Frasi e aforismi sul ballo
Quelli che "Il Ballo"
Quelli che ci capitano per sbaglio, magari cercavano qualcos'altro
Quelli che pensavano di sapere cosa trovare invece trovano dell'altro che gli piace di più
Quelli che arrivano per contagio
Quelli che ci arrivano controvoglia, spinti dal fidanzato/a e poi invece continuano al posto loro
Quelli che ci sono entrati per cercare un fidanzato/a e se lo sono subito dimenticato... si sono fidanzati con il tango
Quelli che non sapevano che gli sarebbe piaciuto tanto....
Quelli che entrano in una sala, e alla prima sferzata di fisarmonica, al primo giro di valzer, entrano in un altro universo, iniziano una metamorfosi che nessun altro luogo può realizzare
Quelli che non si tuffano perchè "ho cominciato da poco, mi vergogno a ballare, ma mi piacerebbe tanto" e rimangono a guardare
Quelli che "mannaggia... non ho le scarpe giuste !"
Quelli che "Uff... non ne posso più dei tangheri della domenica, turisti del fox, impiegati della mazurca, sempre in divisa, vestiti da ballerini"
Quelli che ballano nei parcheggi, nelle piazze, sui sagrati delle chiese e negli androni dei palazzi... su ogni superficie ballabile
Quelli che travestendosi da "latinisti" hanno scoperto insospettabili e sconosciuti aspetti di sè
Quelli che nel ballo hanno trovato l'amore... per tre minuti, per una notte, per una "Cumparsita", per la vita
Quelli che nel ballo l'amore lo hanno perduto
Quelli che si divertono sempre e comunque
Quelli che hanno trovato nuovi amici
Quelli che hanno perduto i vecchi
Quelli che sono diventati maestri
Quelli che credono di esserlo
Quelli che aspetti per una serata intera e arrivano giusto per gli ultimi valzer, più tristi e meravigliosi...
Quelli che ormai sono "parenti del ballo"
Quelli che non finiscono mai di imparare
Quelli che si annoiano spesso
Quelli che hanno imparato a cogliere l'attimo...
Quelli che hanno dimenticato di saperlo fare
Quelli che "No... non sopporto la beguine"
Quelli che "Io ballerei solo il valzer"
Quelli che ballano con tutti, belli e brutti, bravi e non
Quelli che ballano solo ed esclusivamente con il proprio partner
Quelli che ancora, dopo anni, non hanno imparato a ballare eppure sono sempre lì, irriducibili, appassionati a modo loro
Quelli che correggono continuamente i propri partner e poi si stupiscono di rimanere soli
Quelli che correggono i maestri
Quelli che provano nuovi passi in ufficio
Quelli che vedono l'esibizione dei maestri e vanno in estasi
Quelli che sono spariti dalla circolazione e non li trovi proprio più
Quelli che hanno sempre le scarpe da ballo in macchina
Quelli che non li ferma neanche la macchina in panne alla prima lezione
Quelli che leggono i poster sul cha cha cha
Quelli che sperano di trovarsi e scontrarsi in pista in qualche balera
Quelli che ballano anche nel cortire
Quelli che rubano la ballerina/o
Quelli che quando ballano chiudono gli occhi
Quelli che quando sei "principiante" ti fanno sentire una m.....ed evitano di incrociare il tuo sguardo
Quelli che una volta diventati discreti non ti c......nemmeno un poco
Quelli che ogni weekend è uno stage
Quelli che ogni stage è un disastro
Quelli che dopo quattro ore di stage, all'uscita ballano sul marciapiede
Quelli che hanno trovato il loro ballo e ci si sono chiusi dentro
Quelli che continuano a cercarlo
Quelli che no, il ballo non mi interessa... e invece se lo lavorano dentro, tradimenti del tango, dimenticare il valzer, la polka e la mazurca e perfino il fox e la beguine, lasciarseli alle spalle... vorrebbero... ma alla prima ondata di violini ecco il cuore inizia a battere, ecco la metamorfosi, ecco sono già nel tango e nel valzer, nel mambo rumba e cha cha cha......
