LA LIBERTA' E' IL NOSTRO DESTINO

Spesso nel mondo musicale,per gli attenti osservatori di messaggi subliminali,ritroviamo spesso nei testi e nei video di molte canzoni messaggi a sfondo "SATANICO" e che lodano il Male e tutto quello che ci gira intorno.Ma sappiamo che il Male non è altro che l'Ombra del Bene e quindi è fondamentale per crescere.Quindi nell'uomo come nella musica sia il MALE che il BENE.Ed è su questo che mi soffermerò questa volta per dimostrare che nella musica non ci sono solo inni all'odio e alla violenza ma ci sono anche messaggi di evoluzione per l'essere umano...
Un esempio di questi messaggi l'ho ritroviamo proprio in una canzone "dance" del 1997.Questa canzone è FREEDOM di Robert Miles cantata da Kathy Sledge.
Analizziamo un passo alla volta il messaggio del testo della canzone tradotta in italiano e dopo ci soffermeremo sul video:

Tutta la mia vita ho cercato indizi
Questo è ciò che mi ha insegnato
Ogni mistero che ho perseguito
È stato un segreto che conoscevo già

Questo è l'inizio della canzone.Qui è l'inizio del percorso di conoscenza dell'uomo..."LA RICERCA".Ogni uomo che comincia a cercare la Verità,la conoscenza di ciò che ha davanti a sé lo porta inevitabilmente a capire che quelle "verità" erano già dentro di lui sin dall'inizio.Ed è proprio questo quello che la Vita ci insegna.E' la vita stessa a farci da "INSEGNANTE",a farci capire che le risposte alle nostre domande sono dentro di noi.

In fondo si sa - nella vostra anima
L'amore è sotto controllo
Oh, se potreste trovare l'angelo all'interno
Tempo, il tempo di avere fede nelle vostre ali

La canzone continua con un rivolgersi agli altri.L'uomo che ha scoperto dove "cercare" si rivolge agli altri uomini affinchè facciano lo stesso."L'amore è sotto controllo" significa che l'amore di ogni uomo è troppo limitato,schiacciato,schiavizzato dall'EGO che costringe gli uomini a scontrarsi e odiarsi inutilmente.Difatti in seguito dice "Oh, se potreste trovare l'angelo all'interno.Tempo, il tempo di avere fede nelle vostre ali" questo è una preghiera per quei uomini che hanno smarrito il loro "Angelo interiore" quella creatura celeste che solleva ogni uomo con la sua luce ,la sua pace e il suo sostegno verso la Conoscenza.Ma l'uomo è schiavo del TEMPO e non ha piu fede in se stesso...è questo il motivo per cui è "cieco".

Libero - tutti liberi
Nel nuovo giorno che arriva
La libertà è il nostro destino

Questo è il ritornello.Non a caso è il titolo della canzone.Una volta che l'uomo avrà imparato a "cercare" e a "vedere" sarà libero.Libero dall'ego,dalle paure e quindi dal Male(La verità vi renderà liberi[Gesù]).Questo verso è una speranza ma al tempo stesso una sorta di profezia o di destino che l'Uomo Illuminato un giorno vedrà avverata (2012?).

Ogni pietra che ho lasciato intatta
Presto tornata a me la ritrovo
Ogni caduta, ogni dito bruciato
È stato un passo sulla strada della verità

Qui l'Uomo Illuminato racconta la difficoltà del viaggio verso la Verità."Ogni pietra che ho lasciato intatta";la pietra simbolicamente rappresenta non altro che le "ossa" della Grande Madre, la Terra. E ciascuna di esse è un uomo, almeno in potenza.Ogni pietra rappresenta un aspetto dell'Uomo che va "lavorata" modificata affinchè possa esprimere quella caratteristica.Nei tempi più antichi della Grecia il dio Hermes (Mercurio, per i Latini) era venerato come una "pietra miliare", nella quale si riteneva si nascondesse lo spirito del nume.E' quindi la pietra che una volta scoperta nella sua essenza rivela una parte dell'uomo.Proprio per questo l'Uomo illuminato dice "Presto tornata a me la ritrovo" perchè ogni pietra(aspetto) dell'Uomo, non esplorata, ritorna prepotentemente ad esso affinchè venga compreso.Solo cosi il percorso può continuare."Ogni caduta, ogni dito bruciato, È stato un passo sulla strada della verità" questo verso rappresenta la grande utilità dello "sbaglio" dell'errore umano.Solo attraverso l'errore l'Uomo capisce,comprende e avanza grazie ad essi verso "la verità"

Che io sono voi - la mia anima
Non siete soli

Qui l'Uomo Illuminato rassicura gli uomini dell'Unità del Tutto(Tutto è collegato con Tutto) che invece credono in un mondo diviso,frazionato che sia frutto di coincidenze...ebbene qui tutto questo viene smentito dall'Unità del Cosmo,dell'Anima di un Uomo collegata a quella di un altro e collegata a qualsiasi cosa celata e non del nostro "Universo".

Oh, quando il tuo cuore è come una pietra
L'amore, l'amore è l'unica strada di casa

Qui viene dato un consiglio per tornare sulla strada giusta, "l'amore è l'unica strada di casa".L'amore è l'unica cosa che può portarci sul sentiero della conoscenza.E' il motore che muove l'Universo intero,che crea invece di distruggere,unisce invece di dividere.Solo grazie ad esso riusciremo a continuare il viaggio verso "la verità" e quindi verso noi stessi.

