ANJOU
VIGNETI CHATEAU DE FESLES BONNEZEAUX
VIGNETI CHATEAU DE FESLES BONNEZEAUX
ANJOU
ZONA VITICOLA COMUNITARIA B

Il Vigneto Anjou si estende nel dipartimento Maine et Loire lungo le sponde della Loira, con una parte predominante sulla riva sinistra e con piccole estensioni nei vicini dipartimenti Deux Sèvres e Vienne.
Esiste un vigneto molto ridotto (appena 1 ettaro) nel comune di Saint Dénis d’Anjou nel dipartimento della Mayenne.

Alcuni comuni del Dipartimento Maine et Loire sono inclusi in DOP del vicino Loire Atlantique:
AOC Muscadet Coteaux de la Loire: Bouizillé, Champtoceaux, La Chapelle Saint Florent, Drain, Landemont, Liré, Saint Florent le Vieil, La Varenne;
AOC Muscadet Sèvre et Maine: Saint Crespin sur Moine, Tillières;
AOC Muscadet: tutti I comuni sopracitati;
VDQS Gros Plant du Pays Nantais: tutti I comuni sopracitati più La Chaussaire, Le Marillais, Saint Christophe la Couperie, Saint Germain sur Moine, Saint Laurent des Autels, Saint Remy en Mauges, Saint Saveur de Landemont.
VDQS Coteaux d’Ancenis: Bouizillé, Champtoceaux, Drain, Landemont, La Chapelle Saint Florent, Liré, La Varenne, Le Mesnil en Vallée, Le Marillais, Saint Florent le Vieil, Saint Laurent du Mottay.
Inoltre la sottozona des Marches de Bretagne del VDP Jardin de la France si estende su alcuni comuni del dipartimento Maine et Loire.
Nel dipartimento Deux Sèvres alcuni comuni appartengono all’area di produzione dei vini base per Cognac (vedi Charente):
canton de Mauzé:
Le Bourdet, Prin Devrançon, Priaires, La Rochénard, Petit Breuil Devrançon, Mauzé Sur Mignon, Usseau;
canton de Beauvoir Sur Niort:
Beauvoir Sur Niort, Belleville, La Charrière, Le Cormenier, La Foye Monjault, Granzay, Griot, Prissé, La Revètizon, Saint Etienne La Cigogne, Thorigny, e la frazione di Saint Martin d’Angé nel comune di Boisserolles;
canton di Brioux Sur Boutonne:
Le Vert.

Le superfici dei vigneti dei dipartimenti interessati (inventario viticolo CE 2005) sono le seguenti:

Maine et Loire: 20.824 ettari di cui:
DOP 19.477 ettari,
IGP e vini da Tavola 1.347 ettari.

Deux Sèvres: 1.306 ettari di cui:
DOP 791 ettari,
IGP e vini da tavola 515 ettari.

Vienne: 2.392 ettari di cui:
DOP 1.188 ettari,
IGP e vini da tavola: 1.204 ettari.

Mayenne: 1 ettaro per vino IGP

Le DOP e IGP sono:
26 AOC
AOC Savennières ha due sottozone geografiche (Coulée de Serrant, Roche aux Moines)
AOC Coteaux du Layon può aggiungere il nome di 6 comuni (Beaulieu sur Layon, Faye d’Anjou, Rablay sur Layon, Rochefort sur Loire, Saint Aubin de Luigne, Saint Lambert du Lattay)
2 VDQS
1 VDP regionale, (vedi Loire).
4 VDP dipartimentali.

La situazione delle DOP e IGP è la seguente (dati Viniflhor 2007):

AOC:
Anjou blanc: 1.124 ettari in produzione per 172.347 ettolitri di vino;
Anjou rouge e rosé: 1.907 ettari in produzione per 64.507 ettolitri di vino;
Anjou Coteaux de la Loire: 40 ettari in produzione per 846 ettolitri di vino bianco
Anjou Gamay: 350 ettari in produzione per 7.709 ettolitri di vino rosso;
Anjou Villages: 300 ettari in produzione per 6.237 ettolitri di vino rosso;
Anjou Mousseux: 70 ettari in produzione per 3.000 ettolitri di vini bianchi e rosati;
Anjou Villages Brissac: 103 ettari in produzione per 4.178 ettolitri di vino rosso;
Bonnezeaux: 90 ettari in produzione per 1761 ettolitri di vino bianco;
Cabernet d’Anjou: 2.554 ettari in produzione per 276.468 ettolitri di vino rosato;
Cabernet de Saumur: 80 ettari in produzione per 4.899 ettolitri di vino rosato;
Chaume: ettari n. d., produzione 1.211 ettolitri di vino bianco;
Coteaux de l’Aubance: 125 ettari in produzione per 4.860 ettolitri di vino bianco;
Coteaux de Saumur: 12 ettari in produzione per 215 ettolitri di vino bianco;
Coteaux de Layon: 1.286 ettari in produzione per 39.428 ettolitri di vino:
Coteaux de Layon più comune: 355 ettari, la produzione è compresa nell’AOC Coteaux de Layon;
Quarts de Chaume: 45 ettari in produzione per 461 ettolitri di vini bianchi;
Saumur blanc: 400 ettari in produzione per 17.439 ettolitri di vino bianco;
Saumur rouge: 1.000 ettari in produzione per 36.190 ettolitri di vino;
Saumur Mousseux: 1.419 ettari in produzione per 95.923 ettolitri di vini bianchi e rosati;
Saumur Champigny: 1.333 ettari in produzione per 78.753 ettolitri di vino rosso;
Savennières: 115 ettari in produzione per 4.148 ettolitri di vino bianco;
Savennières Roche aux Moine: 33 ettari in produzione per 1.200 ettolitri di vino bianco;
Savennières Coulée de Serrant: 7 ettari in produzione per 280 ettolitri di vino bianco.