Un pianeta chiamato "Danza", vuoi venire con me? Come convincerti!!!
Ti sei mai chiesto perché a molta gente piace danzare?
Ti sei mai domandato quali benefici ne traggono dalla danza?
Perché una volta entrati nei meccanismi, di un'arte così delicata quale la danza, tutti ne rimangono affascinati e attratti per tutta la vita?
Vi confesso che neppure io sò con esattezza perché ci si senta così, da dove nasce tutto questo, che esplode dentro di te come un' amore improvviso.
Molti di noi lo conoscono già, se lo sentono addosso e dentro il proprio corpo, lo celano gelosamente come un magico segreto, maturato dopo molti anni sulla propria pelle. Cambiano radicalmente la propria esistenza e personalità, si acconciano per le feste, per dire a se stessi e a tutti gli altri che si vive solo una volta, ed è per questo che fanno di tutto, anche a costo di sacrifici. Perché non condividere questa magnifica sensazione con tutti?
Questo dono ricevuto dalla vita, difficilmente lo si sà apprezzare ed esprimere a parole, sentiamo dentro di noi una cosa che ci assale, ogni qualvolta le note della musica ci accarezzano, scatenando in noi una frenesia, una cascata di adrenalina, che fà muovere e rivivere tutto il nostro corpo, come pervaso da una scarica elettrica incontrollata.
Tutti vibrano, si muovono anche coloro che non sanno nulla di danza, tutti sorridono, senza capire perché questa cosa li rende liberi e felici. Poi, all' improvviso tutto rientra nella così detta normalità, senza lasciare traccia, non ci chiediamo neppure perché ci siamo mossi, dondolando con ritmo ridendo, senza saper danzare.
Eppure tutto questo, qualcosa ha lasciato dentro di noi, da quel preciso istante ci sentiamo trasportati generosamente verso tutti, per un istante ci sentiamo più disponibili e desiderosi di farsi notare e di donare agli altri la stessa gioia. Noi attribuiamo tutto questo, al fatto che siamo diventati matti e ridicoli, così magicamente rientriamo nella crudele realtà, fatta da tanta confusione, tutto si cancella come un sogno appena vissuto. Che peccato dover sentire, solo saltuariamente questa meravigliosa sensazione che ci avverte che è quella la strada giusta da percorrere. Che peccato non saper ballare.
Non Ti costa niente, credi a me, anzi ci guadagni, è solo la maledetta pigrizia che ti convince come rovinare per sempre il proprio corpo. Guardati intorno, noterai una moltitudine di persone tristi, ignare di conservare sotto i vestiti un bel salvagente indossato malissimo, che li conduce spesso dal dottore. Neppure lui li riesce a convincere, spiega loro che la salvezza la possono trovare soltanto in un movimento aerobico costante.
E' come aver tanta sete, essere davanti ad una bottiglia d'acqua e non volerla bere. Ricordati della gioia, quando l'ultimo sorso finisce sempre con un sorriso soddisfatto.
La danza è come l'acqua, non dobbiamo farne a meno per il benessere del nostro corpo, dura tutta la vita.
Ricorda caro atleta, i tuoi risultati saranno la somma totale dell'impegno, dell'amore e della costanza che hai messo in questo sport, giorno dopo giorno, ora dopo ora, minuto dopo minuto, quando capirai che senza questo non riesci a vivere, quando ti sveglierai la mattina con la voglia di allenarti e le ore, il sudore, la stanchezza, saranno per te non sacrificio ma una soddisfazione, quando troverai sempre il modo di indossare le tue scarpe senza che gli impegni ti assalgano, quando preferisci la danza al mattino presto con mente fresca invece delle nottate di divertimento con amici, quando non troverai scuse, quando una musica farà vibrare il tuo corpo e la tua anima, solo allora potrai dire AMO la danza, perchè questa ormai è parte di te, vive con te.. e tu, vivrai per lei... per sempre!!
