FORTE BELVEDERE - DATABASE D.C.I. - DIPLOMA CASTELLI ITALIANI / GE023

LAT 44.4184 - LON 8.89173

Venne costruito tra il 1815 e il 1837, a 114 metri di altitudine, in una zona già precedentemente fortificata presso il Santuario del Belvedere.

Il Forte Belvedere si trova a ridosso della città, nel quartiere di Sampierdarena. E’ ormai praticamente impossibile distinguerne la costruzione originale edificata nel 1815 in quanto l’opera ha subito parecchie modifiche, soprattutto per essere utilizzato, verso la fine dell’ottocento, in Batteria di difesa del porto, che il Forte sovrasta in modo inequivocabile. Questo adattamento ha comportato, tra le altre cose, la demolizione della casa-forte presente all’interno.

Negli anni ‘70 la costruzione del campo di calcio Morgavi ha snaturato completamente la costruzione, di cui i resti abbandonati ed in pessime condizioni sono in parte visibili nonostante la folta vegetazione.

Per raggiungere il forte Belvedere é possibile utilizzare l’autobus numero 59 e scendere dalla salita Millelire, o partire direttamente da Sampierdarena risalendo salita Millelire fino al campo del Morgavi.


INDEX