Liscio Unificato
Perchè il liscio si chiama UNIFICATO?
Si è imposta l'esigenza di fissare delle regole valide per l'intero territorio nazionale da parte delle Associazioni dei Maestri di ballo che ha portato a creare un unico metodo di ballo per questi due ritmi, in modo da poter giudicare le coppie gareggianti
Il liscio unificato comprende 3 balli :
* Mazurca
* Polka
* Valzer viennese
E' una disciplina tipicamente italiana non presente negli altri paesi, anche se nessuno di questi balli è nato in Italia.
Il Ballo Liscio è un ballo di coppia che ha origine in Romagna, ma col passare degli anni si è diffuso in tutta Italia. Deve il suo nome dalle movenze dei ballerini che usano scivolare, strusciare i piedi, quindi andare via liscio.
Nata nel 1500 derivante da una danza popolare polacca, è arrivata in Italia nell'800 e da allora è molto amata e praticata dai ballerini.
La mazurca è oggetto di numerose personalizzazioni e caratterizzazioni regionali e locali. È ballata in Italia in diversi stili e con diverse velocità, a seconda delle zone geografiche. I principali sono tre: mazurka romagnola, mazurka filuzziana e mazurka piemontese. A questi si associa la mazurka “ufficiale”,appartenente al Liscio Unificato
Tempo musicale 3/4 (in una battuta musicale ci sono 3 battiti, ad ogni battito corrisponde un passo).
In Gara e' suonato a 46-48 battute al minuto.
Il periodo musicale e’ di 16 battute. Poiche’ ogni battuta e’ formata da tre battiti, il periodo e’ di 48 battiti: esso si divide in 4 frasi da 12 battiti. Il 48 battito coincide con una pausa che si balla col Passo STOP.
La posizione di partenza nella Mazurca unificata e':

per l’uomo Fronte Linea di Ballo ed inizia con il piede sinistro in avanti.
per la donna Spalle Linea di Ballo ed inizia con il piede destro indietro.
GIRO NATURALE (o GIRO A DESTRA)
CAMBIO DA DESTRA A SINISTRA (uomo all’indietro)
GIRO ROVESCIO (o GIRO A SINISTRA)
CAMBIO DA SINISTRA A DESTRA (uomo in avanti)
PASSO STOP
PASSO STOP CON PIVOT
PIROETTA NEL GIRO NATURALE (o PIROETTA A DESTRA)
PIROETTA NEL GIRO ROVESCIO (o PIROETTA A SINISTRA)
APERTURA
PIVOT
PIROETTA NEL GIRO NATURALE CON PASSAGGIO DIETRO AL CAVALIERE

Programma Base della Mazurca Unificata
(cavaliere parte con il piede sinistro)
9 passi di camminata
12 passi di giro naturale
9 passi di camminata
12 passi di giro rovescio
3 passi camminata
1 laterale e 1 stop
Tempo musicale 2/4 (in una battuta musicale ci sono 2 battiti, ad ogni battito corrisponde un passo).
In Gara e' suonato a 56-58 battute al minuto.
Il termine probabilmente coniato da Chopin, significa polacca.
Di origine cecoslovacca, si diffuse velocemente nella prima metà dell'ottocento sia in Europa che negli Stati Uniti.

È un ballo veloce, di coppia, molto popolare tra gli amanti del ballo liscio.
Attualmente essa e’ ballata solamente negli Stati uniti e in Italia.
In Italia ha avuto enorme diffusione, sia negli ambienti della danza specializzata, sia nei vari strati della popolazione. Questo ballo si presenta come il piu’ adatto ai momenti di spensieratezza e di festa. Si presta alla improvvisazione ed alla inventiva, pur richiedendo preparazione teorica formale e fisica. Molti continuano a ballare la polka con passi camminati che ricalcano il vecchio one step.
Anche per la Polka si annoverano in Italia diversi stili: Polka Saltata, polka Camminata, Polka Romagnola, Polka Filuzziana, Polka Piemontese.

