DALLA CARNIA
A MEDJUGORJE
PROSSIMO PELLEGRINAGGIO
A MEDJUGORJE
17/19 NOVEMBRE 2017 DA TOLMEZZO UD
Per info e adesioni Agenzia Viaggi EL KEBIR Udine tel. 0432 227510
Se vuoi contattarmi scrivi alla email gospodine@alice.it
La Gioia al Festival dei Giovani 2017 a Medjugorje
Sua Eminenza Cardinale Ernest SIMONI a Medjugorje
per il Festival dei Giovani 1/6 Agosto 2017
Nella lista dei 40 martiri che il 5 novembre 2016 sono stati beatificati a Scutari, in Albania, ci sarebbe dovuto essere anche lui: Ernest Simoni Troshani. Ma il suo nome è finito invece in un’altra lista, quella dei cardinali che Papa francesco ha creato nel Concistoro del 19 novembre scorso , il terzo del suo pontificato.

Chi potrebbe dimenticare infatti i racconti di quell’anziano prete che, con pacatezza, ripercorreva 27 anni trascorsi dietro le sbarre. Frustato, picchiato con i manganelli, abusato psicologicamente con le continue pressioni ad abiurare, e fisicamente perché costretto ai lavori forzati.

La sua colpa? Essere un sacerdote, quindi un “nemico del popolo”. Per questo fu arrestato nella notte di Natale del 1963 e sbattuto in cella d’isolamento. Presto ricevette una condanna a morte: “Mi dissero: tu sarai impiccato come nemico perché hai detto al popolo che moriremo tutti per Cristo se è necessario”, raccontava.

Al suo compagno di cella ordinarono di registrare “la prevedibile rabbia” contro il regime, ma dalla bocca del sacerdote uscirono sempre e solo parole di perdono e di preghiera per i suoi aguzzini. La sua pena fu perciò commutata in 25 anni di lavori forzati nelle gallerie buie delle miniere di Spac e poi nelle fogne di Scutari a spaccare pietre con una mazza di ferro pesante circa 20 kg.

Anche in quell’abisso non perse mai la fede, nella certezza che, come dice il Salmo che amava recitare a mente ogni mattina: “Il Signore è il mio pastore, non manco di nulla”. Non interruppe mai il suo ministero, ma semplicemente lo visse “in un contesto speciale”.

Riuscì infatti a celebrare ogni giorno di nascosto la Messa recitando a memoria il rituale in latino, poi confessava gli altri carcerati divenendo padre spirituale di alcuni di loro e distribuì anche la comunione, con un’ostia cotta di nascosto su piccoli fornelli a petrolio che servivano per il lavoro. “Se non potevo utilizzare il fornello – ha spiegato Simoni – mettevo da parte un po’ di legna secca e accendevo il fuoco. Il vino lo sostituivo con il succo dei chicchi d’uva che spremevo; d’inverno utilizzavo delle boccette con il vino che mi portavano i parenti
Cari Figli.....vi vengono offerte molte false verità. 
Le supererete con un cuore purificato dal digiuno, dalla preghiera, 
dalla penitenza e dal Vangelo.
.....Figli miei, mi servirò di voi, apostoli dell’amore, per aiutare tutti i miei figli a conoscere la verità.
Msg 2/1/1915 a Mirjana
Nella Foto il gruppetto dei pellegrini sul Krizevac il 23 luglio 2017
Cari figli, Anche oggi vi invito a dare gloria a Dio Creatore nei colori della natura. Msg 25/8/1999
Nella foto il cielo di Medjugorje la mattina del 22 luglio 2017
PEREGRINATIO MARIAE IN CARNIA 2015
Sabato 6 GIUGNO 2015 APERTURA CAMMINO DELLE PIEVI dalla PIEVE DI VILLA DI VERZEGNIS alla PIEVE DI INVILLINO.

