ALGARVE
VIGNETI LAGOA
VIGNETI LAGOA
ALGARVE
ZONA VITICOLA C3B

La regione viticola Algarve è situata nel distretto di Faro nella “Região Algarve”, all’estremità meridionale del Portogallo, protetta dai venti freddi del nord dalle Serre de Monchique e do Caldeirão e condizionata dalla costa Atlantica, il clima è prettamente Mediterraneo.
Località essenzialmente turistiche, i centri dell’Algarve, sono i consumatori dei propri vini, i quali difficilmente (vista anche la ridotta quantità) superano i confini regionali.
Essa confine a nord con la “Região Alentejo”, ad est con la Spagna (fiume Guadiana), ad ovest e a sud con l’Oceano Atlantico.
I vini locali non sono ritenuti di alta qualità anche se le quattro DOC locali sono tra le prime (anni 80’), a livello nazionale, ad essere state riconosciute, molte delle DOC portoghesi, attualmente all’avanguardia qualitativa, erano prima del 2004 riconosciute come “IPR”, una sorta di “VDQS francesi”, vale a dire una categoria transitoria tra il vini regionali e le DOC.

L’inventario viticolo comunitario (2004) dà i seguenti dati della superficie vitata di questa regione:
2.098 ettari di cui:
DOP: 387 ettari,
IGP e vini da tavola: 1.711 ettari (oggi in stragrande maggioranza IGP, circa 1.200 ettari).

La situazione geografica delle varie DOP e IGP è la seguente:
Vinho regional:
copre tutto il distretto di Faro;
DOC:
Lagoa:
e la più rappresentativa, sia per qualità che per quantità ed è anche la sola a produrre vini DOC bianchi, occupa la parte centrale del distretto di Faro, ad ovest del capoluogo, nei comuni di Lagoa, Loule (in parte), Albufeira e Silves (in parte);
Lagos:
la sua superficie e produzione è quasi insignificante pur coprendo un vasto territorio all’estremità occidentale del distretto di Faro, nei comuni di Aljezur, Lagos e Vila de Bispo;
Portimão:
è il territorio meno vasto delle quattro DOC, incastrato tra Lagoa e Tavira nel comune omonimo;
Tavira:
occupa la parte orientale del distretto, partendo dal comune di Faro sino alla sponda destra del fiume Guadiana (frontiera spagnola) nel comune di Castro Marim;
Tutte le quattro DOC occupano i territori costieri, lasciando la parte più accidentata delle Serre alla produzione dei vini da tavola o regionali.

La produzione della regione (dati IVV 2008) è la seguente:
Vinho de mesa:
3.283 ettolitri di vino rosso e rosato, 194 ettolitri di vino bianco, per complessivi 3.476 ettolitri di vino;
Vinho Regional:
18.440 ettolitri di vino rosso e rosato, 1.042 ettolitri di vino bianco, 39 ettolitri di vino bianco liquoroso, per complessivi 19.521 ettolitri di vino;
DOC:
Lagoa:
3.267 ettolitri di vino rosso e rosato, 721 ettolitri di vino bianco;
Lagos:
73 ettolitri di vino rosso e rosato;
Portimão:
280 ettolitri di vino rosso e rosato;
Tavira:
250 ettolitri di vino rosso e rosato;
Totale regionale: 25.592 ettolitri di vino rosso e rosato, 1.996 ettolitri di vino bianco, per complessivi 27.587 ettolitri di vino.

Varietà di vite idonee alla coltivazione:
bianche:
Alicante-Branco, Antão-Vaz, Arinto (Pedernã), Chardonnay, Diagalves, Fernão-Pires (Maria Gomes), Malvasia-Fina, Malvasia-Rei, Manteúdo, Mostatel-Graúdo, Perrum, Rabo-de-Ovelha, Riesling, Sauvignon, Síria (Roupeiro), Tália, Tamarez, Terrantez, Trincadeira-das-Pratas, Verdelho, Viognier;
rosse:
Alfrocheiro, Alicante-Bouschet, Aragonez (Tinta-Roriz), Baga, Bastardo, Cabernet-Sauvignon, Caladoc, Castelão, Cinsaut, Grand-Noir, Grenache, Merlot, Monvedro, Moreto, Moscatel-Galego-Tinto, Negra-Mole, Pau-Ferro , Petit-Verdot, Pexem, Pinot-Noir, Syrah, Tinta-Barroca, Tinta-Caiada, Tinta-Carvalha, Tinto-Cão, Touriga-Franca, Touriga-Nacional, Trincadeira (Tinta-Amarela).

Menzioni tradizionali:
Solera:
metodo di vinificazione/invecchiamento (solera y criaderas) tipico dell’Andalusia, si utilizza la vinificazione biologica o ossidativa secondo la tipologia di vino, la gradazione dei vini “licorosos” che utilizzano questo procedimento hanno una gradazione effettiva minima di 19,00% vol. i rossi, 15,50% vol. i bianchi.
VIGNETI TAVIRA
VIGNETI TAVIRA
Doc
Lagoa
Lagos
Portimao
Tavira
Lagoa
Vinho Regional IG
Algarve
WORLD WINES' GEOGRAPHICAL INDICATIONS
SITO PARTE SECONDA
VISITATELO CLICCANDO QUI!