Polca Unificata
A causa della varieta’ e dalla molteplicita’ delle figure di Polka esistenti e’ stato fissato un programma unificato.
Il passo caratteristico della polka rientrante nella disciplina LISCIO UNIFICATO consiste in un doppio saltello per una frazione di secondo si ha una situazione di completa sospensione nessuno dei due piedi tocca il pavimento.
Il programma di Polka nel Liscio Unificato consta di 7 figure:
CAMMINATA PROGRESSIVA
GIRO NATURALE (o GIRO A DESTRA)
GIRO ROVESCIO (o GIRO A SINISTRA)
CAMBIO IN AVANTI
CAMBIO INDIETRO
DOPPIO CHASSE' SINCOPATO A DX girato a DX
DOPPIO CHASSE' SINCOPATO A DX girato a SX
DOPPIO CHASSE' SINCOPATO A SX girato a DX
DOPPIO CHASSE' SINCOPATO A SX girato a SX
GIRO NATURALE (o GIRO A DESTRA)
ZIG ZAG
GIRO ROVESCIO (o GIRO A SINISTRA)
CAMBIO DI POSTO
APERTURA
PIROETTA DAMA
PIROETTE PROGRESSIVE
In tedesco walzen vuol dire rigirarsi (in inglese il termine corrispondente e’ waltz)
Il valzer è una danza in tempo ternario nata alla fine del XVIII secolo.
Tipica danza di coppia delle grandi occasioni, conta appassionati di ogni età. Ha una velocità doppia rispetto al Valzer lento, ma la successione dei giri e dei passi è la stessa, così come uguale è il tempo (3/4). Per collegare le rotazioni o, più semplicemente, per riprendere fiato, è consigliabile effettuare il passo di cambio.
Oggi il Valzer Viennese e’ una delle cinque Danze Standard ed in Italia e’ presente anche nel Liscio Unificato come danza tradizionale del nostro paese, assieme a Polka e Mazurka.
In forma brillante lo si ritrova nel liscio romagnolo e piemontese suonato piu’ velocemente rispetto alle previste 58-60 battute al minuto.
Oltre al Valzer Viennese, vivace ed elegante, all'inizio del Novecento si diffusero altre varianti di questa danza: il Valzer Inglese, il Valzer Lento, il Valzer di Boston, con un arresto sul terzo tempo, il Valzer Sudamericano, eseguito con passo più marcato e il Valzer Francese, o Valse Musette, eseguito con passi rapidi e poco marcati in un'ininterrotta giravolta.

Per capire l’importanza e la popolarità di cui gode questo ballo basta dire che in Italia oggi si balla Valzer Viennese, Valzer Brillante, Valzer Romagnolo, Valzer Filuzziano Valzer Piemontese,Valzer Lento e Valzer Inglese.

Tempo musicale 3/4 (in una battuta musicale ci sono 3 battiti, ad ogni battito corrisponde un passo).
Il periodo musicale e’ di 16 battute. Poiche’ ogni battuta e’ formata da tre battiti, il periodo e’ di 48 battiti: esso si divide in 2 frasi da 24 battiti. L'ottava battuta coincide con il cambio di giro.
* Il braccio sinistro del cavaliere dovrebbe essere tenuto leggermente abbassato e piu’ aperto rispetto alle altre danze standard.
* L'elevazione nei giri (che inizia alla fine del passo 1 e termina alla fine del passo 3) e’ meno dolce rispetto al valzer inglese.
* Il rilassamento delle ginocchia sul passo 1 che nel valzer inglese si esegue con una certa facilita’ e’ qui, se non si e’ molto abili, reso improbabile o incompleto dalla musica piu’ veloce.
* Nella seconda meta’ dei giri il pivot deve essere deciso ed elegante sia se eseguito di punta sia se eseguito di tacco.
* L'inclinazione nei giri deve iniziare gia’ prima del primo passo e deve essere effettuata al livello superiore del tronco e non a livello di gambe e di fianchi.
* Nel giro naturale, il cavaliere muove il piede lungo la linea di ballo mentre il corpo e’ ancora in posizione di fronte diagonale centro. Al passo numero 6 del cavaliere e numero 3 della dama, quando il piede sinistro chiude sul destro, e’ obbligatorio il tutto-piede.
* Nel giro rovescio, al passo numero 3 del cavaliere e numero 6 della dama, il piede sinistro deve incrociare davanti al destro. Quando il piede destro chiude sul sinistro (passo 6 del cavaliere e 3 della dama) e’ obbligatorio il tutto-piede.
* I passi di guida in avanti sono di tacco con l'appiattimento immediato e quasi contemporaneo del piede.
* L'esecuzione dei passi di cambio deve coincidere perfettamente con la fine delle frasi musicali.
Liscio Unificato
VISITATORI:
HOME | Gare | Archivio news | Link | Fondamentali | Scuola di ballo D&Ga | Frasi | Classifiche | Ballando con le stelle | Galleria | Locali | Ballerini | Liscio Unificato | Ballo da Sala | Danze standard | Latino Americano | Caraibici | Danze Argentine | Balli sociali | Eventi | Gruppi Musicali | Loghi