Ogni sei secondi che passi arrabbiato, turbato o furioso, è un minuto completo di felicità che non potrai mai più riavere
Il messaggio giornaliero di oggi è :
la vita è breve, cambia le regole
perdona velocemente, bacia lentamente
ama veramente, ridi incontrollabilmente
e non rimpiangere mai, ciò che ti fa sorridere.
La vita non dovrebbe essere una festa alla quale speravamo di partecipare,
ma una festa alla quale, già che ci siamo, ci conviene BALLARE.
C'era una volta una coppia che desiderava ardentemente Ballare.
Un giorno lei andò in una scuola di ballo a iscriverli entrambi ad un corso.
E con grande stupore scoprirono che ad entrambi piaceva ballare.
giorno ,dopo giorno,
passarono gli anni e loro continuavano a danzare,
poi sfiniti da tanti sacrifici
si stancarono ,.
quasi decisero di fermarsi,ma .................

all'improvviso udirono una vocina che li implorava di non mollare.

i due ascoltarono il loro cuore e desiderarono . ricominciare , mettendoci tutta la passione che col tempo sembrava si fosse spenta ,invece era li pronta a esplodere
e così ricominciò la loro magica storia fatta di danza, musica e colori.
“La Danza è tutta la mia vita.
Esiste in me una predestinazione, uno spirito che non tutti hanno.
Devo portare fino in fondo questo destino: intrapresa questa via non si può più tornare indietro;…è la mia condanna, forse, ma anche la mia felicità.
Se mi chiedessero quando smetterò di danzare, risponderei ‘quando finirò di vivere’…”
R. Nureyev
IO BALLO PERCHE' IL MIO SOGNO E' BALLARE, ma non per apparire, ma perchè tutte le volte che sento musica non posso stare fermo e perchè sento quel groppo alla gola quando vedo la gente che balla!
Non si può vivere in un mondo dove l'apparenza è tutto, io ho solo il desiderio di seguire la musica e vivere la mia vita a passo di danza!
Molti per divertirsi bevono,fumano e si drogano.
Io non ho bisogno di tutto ciò.
A me basta mettere un pò di musica e iniziare a ballare.
Questa è la mia droga.
Quando sono triste ballo, quando son felice ballo, quando voglio dimenticare qualche brutto momento ballo, quando voglio divertirmi ballo.
Ballare è tutto la mia vita,e non smetterò mai di farlo.
L'importante è mettercela tutta.
Non bisogna pensare agli altri e invidiarli.
Se loro sono arrivati ad essere migliori di te è perchè si sono impegnati.
Quindii metticella tutta, fai vedere chi sei,per ballare c'è bisogno di personalità e di carattere, non solo la passione.
In qualunque posto sia ballo e ballo.
Per strada, nei supermercati, in ufficio, in macchina, a casa, dappertutto.
Quando c'è la passione non si pensa a nulla e nessuno.
La forza, o la trovi dentro te stesso...
O non la troverai mai... I veri combattenti hanno un cuore che non conosce la resa... Il coraggio è l'unica arma che possiedono, e con questa, affrontano la vita.
Ed è bellissimo immergersi nel proprio mondo...
Perdersi tra le dolci note delle Danze Standard o delle Danze Latino Americano... La danza sportiva è il mio mondo!
In una competizione...
Scendi in pista con la voglia di vincere! Occorre determinazione, tenacia e autostima... Fatti notare! Fai vedere quello che vali...
Fregatene di quello che dice la gente...
Mostra sempre il tuo sorriso, perchè chi pensa di essere migliore di te... Ha appena mostrato il suo peggio!
Dove c’è una grande volontà...
Non possono esserci grandi difficoltà, credi sempre in quello che fai e vedrai che il tempo ti darà ragione...
