Nicola Bruni - Continuazione delle pagine "Mi presento e vi racconto..."
Immagini, personaggi, notizie, battute e commenti dal piccolo mondo di Nicolaus
Roma in festa per le due canonizzazioni di domenica 27 aprile
Giovanni e Giovanni Paolo, i miei papi santi
Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II
Ci sarò anche io, domenica 27 aprile, alla Santa Messa di canonizzazione di Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II, due papi che ho conosciuto di persona mentre erano in vita
e che ho molto amato. Non so se riuscirò a entrare in Piazza San Pietro, che sarà stracolma di fedeli: tuttavia, mi accontenterò anche di stare nelle vicinanze,
a seguire il grande evento in comunione di preghiera con la Chiesa e con Papa Francesco davanti ad un maxischermo.
Papa Giovanni XXIII, profeta del dialogo - link
La sorgente di Karol Wojtyla, il papa poeta
Tutte le poesie di Karol Wojtyla
Massimo Dapporto recita le poesie di Wojtyla alla Radio Vaticana - foto di Nicoila Bruni
L'attore Massimo Dapporto mentre recita
una poesia di Giovanni Paolo II,
nella sala Marconi della Radio Vaticana,
a Roma, durante la presentazione del libro
"L'opera poetica di Karol Wojtyla",
a cura di don Santino Spartà, ed. LEV.
Sullo sfondo, un quadro con le immagini
di Guglielmo Marconi, inventore della radio
(1920) e di Radio Vaticana (1931)
e degli otto papi che hanno parlato
al mondo attraverso questa emittente:
Pio XI, Pio XII, Giovanni XXIII, Paolo VI,
Giovanni Paolo I, Giovanni Paolo II,
Benedetto XVI e Francesco.
Foto di Nicola Bruni
Elettra Marconi, foto di Nicola Bruni
Elettra Marconi, 83 anni ben portati,
celebre figlia di Guglielmo Marconi,
nella sala omonima della Radio Vaticana,
in occasione della presentazione
del volume sulle poesie di Wojtyla.
Guglielmo Marconi dette il nome della figlia
Elettra alla nave inglese da lui acquistata
di quarta mano nel 1919 e sulla quale effettuò
numerosi esperimenti di radiofonia.

Foto di Nicola Bruni
Don Attilio Nostro commenta
Papa Francesco a TV2000
Don Attilio Nostro, parroco di San Giuda Taddeo Apostolo a Roma - foto di Nicola Bruni da TV2000
Don Attilio Nostro, parroco di San Giuda
Taddeo Apostolo, la mia parrocchia
romana del quartiere Appio-Latino,
intervistato da TV2000 il 9 aprile 2014
sulla catechesi di Papa Francesco
riguardante il primo dei sette doni
dello Spirito Santo, la Sapienza.
Quest'anno don Attilio tiene, ogni venerdì,
nel salone parrocchiale un'interessante
lettura commentata dell'esortazione
apostolica di Papa Francesco "Evangelii
Gaudium" (la gioia del Vangelo).
Foto di Nicola Bruni da TV2000
Il Punto Omega di Teilhard
Edmondo Cesarini e un libro su Teilhard de Chardin
Il pensiero di Pierre Teilhard de Chardin
(1881-1955,) sacerdote gesuita, teologo,
filosofo e paleontologo francese, è stato
al centro di un convegno organizzato
a Roma il 12 aprile 2014 nell'aula magna
della cappella universitaria della "Sapienza",
per iniziativa della sezione romana
dell'Associazione italiana Teilhard
de Chardin, presieduta dall'ingegnere
Edmondo Cesarini.
Tema dell'incontro: "Il Punto Omega,
attrattori e retrocausalità:
come il futuro influisce sul passato".
Relatori: Marco Galloni, teologo; Ulisse
Di Corpo, statistico, esperto di sintropia;
Antonella Vannini, psicobiologa;
Sergio barile, economista.
Nella foto, Edmondo Cesarini, che è stato
mio amico d'infanzia e compagno di classe
nella scuola elementare più di 60 anni fa.
Foto di Nicola Bruni
Il dolce, la dolcezza
e il piacere del gusto nella storia
Ettore Franca e il libro IL DOLCE, IL PIACERE DEL GUSTO NELLA STORIA - foto di Nicola Bruni
Sabato 5 aprile 2014 è stato presentato
a Roma, nella Casa internazionale
delle donne (Trastevere), il nuovo
libro di Ettore Franca e Alfredo Taracchini
Antonaros "Il dolce - Il piacere del gusto
nella storia", edito da Aboca.
Un volume di 224 pagine in carta patinata,
con 54 illustrazioni a colori,
che non contiene ricette di pasticceria
ma un interessante excursus storico
attraverso i millenni.

In particolare, Taracchini Antonaros
ha trattato il tema della "dolcezza"
come sensazione fisica e sentimento
dell'animo, e nei suoi significati simbolici,
con molti riferimenti letterari;
Franca ha raccontato la progressiva
scoperta di "tutto ciò che dolce fa",
nell'infinita varietà dei sapori.

I due autori sono stati intervistati, davanti
ad un folto pubblico, da Carla Massi,
giornalista del quotidiano Il Messaggero.

Il mio amico Ettore Franca (che fa parte
con me della Compagnia dei Birbaccioni)
insegna Tecnologia degli alimenti nel corso
di laurea in Scienza dell'alimentazione
all'università di Urbino.
Foto di Nicola Bruni
Il gabbiano e la ragazza
Il gabbiano e la ragazza sul Ponte Sant'Angelo a Roma, foto di Nicola Bruni
Una giovane turista posa accanto ad un gabbiano
imperturbabile sul Ponte Sant'Angelo a Roma.

Foto di Nicola Bruni
Link con la pagina iniziale del Belsito
*
VISITATORI: