distretto si aggira su:350.000 ettolitri di vino a DOP e 124.000 ettolitri di IGP.

In questo distretto troviamo:
4 AOC di zona,
4 VDQS (2 di recente istituzione ex vins de Pays),
2 VDP regionali
3 VDP dipartimentali
4 VDP di zona (1 con il Roussillon).

La situazione delle DOP e IGP (dati Vinifhors, INAO e CIVSO 2007) è la seguente:
AOC:
Côtes de Duras: 2038 ettari in produzione per 52..564 ettolitri di vino rosso e rosato, 55.759 ettolitri di vino bianco secco e moelleux, 211 viticoltori, 86 vinificatori, 3 cooperative, 2 négociants;
Côtes du Marmandais: 1.402 ettari in produzione per 34..674 ettolitri di vino rosso e rosato, 7.363 ettolitri di vino bianco, 181 viticoltori, 15 vinificatori, 2 cooperative, 1 négociant;
Buzet: 2.116 ettari in produzione per 68.106 ettolitri di vino rosso e rosato, 28.010 ettolitri di vino bianco, 276 viticoltori, 17 vinificatori, 2 cooperative, 1 négociant;
Fronton: 2.400 ettari in produzione per 50.913 ettolitri di vino rosso, 25.458 ettolitri di vino rosato, 52 vinificatori, 2 cooperative;

VDQS
Côtes du Brulhois: 205 ettari in produzione per 9.240 ettolitri di vino rosso, 2.208 ettolitri di vino rosato, 73 viticoltori, 7 vinificatori, 2 cooperative, 1 négociant;
Lavilledieu: 150 ettari in produzione per 2.600 ettolitri di vino rosso e 160 ettolitri di vino rosato; 2 vinificatori, 1 cooperativa;
Coteaux du Quercy: 400 ettari in produzione per 11.207 ettolitri di vino rosso e 2.371 ettolitri di vino rosato, 24 vinificatori, 3 cooperative;
Saint Sardos: 150 ettari in produzione per 5.096 ettolitri di vino rosso, 1.268 ettolitri di vino rosato, 40 viticoltori, 1 cooperativa.

VDP regionale:
VDP du Comté Tolosan: ettari n. d., prodotto 56.325 ettolitri di vino rosso e rosato, 33.638 ettolitri di vino bianco (compreso tutti i 12 dipartimenti).
VDP De l’Atlantique; ettari n. d. prodotto 16.593 ettolitri di vino rosso e rosato, 9.817 ettolitri di vino bianco (compreso Gironde, Dordogne, Charente, Charente Maritime);

VDP dipartimentali:
VDP de l’Ariège: ettari n. d., prodotto 703 ettolitri di vino rosso e rosato, 295 ettolitri di vino bianco;
VDP du Tarn et Garonne: ettari n. d., prodotto 2.127 ettolitri di vino rosso e rosato, 566 ettolitri di vino bianco;
il VDP Lot et Garonne è sostituito di fatto dai VDP di zona De L’Agenais e Thézac Perricard che nel loro insieme coprono tutto il territorio del dipartimento);
VDP Haute Garonne: nessun dato;

VDP di zona:
Ariège:
VDP Cathare: ettari. N. d., prodotto 850 ettolitri di vino rosso e rosato, 85 ettolitri di vino bianco (compreso Pyrénées Orientales);
Lot et Garonne:
VDP De L’Agenais: ettari n. d., prodotto 10.808 ettolitri di vino rosso e rosato, 12,782 ettolitri di vino bianco;
VDP Thézac Perricard: ettari n. d., prodotto 1.749 ettolitri di vino rosso e rosato, 770 ettolitri di vino bianco;
Tarn et Garonne:
VDP Des Coteaux et Terrasses de Montauban: ettari n. d., prodotto 677 ettolitri di vino rosso e rosato, 675 ettolitri di vino bianco;

Varietà di vite idonee alla coltivazione:

