BALEARES
VIGNETI SANT LLUIS MENORCA
VIGNETI SANT LLUIS MENORCA
BALEARES
ZONA VITICOLA COMUNITARIA C3B

La Comunidad Autónoma Illes Balears (Catalano) o Islas Baleares è una provincia spagnola formata da quattro isole situate nel Mar Mediterraneo di fronte alla costa orientale spagnola, il suo capoluogo è Palma de Mallorca.
E una zona con modesta produzione vitivinicola, comunque con alcuni punti di forza a livello qualitativo come i rossi da Manto Negro o Callet; la sua produzione è destinata quasi esclusivamente al mercato interno dell’arcipelago delle Baleari; il grande flusso turistico di queste isole richiede un largo consumo dei vini locali rendendo di fatto modesto l’apporto al mercato interno spagnolo e del tutto inesistente a livello di esportazione.

La situazione dei vigneti secondo l’inventario viticolo comunitario (2005) è la seguente:
1.686 ettari e 42 dedicati ad uva da tavola, di cui:
DOP: 1.262 ettari,
IGP e vini da tavola: 424 ettari.

La produzione vinicola delle Baleari è la seguente:
7.317 ettolitri di vino bianco, 24.452 ettolitri di vino rosso e rosato.

In totale su tutto il territorio delle Baleari abbiamo:
2 D.O.
1 VdlT regionale
5 VdlT di zona
La maggioranza della coltivazioni viticole si concentra nell’isola di Mallorca con le due D.O. e tre VdlT, mentre le tre isole minori hanno solo una propria VdlT, oltre a quella regionale.

Le posizioni delle varie D.O. e VdlT è la seguente:
Binissalem: è la DO più anziana (1988), maggiormente conosciuta e apprezzata, è situata al centro dell’isola di Mallorca, protetta dai venti freddi settentrionali dalle Sierre di Alfabia e di Tramuntana;

Pla i Llevant: l’altra D.O. delle Baleari, recentemente riconosciuta (1999), occupa la parte più orientale e meridionale dell’isola di Mallorca; zona essenzialmente pianeggiante con dolci rilievi dove si trova la maggior concentrazione di vigneti.

Illes Balears: VdlT regionale di recentissima istituzione (2007), copre la totalità dei vigneti di tutto l’arcipelago delle Baleari, di fatto oggi solo pochi vigneti sono stati iscritti nell’apposito albo dei vigneti e quindi la sua produzione è limitatissima.

Mallorca: VdlT di recente riconoscimento (2007) di seguito alla eliminazione della menzione Mallorca dalla D.O. Binissalem. (Binissalem – Mallorca), copre la totalità dei vigneti dell’isola omonima, attualmente è il VdlT con la maggior estensione e con una discreta produzione vinicola.

Serra de Tramuntana Costa nord: terzo VdlT dell’isola di Mallorca, situato all’estremità settentrionale dell’isola sulle pendici della Sierra de Tramuntana e sulla costa nord dell’isola, partendo a nord – est da il Cabo de Formentor e il puerto de Andrax a sud-ovest.

Formentera: VdlT, vigneto di ridotte dimensioni, situato nel territorio dell’isola omonima nel territorio denominato il Pla, zona prevalentemente sabbiosa formata da dune fossilizzate, tra le zone costiere montagnose di La Mola e Cap de Barbaria.

Menorca: Vdlt situato nell’isola omonima su terreni dolcemente ondulati poco protetti dai venti settentrionali, con un clima più fresco e umido di tutto l’arcipelago delle Baleari.

Ibiza: VdlT situato sull’isola omonima, su terreni montani (massimo 500 metri di altitudine) in piccole e dolci vallate.

La situazione delle DOP e IGP (dati CRDO e MARM 2007) è la seguente:
D.O.
Binissalem: 597 ettari iscritti, prodotto2.866 ettolitri di vino bianco, 1.746 ettolitri di vino rosato, 8.185 ettolitri di vino rosso 63 ettolitri di vino spumante, 153 viticoltori, 15 bodegas;
Pla i Llevant: 335 ettari iscritti, prodotto 3.060 ettolitri di vino bianco, 1.484 ettolitri di vino rosato, 5.014 ettolitri di vino rosso 31 ettolitri di vino spumante, 92 viticoltori, 13 bodegas;
VDLT
Illes Balears: 3,86 ettari iscritti, prodotto 95,15 ettolitri di vino, 2 bodegas;
Mallorca: 297,46 ettari iscritti, prodotto 10.163 ettolitri di vino, 26 bodegas;
Serra de Tramuntana Costa nord: 10,77 ettari iscritti, prodotto 236,39 ettolitri di vino, 12 bodegas;
Menorca: 27,83 ettari iscritti, prodotto 647 ettolitri di vino, 6 bodegas;
Ibiza: 32,90 ettari iscritti, prodotto 904,55 ettolitri di vino, 2 bodegas;
Formentera: 13,33 ettari iscritti, prodotto 251,35 ettolitri di vino, 2 bodegas.

Varietà di vite idonee alla coltivazione nelle Baleari:
raccomandate bianche:
Moll (Pensal blanca, Pensal);
autorizzate bianche:
Chardonnay, Viura (Macabeo), Malvasia, Moscatel de Alejandria, Parellada;
raccomandate rosse:
Callet, Manto negro;
autorizzate rosse:
Cabernet Sauvignon, Fogoneu, Merlot, Monastrell, Syrah, Tempranillo.

Suddivisione dei vigneti DO Binissalem:
comune di Sencelles: 173,84 ettari,
comune di Binissalem: 138,81 ettari
comune di Santa Maria del Cami: 136,45 ettari,
comune di Cosell: 80,02 ettari,
comune di Santa Eugenia: 30,76 ettari
VIGNETI SANTA EUGENIA BINISSALEM
VIGNETI SANTA EUGENIA BINISSALEM
DECRETI DI RICONOSCIMENTO
DO
Binissalem
Pla i Llevant
VDLT Regionale
VdlT Illes Balears
VDLT di zona
VdlT Formentera
VdlT Ibiza
VdlT Isla de Menorca
VdlT Mallorca
VdlT Serra de Tramuntana Costa nord
WORLD WINES' GEOGRAPHICAL INDICATIONS
SITO PARTE SECONDA
VISITATELO CLICCANDO QUI!