ASTURIAS Y CANTABRIA
VIGNETI TRESGRANDAS COSTA DE CANTABRIA
VIGNETI TRESGRANDAS COSTA DE CANTABRIA
PRINCIPADO DE ASTURIAS
CANTABRIA
ZONA VITICOLA COMUNITARIA C1


Il Pricipado de Asturias si trova sulla costa del mar Cantábrico, delimitata ad occidente dal rio Eo con la provincia di Lugo (Galizia) e ad oriente dal il rio Asón con la comunitŕ autonoma della Cantabria; a sud la delimitazione č data dalla Cordillera Cantabrica che divide il Principato con la provincia di León.
Il Principato de Asturias č suddiviso in due zone:
Asturias di Oviedo
Asturias di Santillana
La prima ad occidente divisa dalla seconda con il confine del comune di Ribadesella.

La Cantabria č una Comunitŕ Autonoma che copre la vecchia provincia di Santander, sistemata lungo la costa del Mar Cantábrico sul lato orientale del Principado de Asturias .
Confina ad est con il Pais Vasco ( provincia di Biscaglia) ed č delimitata a sud con la Cordillera Cantabrica dalla comunitŕ autonoma della Castilla e León (provincie di León, Palencia e Burgos).

Entrambi questi territori sono influenzati dall’Oceano Atlantico, zone con buona piovositŕ (almeno 120 giorni all’anno) e molto ventilate; i vigneti sono costretti ad essere impiantati nelle zone interne, riparati dalle coste montuose della Cordillera Cantábrica come i due VdlT Cangas (Asturias) e Liébana (Cantábria), il terzo VdlT, Costa de Cantábria, (vigneto molto ridotto) č invece distribuito lungo le colline della costa medesima.
Territori di buoni consumatori, visto il potenziale turistico della Costa Verde che corre lungo il Mar Cantábrico; pochi i vigneti, in totale solo tre Vinos de la Tierra, nessuna Denominación de origen; la maggior parte dei vini sono rossi da vitigno Mencia, poco alcolici, discretamente aciduli da bersi giovani; la produzione dei vini bianchi piů ridotta proviene, principalmente, dal vitigno Godello.

Secondo l’inventario viticolo comunitario (2005) queste zone hanno:

Asturias: 211 ettari di vigneto di cui:
DOP nessuno
Dal 08/06/2009 il VdlT cangas č passato a Vino de Calidad
IGP e vini da tavola: 211 ettari;

Cantabria: 68 ettari di vigneto di cui:
DOP nessuno,
IGP e vini da tavola: 68 ettari.

La posizione dei vari VdlT č la seguente:
Cangas: passata a Vino de Calidad dal 08/06/2009,
situata nella parte sud – occidentale del Principado de Asturias, zona di difficile di accesso lungo le valli dei rios Narcea e Navia.
Liébana: situata nella valle omonima nel cuore del Pico de Europa, protetta dalle pareti rocciose dai venti freddi ed umidi atlantici dove la vite, grazie ad un clima piů temperato, puň produrre alcuni vini di discreta qualitŕ.
Costa de Cantábria: dei tre Vinos de la Tierra č quello con il vigneto piů ridotto, poche decine di ettari, disseminati lungo le colline che affiancano la Costa Verde nella Comunitŕ Autonoma della Cantabria sino ad una altitudine di 650 metri s.l.m. con eccezione della zona delimitata VdlT Liébana.

Varietŕ di vite idonee alla coltivazione nelle due zone:

Asturia:
raccomandate bianche: nessuna
autorizzate bianche: Albarin blanco, Picapoll blanco, Albillo;
raccomandate rosse: nessuna
autorizzate rosse: Albarin Negro, Carrasquin, Garnacha tintorera, Mencia, Verdejo negro;

Cantabria:
raccomandate bianche: nessuna;
autorizzate bianche: Albarin blanco, Albillo, Chardonnay, Dońa blanca, Malvasia, Ondarrabi Zuri, Palomino, Picapoll blanco, Verdejo;
raccomandate rosse: nessuna;
autorizzate rosse: Albarin Negro, Cabernet Sauvignon, Garnacha tinta, Graciano, Mencia, Merlot, Ondarrabi Belza, Pinot nero, Syrah, Tempranillo, Verdejo negro.
VIGNETI CASTRO CANGAS
VIGNETI CASTRO CANGAS
DECRETI DI RICONOSCIMENTO
VC
Asturias
VC Cangas
VdlT
Cantabria
VdlT Liébana
VdlT Costa de Cantabria
WORLD WINES' GEOGRAPHICAL INDICATIONS
IL SITO CONTINUA CON LA SECONDA PARTE -SEQUEL-
CLICCARE QUI