Lot et Garonne:
raccomandate bianche: Aranel, Arriloba, Baroque, Chardonnay, Chasan, Chenin, Clairette, Colombard blanc, Folignan, Gros Manseng, Len de l’El, Liliorila, Listan, Mauzac, Merlot blanc, Muscadelle, Ondenc, Perdea, Petit Manseng, Sauvignon, Sémillon, Ugni Blanc;
raccomandate rosate e grigie: Clairette rose, Mauzac rose, Sauvignon gris;
raccomandate rosse: Alicante Henri Bouschet, Arinarnoa, Bouchalès, Bouillé, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Cot, Egiodola, Fer, Gamaret noir, Gamay, Ganson, Jurançon noir, Marselan noir, Mérille, Merlot, Négrette, Petit Verdot, Portan, Segalin, Semebat, Syrah, Tannat;
autorizzate bianche: Meslier Saint François, Ravat blanc, Villard blanc;
autorizzate rosse: Chambourcin, Cinsaut, Couderc noir, Gamay de Bouze, Gamay de Chaudenay, Gamay Fréaux, Garonnet, Grolleau, Muscat de Hambourg, Plantet, Valdiguié, Villar noir;
varietà bianche e rosate per acquavite (Armagnac): Baco, Blanc Dame, Clairette blanche, Clairette rose, Colombard blanc, Folignan, Folle blanche, Graisse, Jurançon blanc, Mauzac blanc, Mauzac rose, Meslier Saint François, Ugni blanc.

Tarn et Garonne:

raccomandate bianche: Aranel, Arriloba, Baroque, Chardonnay, Chasan, Chenin, Graisse, Gros Manseng, Liliorila, Listan, Mauzac, Muscadelle, Ondenc, Perdea, Sauvignon, Sémillon, Ugni Blanc;
raccomandate rosate e grigie: Mauzac rose, Sauvignon gris;
raccomandate rosse: Abouriou, Alicante Henri Bouschet, Arinarnoa, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Cinsaut, Cot, Duras, Egiodola, Fer, Gamaret noir, Gamay de Bouze, Gamay de Chaudenay, Gamay, Ganson, Jurançon noir, Mérille, Merlot, Milgranet, Morrastel, Négrette, Portan, Segalin, Semebat, Syrah, Tannat;
autorizzate bianche: Folle blanche, Villard blanc;
autorizzate rosse: Chambourcin, Couderc noir, Gamay Fréaux, Garonnet, Grolleau, Muscat de Hambourg, Plantet, Valdiguié, Villar noir;

Haute Garonne:
raccomandate bianche: Aranel, Arriloba, Baroque, Camaralet de Lasseube, Chardonnay, Chasan, Chenin, Colombard blanc, Graisse, Gros Manseng, Liliorila, Listan, Mauzac, Muscadelle, Ondenc, Perdea, Sauvignon, Sémillon, Ugni Blanc;
raccomandate rosate e grigie: Mauzac rose, Sauvignon gris;
raccomandate rosse: Abouriou, Alicante Henri Bouschet, Arinarnoa, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Cinsaut, Cot, Duras, Egiodola, EkigaÏna, Fer, Gamaret noir, Gamay de Bouze, Gamay de Chaudenay, Gamay, Ganson, Grenache noir, Jurançon noir, Lledoner Pelut, Marselan, Mérille, Merlot, Milgranet, Morrastel, Négrette, Pinot noir, Portan, Semebat, Syrah, Tannat;
autorizzate bianche: Folle blanche, Villard blanc;
autorizzate rosse: Chambourcin, Couderc noir, Gamay Fréaux, Grolleau, Muscat de Hambourg, Plantet, Valdiguié, Villar noir;

Ariège:

raccomandate bianche: Arriloba, Baroque, Chardonnay, Chasan, Chenin, Liliorila, Listan, Mauzac, Muscadelle, Ondenc, Perdea, Sauvignon, Sémillon, Ugni Blanc;
raccomandate rosate e grigie: Mauzac rose, Sauvignon gris;
raccomandate rosse: Abouriou, Alicante Henri Bouschet, Arinarnoa, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Cinsaut, Cot, Duras, Egiodola, Fer, Gamaret noir, Gamay de Bouze, Gamay de Chaudenay, Gamay, Ganson, Jurançon noir, Marselan, Mérille, Merlot, Pinot noir, Portan, Semebat, Syrah, Tannat;
autorizzate bianche: Folle blanche, Seyval, Villard blanc;
autorizzate rosse: Chambourcin, Gamay Fréaux, Garonnet, Grolleau, Muscat de Hambourg, Plantet, Valdiguié, Villar noir.

La distribuzione delle varietà di vite nei principali dipartimenti è la seguente:
(dati Viniflhors 2007)

Lot et Garonne:
Cabernet Franc: 1.102 ettari,
Cabernet Sauvignon: 1.094 ettari;
Sauvignon: 665 ettari;
Colombard blanc: 312 ettari;
Sémillon: 241 ettari;
Cot: 222 ettari;
Ugni blanc: 212 ettari;
Abouriou: 198 ettari
Ibridi: 188 ettari,
altri 498 ettari.

