MINERALI DEL LAZIO
Apparati Vulcanici
Cartina esplicativa dei maggiori apparati vulcanici del Lazio

Explanatory map of the greatest volcanic apparatuses of the Lazio
Gli apparati pių importanti sono: SABATINI, VULSINO, VICANO, COLLI ALBANI, TOLFETANO

The most important apparatuses are: SABATINI, VULSINO, VICANO, NECKS ALBANI, TOLFETANO
I fosfati sono sempre un piacere fotografarli
Variscite, Boa Vista Pegmatite,  Conselheiro Pena, Dove Valley, Minas Gerais , Brasile, 0,6  mm coll
Fluorapatite, Golconda, Valadares, Minas Gerais, Brasile, 0,9 mm coll. e foto L. Mattei
Questo č un cristallo eccezionale per la sua specie
Ferrinatrite, La Campania, Mine, Caracoles , Sierra Gorda District, Antofagasta, Chile, 0,4 mm, coll
Vicanite Capranica Lazio Italy
VICANITE - Capranica Vt Lazio Italy
Inserire testo
Britholite-Ce su titanite, Tre Croci, Vetralla, Vt, Lazio, Italy, 0,4 mm coll. e foto L. Mattei
Obiettivo del sito

Objective of the site
E' la divulgazione e la rappresentazione fotografica delle principali specie mineralogiche

And' the popularization and the photographic representation of the principal mineralogical kinds
TITOLO
Inserire testo
VISITATORE:
Chabazite, San Venanzo, Terni, Umbria, Italia, 0,6 mm coll. e foto L. Mattei
Agardite-(Ce), Clara Mine, Oberwolfach,Germania , 0,6 mmcoll. e foto L. Mattei (2)
Storia geologica del Lazio
La storia geologica del Lazio, come quella di gran parte della nostra penisola, č piuttosto complessa, legata a vicende che si sono svolte senza ancora esaurirsi, nell'arco di oltre 200 milioni di anni.Il territorio riassume in sč gran parte di tale storia: infatti i rilievi appenninici sono formati dalle rocce pių antiche, mentre l'ampia fascia collinare e pianeggiante mostra in affioramento i terreni sedimentari pių giovani, coperti da un ampio mantello di rocce vulcaniche , eruttate da numerosi apparati, qua e la ancora riconoscibili.(Cfr I Minerali del Lazio)

The geologic history of the Lazio as that of big part of our peninsula, are rather complex, tied up to stories that are developed without still becoming exhausted, within over 200 million years.The territory reassumes in itself big part of such history: in fact the reliefs appenninicis are formed from the most ancient rocks, while the ample band hilly and level show in breakthrough the sedimentary grounds more young people, covered by acovered by an ample mantle of volcanic rocks, erupted by numerous apparatuses, here and he/she anchors her/it recognizable(Cfr I Minerali del Lazio)
Mi affascinano tutti i minerali ben cristallizzati con lo scopo di fare belle foto.
Karibibite,Oumlil, Bou Azzer,Ouarzazate,Marocco Vista 2 mm coll. e foto L. Mattei