Partenza ore 8,30 Presiede Arcivescovo di Udine Mons. Andrea Bruno Mazzocato


Sabato 13 GIUGNO 2015
Tappa dalla PIEVE DI OVARO alla PIEVE DI CERCIVENTO
Partenza ore 9
Per info chiamare cell. 3475701258 Bruno

Sabato 4 LUGLIO 2015
Tappa dalla PIEVE DI CERCIVENTO al SANTUARIO DI TIMAU
Partenza ore 13 e Santa Messa ore 16,30 Chiesa di Cleulis. Preside Vescovo Emerito Mons. Pietro BROLLO
Per info chiamare cell. 3475701258 Bruno

Sabato 18 LUGLIO 2015
Tappa da TIMAU a TREPPO CARNICO
Partenza ore 13,30 dalla Chiesa del Cristo di Timau. Prevista Santa Messa nella Chiesa di Treppo Carnico alle ore 16,45
Per info chiamare cell. 3475701258 Bruno

Sabato 8 AGOSTO 2015
Tappa da TREPPO CARNICO a DIERICO DI PAULARO
Partenza ore 13
Per info chiamare cell. 3475701258 Bruno

Sabato 5 SETTEMBRE 2015
Tappa da DIERICO DI PAULARO a PIANO D’ARTA TERME
Partenza ore 8
Per info chiamare cell. 3475701258 Bruno

Domenica 18 OTTOBRE 2015CHIUSURA CAMMINO DELLE PIEVI
Partenza da PIANO D’ARTA TERME ore 8,30 e arrivo PIEVE DI S.PIETRO IN ZUGLIO per Santa Messa ore 11
S.Messa per i pellegrini italiani il 2 gennaio 2014 a Medjugorje con il Vescovo Pellegrini di Pordenone ( si riconosce anche Don lelio e Don Tarcisio Bordignon)
I baldi giovanotti sul kricevaz il 27.12.2014
Gli auguri natalizi del nostro gruppo a Nency a Medjugorje
Gruppo dei pellegrini friulani a Medjugorje il 2 ottobre 2014
Collina delle Apparizioni 1 agosto 2014
Monte Kricevaz 2 Agosto 2014
Orfanotrofio Suor Kornelija - Vionica Medjugorje 1 Agosto 2014
Eccoci il 1 luglio 2014 a Medjugorje con la Veggente Vicka. Un incontro con il nostro gruppo del Friuli.
4 luglio 2014 Il nostro gruppo di pellegrini prima del rientro in Italia immortalato davanti alla Chiesa di san Giacomo a Medjugorje.
Vitina 3 luglio 2014 Incontro con Padre Petar Ljubicic.
A Medjugorje con Manuel e Firmino.
2.6.2014
Il gruppo dei pellegrini davanti alla Chiesa di S.Giacomo
Medjugorje 2.6.2014
Sul Monte Kricevaz
Medjugorje 1.6.2014
Gruppo pellegrini sul Kricevaz 26 aprile 2014. Ricorderemo a lungo questa salita!!!!
I baldi giovanotti del Friuli sul monte Kricevaz il 13 aprile 2014.
18 marzo 2014 Foto ricordo dei pellegrini friulani davanti alla Chiesa di Medjugorje
Grazie a tutti coloro che ieri hanno preso parte alla Adorazione
eucaristica a Paularo nella Chiesa B.V.di Lourdes.

Un grazie doveroso al Gruppo del Rinnovamento Carismatico ACQUAVIVA di Latisana e a Don Boguslaw Kadela.

Grazie anche a Santina,Manuel e Lea di Paularo che con la loro disponibilità hanno reso possibile questo meraviglioso incontro di Preghiera!

Come ha detto la Gospa a Medjugorje" Adorate Mio Figlio con il Cuore" così continuiamo a cercarlo e a desiderare la Sua Presenza nella Eucaristia perché con S. Paolo possiamo esclamare: «Io vivo, ma non sono più io che vivo, è Cristo che vive in me» (Gal. 2,20).
Mandi BT
DON ALESSIO GERETTI IN ADORAZIONE
AL SANTISSIMO SACRAMENTO NELLA CAPPELLA
DELL'ISTITUTO GIANELLI DI TOLMEZZO 6.04.2014
Ieri pomeriggio 6.4.2014 a conclusione delle Quarantore a Tolmezzo in diversi luoghi si sono tenuti degli incontri di preghiera e Adorazione Eucaristica.

Anche al Istituto Gianelli l'Adorazione al Santissimo Sacramento si svolta alla presenza di Don Alessio Geretti il quale ha offerto ai fedeli presenti una meravigliosa "catechesi" davanti a Gesù Eucaristia dialogando con Lui e raccontando i sei Miracoli di Cristo di cui parla il Discepolo Giovanni nel Vangelo.