Liberi dalla vergogna
Liberi dalla paura
Liberi di vivere - è il vostro diritto di essere qui

Dopo il ritornello troviamo questi versi.Sono i versi che fanno capire cosa significa essere "liberi".Liberi dalla vergogna, perchè "amiamo" amiamo noi stessi e di conseguenza gli altri e tutto ciò che ci circonda...la vergogna quindi svanisce.Liberi dalla paura,perchè amando la paura non agisce più dentro di noi...diventa un nemico disarmato di fronte alla nostra potenza interiore,l'Ego non comanda più di conseguenza nemmeno la paura.Liberi di vivere,perchè senza la paura l'uomo vivrà in eterno e lo sa "è il vostro diritto di essere qui".E' il nostro diritto "vivere" essere ciò che siamo e quindi essere "liberi".Ora la parte finale:

Unità della mente ... l'unità dei cuori ... una sola sensazione ... non più
coincidenza ...

Qui si descrive l'unità del TUTTO.Una volta "illuminati" non si ragiona più con IO voglio,IO sento ecc...ma la mente,il cuore e le sensazioni diventano UNO con il Tutto.Proprio per questo la parola "coincidenza" scompare...come scompare la divisione e tutto quello che l'EGO genera nell'Uomo.Si diventa un unica cosa con Tutto e ci si ricongiunge con "DIO".

Schiacciante energia ... convogliati ... attraverso il linguaggio universale che permette
alla stroria personale di proseguire

Una volta compresa la forza creatrice dell'Uomo che plasma la realtà stessa,l'energia è infinita e il linguaggio è "universale" perchè nella creazione non esistono altri linguaggi...e grazie a questo l'uomo si eleva e continuerà a evolversi.

Ma non è finita qui...analizzeremo ora gli elementi simbolici chiave del video di "FREEDOM"

All'inizio del video viene visualizzata una donna vestita di bianco(simboleggia l'anima che è il principio femminile dell'essere umano)

e in seguito viene subito mostrato un bambino con un cane.Questo simboleggia l'IO,principio maschile dell'Uomo,che insieme al cane(spirito guida) si trovano in una prigione.Una prigione(EGO) alla quale cercano di scappare per cercare la "Libertà" che in quella prigione non troveranno mai...
Ma incredibilmente in quella stessa prigione l'IO si accorge di qualcosa di nascosto in una parte della parete e trova una "Chiave".La Chiave viene usata sempre per aprire o attivare qualcosa di sigillato,chiuso come una porta nella quale non si puo entrare...è l'elemento che ci permette di comprendere(es.chiave di lettura,chiave di un tesoro ecc..).L'Io in questo momento si accorge che può uscire dalla prigione,una prigione che lo tiene al "sicuro" ma che lo rende schiavo perchè non li permette di pensare liberamente,di andare dove vuole,di cosa vedere ecc..(esattamente come fa l'EGO).Ma superata la paura dell'insicuzza usa quella chiave.In questo momento viene imboccata la strada verso la conoscenza.

A questo punto l'IO guidato dalla suo spirito guida(angelo,protettore ecc..) scappa dalla prigione grazie a quella chiave.Si vedono i 2 agenti della prigione(che rappresentano l'EGO,il male,il controllo) che si accorgono della fuga del bambino "IO" e così incominciano a seguirlo e a bloccarlo e tentarlo nuovamente prima di raggiungere la libertà,ed è questo il loro compito...

nel frattempo l'IO si accorge di quanto il resto della gente sia in una condizione di "incoscienza"...sembrano automi senza emozioni,senza pensiero senza "coscienza".Di questo l'Io se ne accorge ma non ne da molto peso...sa che un giorno il risveglio toccherà perforza anche loro.Dopodichè gli agenti intravedono il bambino e cercano di fermarlo,ma il bambino è "attento" e sa come non farsi trovare,"tentare" dall'EGO perchè ormai ha capito cos'è e come funziona.E proprio mentre trova il rifugio per proteggersi dalle sue stesse "tentazioni" accade questo:

il bambino(l'IO) trova un tunnel...una via nascosta...di cui un attimo prima non si era accorto.Ora la nota grazie al suo cane(guida) che gli permette di entrarci e di poterlo esplorare.Qui si compie in pieno il viaggio verso la conoscenza...il bambino compie una strada di cui non conosceva nemmeno l'esistenza...ma la percorre per arrivare in fondo verso la Verità e quindi la "Libertà"

Come alla fine di ogni viaggio,come dopo la morte,c'è la Rinascita.Il simbolo della Rinascita è l'ACQUA.L'acqua è la vita...la componente che permette di avere l'Alito di vita in ogni essere dell'universo.Questo è come un battesimo dove l'uomo NUOVO uccide quello VECCHIO e RINASCE.
Dopo la Rinascita l'Io torna a casa...torna da dove era partito...la visione del mondo cambia e di conseguenza cambia anche l'UNIVERSO INTERO.L'IO è incantanto di quanta bellezza e VITA c'è in questo Nuovo Mondo...ma sa che manca qualcosa...si accorge finalmente "dove" ha cercato la verità...la sua ANIMA.

Dopo che l'Io si è accorto di tutto ciò l'Anima torna essere presente e a mostrarsi all'IO tornando all'Origine...Alla CREAZIONE.Il principio maschile e quello femminile si riuniscono come in Principio tornano a essere una cosa "sola".

Una volta che la Riunione è avvenuta(Il matrimonio Universale) l'Essere Illuminato diventa il TUTTO e quindi diviene lui stesso la CREAZIONE.

Video Integrale:

 

ARTICOLO DI FABIO SEBASTIO

Per commenti e spiegazioni Clicca qui