COBITE Barbatello

cobinema.jpg (24398 byte)


NOME LATINO: Noemacheilus barbatulus (Linnaeus 1758)
FAMIGLIA: Cobitidae
ORDINE: Cypriniformes
NOME INGLESE: Stone loach
MORFOLOGIA: corpo allungato, anteriormente a sezione cilindrica, compressa nella porzione caudale; testa lievemente rivolta verso il basso, bocca inferiore munita di sei barbigli relativamente lunghi (quelli del terzo paio giungono quasi sotto l'orlo posteriore dell'occhio); le squame sono molto piccole e la colorazione bruno giallastra con macchie pi scure ed irregolari sul dorso, giallastra sul ventre. Pinne pettorali, dorsale e caudale macchiate.
TAGLIA: attorno a 12 cm.
DISTRIBUZIONE: Nord Italia, con maggiore frequenza nella regione veneta.
HABITAT: prevalentemente in acque correnti, limpide con fondali sassosi; ha abitudini solitarie. Abitualmente si nasconde sotto le pietre ed attivo di notte.
ALIMENTAZIONE: piccoli invertebrati bentonici.
RIPRODUZIONE: ha luogo in Aprile-Maggio; le uova sono piccole ed appiccicose e vengono deposte in buche custodite dalle femmine.
VAL. ECONOMICO: nessuno.