la Disinfestazione

| Home Page | Schede Tecniche | Forum | Consulenze | Invia un Commento |


Pagine curate da:

()

Argomenti Correlati

Disinfestazione

Il Tarlo

La Prevenzione

Analisi dei danni

Interventi antitarlo

Il Deterioramento

I Consolidanti

Consolidamento

 

Metodi a confronto

Veloxy® un metodo ecologico

Metodo a microonde C.I.A.R.T

Metodo Misya

Prodotto Fibrotar

Prodotto Complet

Prodotto Phase

Prodotto Xirein

 

 


Approfondimento

Microonde MBL

 


Link utili

MBL Solutions

C.I.A.R.T

Tarlo Stop

Siva OnLine

Veloxy

Misya

Fibrotar

Complet

 


©  

è un prodotto

GAMART di Mario Gasperini

Laboratorio specializzato in restauro di mobili antichi, portoni, travi, ascensori.

Specialista in liquidi antitarlo ecologici per fibre lignee

Un prodotto antitarlo polivalente di nuova concezione, studiato per la conservazione, la cura e la revitalizzazione delle opere lignee.


Prodotto

FIBROTAR è un prodotto antitarlo polivalente di nuova concezione, studiato per la conservazione, la cura e la revitalizzazione delle opere lignee. Le sue funzioni primarie sono la distruzione dei tarli e il ripristino delle difese naturali del legno, elemento spesso trascurato dai sistemi antitarlo tradizionali.

Il liquido presenta due caratteristiche che lo rendono unico nel suo genere e innovativo nel campo del restauro del mobile antico:

1. non utilizza componenti o gas velenosi che rendono tossici i processi di utilizzo nonché la permanenza dell’oggetto trattato nell’ambiente.

2. interviene sui tarli in tutte le loro fasi di vita, debellandoli

Oltre all’azione disinfestante, FIBROTAR è un ottimo nutriente per il legno: lo rende idrorepellente, donandogli nuova vitalità ed elasticità, in genere offuscate da tempo e usura. In tal modo, venature e lucentezza originarie vengono ripristinate in maniera del tutto naturale.
FIBROTAR, compatibile anche con i tradizionali sistemi di lucidatura a spirito, è indicato nella preservazione integrale dell’opera lignea, mentre ne esalta le qualità estetiche originarie.

Il FIBROTAR è un prodotto polivalente ed assolutamente innovativo per la conservazione, la cura e la salvaguardia delle opere lignee. Esso si basa sul ripristino delle difese naturali e sulla distruzione dei tarli. Il liquido, contrariamente ai mezzi tradizionali di disinfestazione presenta le seguenti caratteristiche.

1. non utilizza liquidi o gas velenosi che rendono tossica sia la lavorazione che la permanenza delle opere lignee negli ambienti.
2. ha efficacia sul tarlo in tutte le sue fasi di vita.

Il tarlo infatti appartiene alla famiglia dei coleotteri, si nutre delle fibre lignee ed usa i canali, che esso stesso crea nel legno, per deporre le uova. Le uova in seguito si schiudono dando origine alle larve, che continuano a vivere nel legno fino al momento della metamorfosi in crisalide.

Istruzioni d'uso

Il FIBROTAR, unico nel suo genere, nasce da una ventennale esperienza. E' efficace contro il tarlo in tutte le sue fasi di vita (uova, larva, crisalide), mentre tende a ripristinare le difese immunitarie del legno, le sue linfe vitali, per rigenerarlo, conferendogli nuovamente elasticità e vitalità.

 

Iniettare il FIBROTAR nei fori provocati dai tarli 

Per applicare il prodotto correttamente, occorre prima insufflare nei fori aria a una leggera pressione, per liberare le gallerie dalla segatura e dalle uova. 

Poi, utilizzando siringhe manuali o meccaniche, si inietta il liquido nei fori praticati dalle crisalidi; questo, sotto leggera pressione, sfonda le membrane che separano le diverse gallerie ed impregna per capillarità tutte le fibre, andando ad invadere anche gli spazi infestati dagli insetti che non hanno raggiunto la superficie. 

 

Passare il FIBROTAR a pennello su tutta la superficie 

E’ inoltre opportuno cospargere il FIBROTAR su tutta la superficie con un pennello per assicurarsi una omogenea diffusione del prodotto, garantita dal suo alto grado di penetrazione.

Ciò permette di impregnare a fondo tutto il manufatto ligneo, assicurando l’aumento delle sue difese immunitarie, prevenendo lo schiudersi ed il proliferare di nuove uova e garantendo così una azione protratta nel tempo. 

 

Scheda Tecnica

Il FIBROTAR è una soluzione liquida ad effetto polivalente, la cui azione è efficace nella cura del legno intaccato dal tarlo, nonché nella prevenzione della riproduzione dello stesso e di altri insetti ancor più dannosi (ANOBIDI e XESTOBIUM, insetti appartenenti alle circa 1200 specie di coleotteri xilofagi — letteralmente: mangiatori di legno).

 

Il FIBROTAR ha componenti ECOLOGICHE e una tossicità inferiore al 2,5%:

Ridona al legno le difesa immunitarie contro TARLI e PARASSITI, restituendogli colore e aspetto originari.

  • E’ COMPATIBILE con le LUCIDATURE a CERA e a SPIRITO alle quali ridona LUCENTEZZA.

  • E’ di colore trasparente, non emana odori sgradevoli, NON NUOCE ALLA PELLE E ALLE VIE RESPIRATORIE.

 

MODALITA’ D’USO

Il FIBROTAR va iniettato nei fori provocati dai tarli con la speciale siringa in dotazione (per gli operatori del settore, è disponibile l’iniettore meccanico su richiesta).

Successivamente cosparso su tutta la superficie con un pennello o un panno di lana, va lasciato asciugare per alcune ore.

Infine la superficie va pulita con un panno di cotone.

 

APPLICAZIONE

  • Aspirare il liquido servendosi dell’apposita siringa con beccuccio in gomma.

  • Posizionare il beccuccio sul foro prodotto dal tarlo.

  • Premere lo stantuffo fino alla fuoriuscita del FIBROTAR dagli altri fori sulla superficie del legno.

  • Cospargere la superficie del mobile o dell’oggetto trattato con il liquido, servendosi di un pennello o un panno di lana.

  • Lasciare agire per 24 ore; in caso di legno asciutto e quindi particolarmente assorbente, ripassare il prodotto.

  • Passare un panno di cotone asciutto sulle superfici e negli interni di mobili o oggetti trattati; nel caso di mobili adibiti alla custodia di indumenti o alimenti, è consigliabile il rivestimento interno in carta.

  • Per il trattamento di travi sono consigliabili due applicazioni di FIBROTAR un comune nebulizzatore consente una distribuzione ottimale.

 

NORME E PRECAUZIONI

Non ingerire e tenere lontano dai bambini

Lavare le parti venute a contatto con il liquido

E’ consigliabile, ma non indispensabile, areare il locale in cui è avvenuto il trattamento.

 


| Home Page | Schede Tecniche | Forum | Consulenze | Invia un Commento |

Ultimo Aggiornamento: 29/03/09.