VDQS:
Vins du Thouarsais: 20 ettari in produzione per 330 ettolitri di vino rosso e rosato e 331 ettolitri di vino bianco;
Haut Poitou: 500 ettari in produzione per 8.283 ettolitri di vini rossi e rosati e 11.745 di vino bianco;

VDP:
VDP regionale du Val de Loire (vedi Loira).
VDP de Maine et Loire: ettari n. d., prodotto 5.643 ettolitri di vino rosso e 3.380 ettolitri di vino bianco;
VDP des Deux Sèvres: ettari n. d., prodotto 59 ettolitri di vino rosso e 57 ettolitri di vino bianco;
VDP de la Vienne: ettari n. d., prodotto 66 ettolitri di vino rosso;
VDP de la Mayenne: ettari 1 in produzione per 31 ettolitri di vino bianco;

Varietà di vite idonee alla coltivazione per i dipartimenti:

Maine et Loire e Mayenne:

raccomandate bianche: Aligoté, Arriloba, Auxérrois, Chardonnay, Chasan, Chenin, Folle Blanche, Melon, Pinot blanc, Sauvignon;
raccomandate grigie: Pinot gris, Grolleau gris, Sauvignon gris;
raccomandate rosse: Abouriou, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Cot, Egiodola, Gamaret noir, Gamay de Bouze, Gamay de Chaudenay, Gamay, Grolleau noir, Pinot d’Aunis, Pinot noir, Portan;
autorizzate bianche: Ravat blanc;
autorizzate rosse: Arinarnoa, Chambourcin, Colobel, Florental, Gamay Fréaux, Landal, Léon Millot Merlot, Plantet, Seinoir, Villard noir.

Deux Sèvres:

raccomandate bianche: Aligoté, Arriloba, Auxérrois, Chardonnay, Chasan, Chenin, Folle blanche, Liliorila, Melon, Orbois, Perdea, Pinot blanc, Sauvignon;
raccomandate grigie: Pinot gris, Grolleau gris, Sauvignon gris;
raccomandate rosse: Abouriou, Arinarnoa, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Cot, Egiodola, Gamaret noir, Gamay de Bouze, Gamay, Grolleau noir, Merlot, Negrette, Pineau d’Aunis, Pinot noir, Portan, Semebat;
autorizzate bianche: Colombard, Meslier Saint Franςois, Ravat blanc;
autorizzate rosse: Chambourcin, Colobel, Florental, Gamay Fréaux, Garonnet, Landal, Léon Millot, Meunier, Plantet.
varietà idonee alla distillazione: Colombard, Folignan, Folle blanche, Jurançon blanc, Meslier saint François, Montils, Sélect, Sémillon, Ugni blanc.
Raccomandate bianche per produzione Cognac: Colombard blanc, Folignan, Folle blanche, Jurançon blanc, Meslier Saint François, Montils, Sélect, Sémillon, Ugni blanc.


Vienne:

raccomandate bianche: Aligoté, Arriloba, Auxérrois, Chardonnay, Chasan, Chenin, Folle Blanche, Liliorila, Melon, Meslier Saint Franςois, Orbois, Perdea, Pinot blanc, Romorantin, Sauvignon;
raccomadate grigie: Pinot gris, Grolleau gris, Sauvignon gris;
raccomandate rosse: Abouriou, Bequignol, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Cot, Egiodola, Gamaret noir, Gamay de Bouze, Gamay de Chaudenay, Gamay, Grolleau noir, Merlot, Pineau d’Aunis, Pinot noir, Portan Semebat;
autorizzate bianche: Ravat blanc, Sémillon, Seyval, Larérien;
autorizzate rosse: Chambourcin, Colobel, Florental, Gamay de Fréaux, Garonnet, Landal, Léon Millot, Meunier, Plantet, Seinoir, Villard noir;
VIGNETI CLOS CRISTAL SAUMUR
VIGNETI CLOS CRISTAL SAUMUR
DECRETI DI RICONOSCIMENTO
AOC
Anjou
Anjou Gamay
Cabernet d'Anjou
Rosé d'Anjou
Anjou
Anjou Coteaux de la Loire
Anjou Villages
Anjou Villages Brissac
Bonnezeaux
Coteaux de l'Aubance
Coteaux de Saumur
Coteaux du Layon
Chaume Premier Cru
Beaulieu sur Layon
Faye d'Anjou
Rablay sur Layon
Rochefort sur Loire
Saint Aubin de Luigné
Saint Lambert du Lattey
Coteaux du Layon
Haut Poitou
Quarts de Chaume
Saumur
Saumur Puy notre Dame
Cabernet de Saumur
Saumur
Saumur Champigny
Savennières
Coulée de Serrant
Savennières Roche aux Moines
VDP Regionale
Deux Sèvres
Maine et Loire
Vienne
Val de Loire
VDP Dipartimentali
Val de Loire
Maine et Loire
Val de Loire
Vienne