B = Basta
A = Aprire
L = Le
L = Lunghe
A = Ali e
R = Respirare
E = Emozioni!

Questo per me è ballare.
Ballare è il sogno di tante persone,
molti sono riusciti a farne una realtà ...
ma molti altri NO, ma farà sempre parte della loro vita...
Spegni la noia e la stanchezza

Accendi la gioia e la spensieratezza

Il ballo è

il motore e il cuore delle emozioni
l'origine dell'amicizia, la via della salute e dello star bene
è l'anima della passione e del divertimento ma soprattutto è il tanto amore per gli altri e per noi stessi !!
Prima di iniziare a ballare,
aspettate che la musica vi entri dentro,
se questo non succede..........

andate a sedervi...
Il ballo è sofferenza ... ti farà piangere,
ma anche se quella goccia cadrà non disperarti ...
perchè l'infelicità di oggi sarà la felicità di domani ...
Ti farà spuntare un sorriso sulla tua bocca,
e vedrai che poi ti piacerà
raggiungerai traguardi ineccepibili ...
Sempre se ci sarà passione
Credi nelle tue possibilità, accetta le critiche costruttive, comportati come se fossi sempre sotto i riflettori, l'importante è essere coerenti, non puoi mollare all'improvviso, confrontati con i tuoi limiti, fallo...!!!
La danza è lo sport più costoso che ci possa essere..
La danza, come la vita, è ricca di fantasia, piena di armonia e ha un linguaggio universale, è un sogno di gioia, che si realizza ogni giorno.
Bisogna avere un caos dentro per generare una stella danzante
Amo tanto la tecnica, che è il fondamento per costruire un buon ballerino.
Un bravo Maestro deve essere soprattutto un bravo insegnante, un ottimo educatore, conoscere a fondo la tecnica e lo stile di esecuzione, conoscere a fondo la preparazione dei programmi. Ovviamente deve saper dimostrare anche in pratica quello che spiega ma non necessariamente a livello agonistico di campione.
Un buon Maestro cerca di creare delle coppie che sono campioni, non solo nel ballo ma anche nella vita.
Un buon Maestro cerca di dare la propria esperienza di atleta.
La danza è fatta della stessa materia di cui sono fatti i sogni.
Metti tutta la forza nelle ali che hai!
C'è che ormai ho imparato a sognare e non smetterò!
E dopo tanti sacrifici i momenti di gioia arrivano,e come se arrivano.
Lα dαnzα è unα delle rαre αttività umαne in cui l'uomo si trovα totαlmente impegnαto: corpo, cuore e spirito.
Tutto ciò che non mi fa morire mi rende più forte
Nella vita bisogna aver coraggio :
di passare dalle parole ai fatti.
Il ballo per me è come l'aria :
indispensabile...........
Il ballo è forza, passione, amore e tenacia, è il mio rifugio nei momenti difficili e la mia gioia nei momenti felici, è dentro di noi basta afferrarla.
Un giorno ho sospirato
e sono stato travolto da una sensazione
che ha colpito il mio corpo

Stavo ballando...........
Quando ballo, ho il controllo assoluto del mio corpo, mi aiuta ad avere più sicurezza anche psicologicamente.
Il ballo è una poesia dove ogni movimento è una parola.
Il ballo è l’espressione fisica delle sensazioni che provoca la musica queste emozioni vengono espresse con il corpo.
Ricordati : vedere sfugge - ascoltare si dimentica - fare rimane per sempre.
La critica agli altri e' l'arte di chi non sa fare meglio
Nessuno è negato per il ballo, l’unica limitazione è la nostra volontà.
Bisogna considerare perduto ogni giorno nel quale non si abbia ballato almeno una volta (F. Nietzsche)
Non bisogna essere matti per ballare, ma un pò aiuta
Bisogna essere in due per ballare il tango
Chi non sa ballare dà la colpa all'irregolarità del pavimento.
