SARA DILENA
mezzosoprano

Ha conseguito il diploma di canto di primo e secondo livello presso il conservatorio s. Cecilia in Roma, città dove è nata e risiede. Si è specializzata al Mozarteum di Salisburgo con Sena Juirinac e a Roma con il Maestro Walter Cataldi Tassoni. Dal 1978 al 1983 ha fatto parte del coro dell’Accademia Nazionale di s. Cecilia di Roma e del coro del Teatro alla Scala di Milano, vincendo i relativi concorsi nazionali. Inizia la sua carriera solistica nel 1983 con il repertorio barocco in seguito alla vincita del concorso nazionale di canto Gianbattista Pergolesi. Nel 1985 svolge una lunga tournèe in Austria, Germania, Svizzera, Francia e Israele vestendo i panni di Rosina nel Barbiere di Siviglia di Gioacchino Rossini, sotto la regìa di Antonello Madau Diaz. È in seguito presente in molti teatri italiani ed esteri con opere come Rigoletto, Traviata, Madama Butterfly, Carmen, Cavalleria Rusticana, Suor Angelica, affiancando grandi nomi della lirica quali Katia Ricciarelli, Paolo Washington, Luigi Alva, Angelo Romero. Ha fatto parte per diversi anni della Grande Compagnia di Operette di Sandro Massimini. Nel 1999 vince il primo premio al concorso "Angelica Catalani" per la sezione Operetta e Musical. Nel 2003 le viene conferito a Roma il premio "Pegaso" al talento artistico. La sua attività concertistica comprende anche repertorio sinfonico e da camera. Insegna impostazione vocale.