Tarn et Garonne:
Négrette: 457 ettari,
Cabernet Franc: 450 ettari,
Syrah: 237 ettari;
Gamay: 176 ettari,
Ibridi: 175 ettari,
Altri 846 ettari.

Haute Garonne:
Négrette: 779 ettari;
Cabernet Franc: 288 ettari;
Syrah: 213 ettari,
Gamay: 169 ettari,
Altri: 712 ettari.
VIGNETI SAINT SARDOS
VIGNETI SAINT SARDOS
Comuni più vitati ed alcuni crus interessanti:

AOC Côtes de Duras:
comune di Auriac sur Dropt: 24 ettari;
comune di Baleyssagues: 86 ettari;
comune di Duras: 104 ettari;
comune di Esclottes: 188 ettari;
comune di Loubes – Bernac: 251 ettari;
comune di Pardaillan: 96 ettari;
comune di Saint Astier: 167 ettari;
comune di Sainte Colombe de Duras: 53 ettari;
comune di Saint Jean de Duras: 203 ettari;
comune di Saint Sernin: 259 ettari;
comune di La Sauvetal du Dropt: 13 ettari;
comune di Savignac de Duras: 226 ettari;
comune di Soumensac: 126 ettari;
comune di Villeneuve de Duras: 293 ettari;
crus: Ch. Molhière, Ch. La Grave Béchade, Dom. De Laulan, Les Hauts De Riquets, Dom. Les Savignattes, Ch. Lavanau, Dom. De Ferrant, Ch. Condom. Ch. des Bruyères, Dom. De La Belle, Ch. Lafon, Ch. La Petite Bertrande, Ch. La Cave du Roc, Dom. Saint Nazaire, Dom. Des Argiles, Dom. De Lapiace, Dom. Chater, Dom. Du Grand Mayne, Ch. Haut Lavigne, Dom. Prévot, Ch. Faurie, Ch La Boissière, Dom. Mont Ramé, Ch. Jeanneau, Ch. Les Roques, Clos Des Figuiers.

AOC Côtes du Marmaindais:
comune di Escassefort: 39 ettari;
comune di Lachapelle: 11 ettari;
comune di Marmande: 185 ettari;
comune di Beaupuy: 57 ettari;
comune di Castelnau sur Gupie: 30 ettari;
comune di Lagupie: 48 ettari;
comune di Virazeil: 57 ettari;
comune di Saint Bazeille: 45 ettari;
comune di Meilhan sur Garonne: 74 ettari;
comune di Marcellus: 126 ettari;
comune di Montpouillan: 46 ettari;
comune di Saint Saveur de Meilhan: 59 ettari;
comune di Romestaing: 26 ettari;
comune di Guérin: 31 ettari;
comune di Samazan: 21 ettari:
comune di Cocumont: 402 ettari;
crus: Ch. La Bastide, Ch. De Beaulieu, Beroy, Chapelle Le Saint Laurent, Dom. Des Geais, Ch. La Gravette, Lafon Ferran, Ch. De Lescour, Ch. Sarrazière, Tap De Perbos, Tersac;

AOC Buzet:
comune di Leyritz Moncassin: 28 ettari;
comune di Saint Léon: 45 ettari;
comune di Damazan: 36 ettari;
comune di Saint Pierre de Buzet: 121 ettari;
comune di Buzet sur Baise: 410 ettari;
comune di Ambrus: 60 ettari;
comune di Xaintrailles: 154 ettari;
comune di Montgaillard: 199 ettari;
comune di Vianne: 157 ettari;
comune di Faugarolles: 138 ettari;
comune di Bruch: 80 ettari;
comune di Montesqieu: 145 ettari;
comune di Sainte Colombe en Brulhois: 50 ettari;
comune di Montagnac sur Auvignon: 79 ettari;
comune di Espiens: 64 ettari;
comune di Nérac: 129 ettari;
comune di Calignac: 27 ettari;
comune di Barbaste: 32 ettari;
comune di Lavardac: 158 ettari;
crus: Baron D’Albret, Ch. Du Bouchet, Les Vignerons de Buzet, Ch. Du Frandat, Ch. Larche, Ch. Padère, Ch. Sauvagnères, Ch. Tournelles, Dom. De La Tuque;