Chi non vuol ballare, non vada al ballo
Come mi suoni, comare, ti ballo.
Dio è buono, ma non ballare mai su una piccola barca
Il denaro fa ballare l'orso
Il vino fa ballare i vecchi e i timidi
La musica comincia dove finisce la parola
La ragazza che non sa ballare dice che l'orchestra non sa suonare
La sala da ballo era così affollata che la donna quando svenne dovette fare ancora tre lenti prima di cadere (Woody Allen)
Lo zoppo a ballare e il balbuziente a cantare
Ognuno sa ballare quando la fortuna suona
Quando si è in ballo, bisogna ballare
Nella vita non si fa niente senza passione specialmente il ballo
L’anima del filosofo risiede nella sua testa, l’anima del poeta nel suo cuore, l’anima del ballerino pulsa in tutto il suo essere.” (Kahlil Gibran)
”La danza può annoverarsi fra le arti perché essa è asservita a delle leggi”. (Voltaire)
“Io non cerco di ballare meglio di qualcun altro, cerco solo di ballare meglio di me stesso” (M. Barisnhikov)
“La danza è una canzone del corpo di gioia e di dolore”. (Martha Graham)
Ballare è la poesia dei piedi. (John Dryden)
La danza è poesia perché il suo fine ultimo è esprimere sentimenti, anche se attraverso una rigida tecnica. Il nostro compito è quello di far passare la parola attraverso il gesto. (Carla Fracci)
Ballare è un ottimo addestramento per le ragazze, è il primo modo di imparare a indovinare che cosa farà un uomo prima che lo faccia.
"....il Ballo non è altro che un Nobile tentativo di entrare nel ritmo della vita, e per fare ciò si consuma un'energia di qualità superiore.
Poichè in natura l'energia non si crea e non si distrugge, ma si trasforma all'infinito, l'inizio di tale trasformazione stà al ballerino, liberandola dal proprio Cuore. "
Balla che ti passa "Danzare le proprie emozioni", una specie di gioioso yoga, fa bene alla vita. A patto di lasciarsi andare.
Quando sia importante lo dimostrano recenti ricerche scientifiche: chi è in grado di esprimere liberamente le proprie emozioni ha un sistema immunitario più forte e combattivo contro i disturbi da stress come mal di testa o di stomaco, insonnia e lombalgie.
E una delle cause delle malattie psicosomatiche di cui soffre il 90% di chi vive in città, infatti, è proprio il distacco della mente dal corpo. I passi di danzaterapia da imparare? Uno solo, il primo e il più difficile, lasciarsi andare.
STIMO I MIEI MAESTRI PERCHE':
Amano ciò che insegnano e porgono le loro conoscenze in modo semplice e chiaro;
Non ti fanno mille giri di parole per farti capire un passo, ma ti dicono direttamente come si effettua non perdendo così tempo perchè il tempo come sappiamo è denaro;
Dicono le cose in faccia così come stanno, facendo così attenzione a non illuderti;
Sono onesti con i prezzi, garantendo a tutti la possibilità di ballare perchè i sogni sono per tutti, non per i ricchi;
Sanno comprenderci nei momenti no, sanno tirare fuori il meglio di noi e soprattutto credono in noi;
Io penso che il maestro di ballo sia un lavoro davvero complesso a differenza di tutti coloro che lo sottovalutano..
e inoltre penso che sia davvero per pochi
Chi sa andare a tempo sa ballare
ma chi va a ritmo vive il ballo.
Avere ritmo significa vivere pienamente,
essere immersi nel tempo, sventrarlo,
riempirlo, assaporarne la velocità.
Quando ballo sento tanta gioia scorrere
nelle vene da sentire che l'infinito
è dentro questa esperienza
Il ballo
si incomincia per caso, poi con il passare del tempo capiamo
che è la cosa più importante che abbiamo
La danza è vita,
è la cosa più bella e sincera che si possa incontrare è speciale
perchè quando balli, hai un caos dentro di te,
ma non è un male anzi è un bene .....
