Biblioteca A. Corchia
Pensiero dell'Altro
Georges Bataille
Un lusso insostanziale
Emmanuel LÚvinas
"Ogni relazione sociale, al pari di una derivata, risale alla presentazione dell'Altro al Medesimo, senza nessuna mediazione di immagini o di segni, ma grazie alla sola espressione del volto"
Maurice Blanchot
"AcÚphale fu l'esperienza comune di ci˛ che non poteva essere messo in comune, nÚ conservato in proprio, nÚ riservato a un ulteriore abbandono"
Ernst Bloch
"La mia propria filosofia, se cosý posso esprimermi, si trova nella teoria del non-ancora-conscio, nel concetto di utopia concreta, opposto a quello di utopia astratta"
Jacques Derrida
"Alcuni sono dunque impazienti di accedere-direttamente-alle-cose-stesse-e-senza-attendere-tendere-direttamente-verso-il-vero-contenuto-dei-problemi-urgenti-e-gravi-che-si-pongono-a-tutti-ecc. (...) Ben inteso, si pu˛ condividere questa impazienza e pensare tuttavia - ed Ŕ il mio caso - che non soltanto non ci si guadagna niente a cedere immediamente ad essa, ma che questa illusione ha una storia, degli interessi, una sorta di struttura ipocritica che Ŕ sempre meglio cercare di riconoscere dandosi il tempo per il lavorio e l'analisi. Ne va infatti di un certo diritto alla filosofia"