AOC Fronton
Tarn et Garonne:
comune di Campsas: 303 ettari;
comune di Canals: 20 ettari;
comune di Dieupentale: 18 ettari;
comune di Fabas: 64 ettari;
comune di Grisolles: 29 ettari;
comune di La Bastide Saint Pierre: 262 ettari;
comune di Montbartier: 67 ettari;
comune di Nohic: 66 ettari;
comune di Orgeuil: 67 ettari;
comune di Pompignan: 151 ettari;
Haute Garonne:
comune di Bouloc: 111 ettari;
comune di Castelnau d’Estrétefonds: 107 ettari;
comune di Fronton: 979 ettari;
comune di Vacqueirs: 177 ettari;
comune di Villaudric: 107 ettari;
comune di Villematier: 104 ettari;
comune di Villemur sur Tarn: 58 ettari;
comune di Villeneuve Les Bouloc: 36 ettari;
crus: Ch. Baudare, Ch. Bel Air, Ch. Binest, Ch. Bellevue La Forêt, Ch. Bonneval, Ch. Bouissel, Ch. Boujac, Ch. Cahuzac, Ch. Caze, Ch. Clamens, Clos Mignon, Ch. Coutinel, Ch. Cransac, Ch. D’Aubuisson. Ch. Dauban, Ch. De Belaygues, Ch. Deves, Ch. Font Blanque, Ch. Julius, Ch. La Colombière, Ch. La Concorde, Ch, La Coutelière, Ch. Laurou, Ch. Marguerite, Cjh. Mondot, Ch. Montauriol, Ch. Plaisance, Ch. Royer Lafontaine, Ch. Saint Louis, Dom. Bois d’Huguet, Croix Peyrat, Dom. De Callory, Dom. De Joliet, Dom. De La Crabière, Dom. De Lescure, Dom. De Matabian, Dom. De Seguin, Dom. Des Pradelles, Dom. Du Parc, Dom. du Tembouret, Dom. Fouquet, Dom. Le Roc, Dom. Roumagnac, Dom. Saint Guilhem;

VDQS Côtes du Brulhois:
Tarn et Garonne:
comune di Donzac: 46 ettari;
comune di Dunes: 97 ettari;
comune di Saint Cirice: 20 ettari;
comune di Sistels: 33 ettari;
Lot et Garonne:
comune di Astaffort: 33 ettari;
comune di Moirax: 24 ettari;
crus: Dom. Coujetou, Dom. Des Thermes, Dom. Du Bois De Simon, Dom. Jollet Peraldi, Vignoble Garlin;

VDQS Lavilledieu:
comune di Labastide du Temple: 26 ettari;
crus: Dom. Du Gazania, Dom. Du Roch;

VDQS Saint Sardos:
comune di Larrazet: 16 ettari;
comune di Bourret: 27 ettari;
comune di Saint Sardos: 43 ettari;
comune di Bouillac: 36 ettari;
cru: Gilles De Morban;

VDQS Coteaux du Quercy:
comune di Montalzat: 76 ettari;
comune di Lapenche: 9 ettari;
comune di Montpezat de Quercy: 52 ettari;
comune di Puylaroque: 39 ettari;
comune di Bruniquel: 31 ettari;
crus: Ch. De La Garde, Ch. Vent D’Autan, Dom. DE Cauquelle, Dom. De Guillan, Dom. De La Reginerie, Dom. De Lacoste, Dom. De Lapèze, Dom. De Linon, Dom. De Maillac, Dom. De Mazuc, Dom. Pech Revel, Dom. De Rastelat, Dom. De Revel, Dom. De Saint Hugues, Dom. De Saint Julien, Dom. Des Ganapes,, Dom. Du Gabachou, Dom. Lalage.
DECRETI DI RICONOSCIMENTO
AOC
Côtes de Duras
Côtes du Marmandais
Buzet
Fronton
Brulhois
Saint Sardos
Coteaux du Quercy
VDP Regionali
Lot et Garonne
Tarn et Garonne
Haute Garonne
Ariège
Coteaux et Terrasses de Montauban
Comté Tolosan
Lot et Garonne (parte)
Atlantique
VDP Dipartimentali
Coteaux de la Lèze
Coteuax du Plantaurel
Ariège
Tarn et Garonne-Haute Garonne
VDP locali
Ariège
Pyrénées Orientales
Le Pays Cathare
Agenais
Coteaux et Terrasses de Montauban
Lavilledieu
Thézac Perricard
WORLD WINES' GEOGRAPHICAL INDICATIONS
SITO PARTE SECONDA
VISITATELO CLICCANDO QUI!