Quando è la tua anima a ballare, il mondo diventata palcoscenico...

La danza è : Talento, passione, sacrificio, espressione, amore, speranza, eleganza, coordinazione
Si cerca sempre di perfezionare ogni singolo movimento, passo ed espressione ...
La danza può essere paragonata alla DROGA. perchè quando la ami non puoi farne a meno ...
Però ci sono delle differenze :

la droga fa male
la danza nutre benessere
La forza che trasforma il sogno in traguardo.
La costanza di perseguire il traguardo con volontà incrollabile.
Il piacere di assaporare a fondo il momento in cui si raggiunge.
Non si vince sempre, ma si perde ogni qualvolta si rinuncia
Balla, balla, fino allo svenimento.
Balla perchè lo vuoi tu.
Balla perchè c'è la passione.
Balla per te e non per gli altri
Hai mai provato quei brividi che ti lasciano un segno nel cuore?
Quelle emozioni che solo la danza riesce a darti?
Balla e toccherai il cielo senza nemmeno volare.
La perfezione non è solo un problema di controllo, è necessario metterci il cuore. Sorprendi te stessa e sorprenderai chi ti guarda.
La Danza è il mio destino, la mia luce,…mi ha dato tutto.
Cosa siamo noi di fronte all’infinito? Se non le tre virtù che quest’arte regale e popolare c’insegna: equilibrio, elevazione, emozione.
La Danza è eterna come il mondo
Che si tratti di imparare a danzare facendo esperienza di ballo oppure imparare a vivere facendo esperienze di vita, il principio non cambia.
In alcuni campi si diventa atleti di Dio.
Un ballerino è capace di far muovere l’aria che si respira e di far battere il cuore all’impazzata.
La danza è la più sublime, la più commovente, la più bella di tutte le arti, perché non è un'astrazione dalla vita, è la vita stessa
I più grandi ballerini non sono grandi per il loro livello tecnico, sono grandi per la loro passione.
Sul dizionario italiano, ballare indica :
insieme di movimenti eseguiti a ritmo di musica.
Per me il significato è il momento in cui dai vita alla tua anima.
Danzare veramente è quando la tua energia scorre nelle vene, quando ti senti imbarazzata e il tuo cuore non smette di battere, è l'unica cosa che mi rende felice e sorridente nei momenti peggiori come non mai.
Quando danzo posso essere libero.
Non so spiegare questa emozione.
Sò soltanto che riesco a non pensare a nulla.
I pensieri, la tristezza, volan tutte cose via.
Esistiono solo la mia anima,la musica e il mio corpo.
Non permettere mai a nessuno di dirti che non sai fare nulla...se hai un sogno, uno scopo, un obiettivo, devi inseguirlo...
Tutti sono bravi a parlare...
Ma in pochi possono capire davvero cosa vuol dire dare l'anima per la propria passione... Dedicherò tutta la mia vita alla danza sportiva perchè è tutto quello di cui ho bisogno! Una vita per la danza.
Mi alleno ogni giorno perchè voglio realizzare a tutti i costi il mio grande sogno...
Farò di tutto perchè questo avvenga! Sono pronto/a ad affrontare sfide, a sacrificarmi, a rinunciare a molte cose... Per la danza sono disposto/a a tutto!
Ciò che conta non è la volontà di vincere, quella ce l'hanno tutti... Ciò che conta è la volontà di prepararsi a vincere!
VISITATORI:
HOME | Gare | Archivio news | Link | Fondamentali | Scuola di ballo D&Ga | Frasi | Classifiche | Ballando con le stelle | Galleria | Locali | Ballerini | Liscio Unificato | Ballo da Sala | Danze standard | Latino Americano | Caraibici | Danze Argentine | Balli sociali | Eventi | Gruppi Musicali | Loghi