Il primo “segno”, la trasformazione dell’acqua in vino alle nozze di Cana; Il secondo “segno”, Gesù “mantenere in vita” il figlio di un funzionario regio. Il terzo “segno”, la moltiplicazione dei Pani e dei Pesci; il quarto, la guarigione di un paralitico;Il quinto "segno”, la guarigione di un cieco dalla nascita;Il sesto “segno” è sicuramente il più significativo, il più strepitoso; vede, infatti, il ritorno alla vita dell’amico Lazzaro quattro giorni dopo la sua morte.

Ovviamente qui li ho sintetizzati tuttavia Don Alessio partendo dai singoli episodi ne ha tratto delle profonde ed incantevoli preghiere davanti a Gesù.

La conclusione e' da estasi: " don Alessio ricordando come il numero 7 sia molto caro agli Ebrei ha evidenziato che Gesù dopo aver operato questi segni prodigiosi ha voluto fare un ultimo " miracolo" , il settimo , donando se stesso sulla Croce per " Risorgere " dopo tre giorni riscattandoci in questo modo dal peccato e dalla morte!

Questa spiegazione che ho cercato di offrire e' credetemi solo una pallida idea di ciò che veramente abbiamo potuto ascoltare in occasione di questa Adorazione e ringrazio Dio per questo Dono che ci è stato regalato nel pomeriggio al Gianelli di Tolmezzo.

Approfitto per ricordarvi la prossima Adorazione Eucaristica a Paularo giovedì 10 aprile dalle ore 20,30 alle ore 22,00 animata dal Gruppo giovanile "Acquaviva" di Latisana con la presenza di Don Bogus. Non mancare mi raccomando e se puoi estendi invito ai tuoi amici e conoscenti! E' un occasione e unica!
PROSSIMO PELLEGRINAGGIO A MEDJUGORJE
......avviso ai viaggiatori....anzi ai PELLEGRINI...e' in partenza una DILIGENZA SPECIALE...per MEDJUGORJE Giovedì 24 aprile ( partenza ore 20 a Tolmezzo) e rientro il giorno domenica 27 aprile ( Festa della DIVINA MISERICORDIA).

Salite a Gemona del Friuli (20,30)- Udine (21,00) - Palmanova (21,30) - Duino Ts (22,00).

Un pellegrinaggio di 3 giorni x assaporare con calma l AMORE di GESÙ e MARIA per ciascuno di noi! Cosa aspettate ad iscrivervi!! Per iscrizioni chiamare Ag.Barbados Viaggi - Tolmezzo tel. 0433 468107 BT
Karol Wojtyla Santo il 27.04.2014
Croce Blu - Medjugorje 2.4.2014
Ricordo di Papa Giovanni Paolo II.... Santo!
Monte Kricevaz - Medjugorje
30.03.2014
Un istantanea dal Castello di Nancy e Patrik dove abbiamo meditato sui " 5 Sassi di Medjugorje" e pregato il Santo Rosario.
Eccoci in posa con Padre Andrea della Comunità OASI DELLA PACE.
Qui il mio bellissimo gruppo al Castello di Nancy e Patrik a Medjugorje 1 marzo 2014
Pensate .... ero proprio di fronte a lei ( Mirjana) alla Apparizione del 2 marzo... ci divideva solo il vetro della finestra di casa sua.

Un emozione unica condivisa con i miei amici di viaggio anche loro accanto a me!
Incontro fraterno nella preghiera con gli Amici di Entrampo di Ovaro ( 9.2.2014)
Messaggio del 25 dicembre 2013: " Cari Figli......Il frutto della preghiera si vedrà sui volti delle persone che si sono decise per Dio e per il Suo Regno."

Non servono altre parole!
Qualcuno ha messo questo cartello lungo il percorso che porta al Kricevaz a Medjugorje. ( Foto Ada B.) 30.12.2013
WEB CAM
CHIESA SAN GIACOMO
DI MEDJUGORJE

Collegamento ogni giorno dalle ore 18 alle ore 23
Clicca qui per entrare nella Chiesa di Medjugorje
A sinistra foto che ritrae la salita alla Pieve di S.Floriano di Illegio nella 1a Tappa della Peregrinatio Mariae 2012 in Carnia.
Contatti: gospodine@alice.it