Biblioteca A. Corchia
Del paradiso
Camminare nel cielo. Dalla religione della morte al mito della resurrezione e del Paradiso. Del Paradiso come percorso dell’ascolto. Paradisiaco il marzapane per il fanciullo, l’oggetto-sostanza; paradisiaca la Peri per l’oriente, il corpo-sostanza. Per Dante in vece Il Paradiso, dove l’oggetto non è colto, con effetti di risonanza e di godimento, la polifonia dei volti - Ich sehe dich in tausend bildern / Maria lieblich ausgedrückt * - dove la luce si ascolta.
(roberto corchia)
* In mille figure ti vedo / dolce viso, Maria (Novalis)