Esercizi svolti sul moto uniformemente accelerato - Sito personale di Francesco Daddi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Esercizi svolti sul moto uniformemente accelerato



Verifica di recupero sul moto uniformemente accelerato
(17/01/2011)  con SOLUZIONE
-   Quesiti sui grafici posizione-tempo e velocità-tempo, sullo spazio di frenata di un'auto che viaggia a 150 km/h e sul moto di caduta di una pallina di gomma lanciata verso il basso da un balcone alto 20 m. Problema 1: Un'auto parte da ferma e percorre 360 m con accelerazione costante, successivamente prosegue a velocità costante. Sapendo che dopo 1 minuto dalla partenza lo spazio totale percorso è pari a 1,8 km, si determini l’accelerazione iniziale dell’auto. Problema 2: Un sasso viene lasciato cadere dal punto più alto di una torre. Sapendo che nell’ultimo secondo percorre 5/9 dell’altezza della torre, quanto è alta la torre?


Compito sulla cinematica (20/12/2010)  -  con SOLUZIONE
1) Un'auto parte da ferma e raggiunge in 10 s la velocità di 108 km/h; successivamente
percorre a velocità costante i successivi 1500 m; infine frena fino ad arrestarsi con
accelerazione a = - 5 m/s^2. Si determini:
a) quanta strada ha percorso l’auto;
b) la sua velocità media.
2) Una pallina da tennis viene lanciata verso l'alto da un terrazzo alto 12 m;
sapendo che raggiunge la quota massima (rispetto al suolo) di 20 m, si determini:
a) la velocità iniziale della pallina da tennis;
b) il tempo impiegato per raggiungere la quota massima;
c) la velocità con cui giunge al suolo.
3) Alice e Barbara stanno passeggiando una incontro all’altra in un parco pubblico.
Charlie, il cane di Alice, appena vede Barbara, corre alla velocità di 18 km/h verso
di lei e la raggiunge; appena raggiunta Barbara, torna indietro e raggiunge la sua padrona, correndo sempre a 18 km/h. Sapendo che, quando Charlie inizia a correre verso Barbara, le due amiche sono distanti 80 m e che camminano entrambe ad una velocità di 5, 4 km/h, determinare:
a) l’istante e la posizione in cui Charlie raggiunge Barbara;
b) l’istante e la posizione in cui Charlie raggiunge di nuovo Alice.
4) Una biglia A viene lasciata cadere da un'altezza h; nello stesso istante e dalla stessa altezza viene lanciata verso il basso una seconda biglia B con velocità iniziale pari a 20 m/s. Sapendo che la biglia A raggiunge il suolo 1,00 s più tardi dell’altra biglia, si determini l’altezza h.


Esercizio svolto sul moto di caduta di un grave  (13/12/2010)  -   grafico posizione-tempo; grafico velocità-tempo; grafico accelerazione-tempo


Esercizi sul moto di caduta di un grave (29/11/2010)  con  SOLUZIONE

-  legge oraria per il moto di caduta di un grave; formule per il moto di caduta libera; altezza di una torre dato il tempo di caduta di un grave; grave lanciato verso l'alto; grave lanciato verso il basso; altezza massima raggiunta da un grave lanciato verso l'alto; velocità di impatto con il suolo; legge di Galileo dei numeri dispari; calcolo dell'altezza di una rupe a picco sul mare (tenendo conto della velocità del suono); problemi sul lancio di due sassi.


Verifica sul moto rettilineo uniformemente accelerato (29/11/2010)  con  SOLUZIONE


Esercizi sul moto rettilineo uniformemente accelerato (23/11/2010)  con SOLUZIONE
-   
Calcolo della velocità iniziale di un corpo che triplica la velocità in un tratto di 200 m; calcolo dei riflessi di un pilota; esercizio sul grafico velocità-tempo; velocità media; moto vario con accelerazione iniziale, velocità costante (da determinare) e frenata finale; calcolo dell'accelerazione di un corpo conoscendo la sua velocità iniziale e gli istanti di passaggio da due punti distanti 6 m.


Verifica sul moto rettilineo uniformemente accelerato (22/11/2010)  con  SOLUZIONE
-  grafico velocità-tempo; calcolo dell'accelerazione; applicazione delle formule per il moto uniformemente accelerato; calcolo dello spazio di frenata; problema: un treno lungo 200 m parte dalla stazione e attraversa una galleria lunga 150 m; problema: un treno A inizia a frenare per evitare di tamponare un treno B che si muove a velocità costante.


Esercizi di base sul moto uniformemente accelerato (8/11/2010)  con  SOLUZIONE
-  formule del moto uniformemente accelerato; legge oraria del moto rettilineo uniformemente accelerato; spazio di frenata; caduta di un grave; tempo di caduta; velocità di impatto; problemi di cinematica


Esercizio svolto sulla misura dell'accelerazione di gravità

Verifica sul moto rettilineo uniformemente accelerato  (3/02/2012)

Verifica sul moto rettilineo uniformemente accelerato  (assenti del 3/02/2012)


Verifica sul moto di caduta dei gravi  (7/02/2012)



 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu