I LIBRI DI SIMONE FAPPANNI
In questo volume viene presentato un excursus sull’arte di dipingere la guerra che si snoda dall’antichità a oggi attraverso le opere più significative che hanno a che fare con la descrizione, attraverso il colore e il segno, di eventi in cui si sono scontrati migliaia di uomini con armi sempre più sofisticate e letali, causando lutti e distruzioni. Si tratta di una ricerca articolata secondo l’analisi di quei manufatti che sono stati capaci di cogliere il senso profondo di un determinato scontro
armato, una ricerca che tenta di dimostrare che, all’intento meramente rievocativo, si è via via affiancata, nel corso dei secoli, la volontà di mettere in guardia l’umanità dagli orrori derivanti dalla guerra che, ben lontano dall’essere, come sostenevano i Futuristi, «la sola igiene del mondo», conduce verso una deriva da cui è difficile uscire indenni.
In copertina un'opera di Rosida Mandruzzato Vettori
Nel libro “L’Arte al tempo di Giuseppe Verdi” (Edizioni Fantigrafica), Simone Fappanni presenta il clima artistico che si è sviluppato nella fiorente epoca in cui ha vissuto il grande musicista, di cui quest’anno ricorre in Bicentenario della nascita, iniziando dal Romanticismo fino a Giovanni Boldini, autore di alcuni dei più celebri ritratti del “Cigno di Busseto”. Non manca un ampio capitolo dedicato all’arte risorgimentale, in cui vi sono la personalità di Verdi emerge chiaramente. Nella terza e ultima parte del volume, riccamente illustrato da tavole a colori di grande formato con riproduzioni autorizzate di capolavori firmati da artisti del calibro di Fattori, Hayez, Lega, Segantini, Boldini, Fontanesi, Piccio, Zandomeneghi, Cremona, Segantini, Previati, Pellizza, De Nittis e Michetti, viene proposto il resoconto della ricerca “Giuseppe Verdi e l’arte contemporanea”, avente come oggetto l’interpretazione di temi e motivi verdiani da parte di artisti d’oggi. In appendice, uno studio di Marcello Tosi approfondisce la presenza dell’immagine di Verdi nell’arte ottocentesca nell’esperienza di importanti pittori, incisori e disegnatori. La prefazione è firmata dalla prof.ssa Anna Lucia Maramotti Politi dell’Accademia C. G. Cignaroli di Verona. In copertina figura un'opera di Alberto Besson.
PREMIO SPORT & CULTURA - SEGNALAZIONE A SIMONE FAPPANNI, ECLETTICO PERSONAGGIO DI VITA D'ARTE
Un importante Premio che mi riempie di orgoglio e di emozione! Il Gruppo Sport & Cultura ha deciso di assegnarmi questo riconoscimento con questa Motivazione: «Un contributo di grande rilevanza personale e culturale nel panorama cittadino per valorizzare al meglio la vitalità Artistica del nostro territorio e contribuire alla diffusione di iniziative ad ampio raggio culturale».
Index
Per visitare le pagine del sito vai in alto a sinistra, scoprirai i miei libri:
PAG 1: ACQUERELLO
PAG 2: ISOLE... D'ARTE
PAG 3: PASTELLO
PAG 4,5,9,13: RACCONTI, POESIE
PAG 6 e 12: SAGGI
PAG 7: ARTE E WEB
PAG 8: MONOGRAFIE
PAG 10: CINEMA
PAG 11, 14, 19: ARTE & DONNE
PAG 15: SEDUZIONI NELL'ARTE
PAG 16: RITRATTO
PAG 17: NATURA MORTA E FIORE
PAG 18: ADOLFO FERRATA
PAG 19: DONNE D'ARTE
PAG 20: SCIENZA E ARTE
PAG 21: SCULTURA IERI E OGGI
PAG 22: SPORT E ARTE
Per contatti, commenti e scambi d'idee, scrivimi: fasimo71@libero.it
In alto indosso la MAGLIETTA UFFICIALE del LIBRO SEDUZIONI NELL'ARTE, idea di una mia folle "fan"
Vorrei segnalare un’iniziativa promossa dal mio grande Big Brother, Gian Luca Rossi. Si tratta del Progetto Pepo Baskin Team. Il Baskin è uno sport che s’ispira al Basket ma ha regole adattate per consentire una partecipazione integrata e attiva ai disabili. In pochi mesi si è creata una bella squadra composta da atleti a sviluppo tipico e atleti speciali: loro sono davvero la “marcia in più” del team anche durante le partite. Nella foto indosso la maglietta della Squadra… 49 non è la mia età, ma il numero di maglia :) !
In questo libro vengono analizzate le motivazioni di fondo che spingono gli artisti a raffigurare il gusto attraverso una serie di lavori aventi come tema questa fondamentale componente dell'esistenza. Un viaggio nei secoli denso e affascinante nel quale convergono riflessioni sull'estetica dell'immagine mediante un linguaggio accessibile anche a un pubblico non specialistico. Il libro, di 100 pagine, può essere richiesto inviando una mail a fasimo71@libero.it. Il costo, comprensivo di spese di spedizione, è di Euro 12
Per avere una nuova edizione di uno dei seguenti volumi: DIPINGERE LA GUERRA, DE GUSTIBUS, L'ARTE AL TEMPO DI G.VERDI, ACQUERELLO, PEDAGOGIA DELLO SPORT, SCULTURA direttamente a casa, scrivimi (fasimo71@libero.it) oppure clicca qui sotto:
http://www.amazon.it/s/ref=nb_sb_noss_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&url=search-alias%3Daps&field-keywords=FAPPANNI&sprefix=FAPPA%2Caps
Dal giardino dell’Istituto in un piccolo paese di provincia ai campi di mezza Italia e d’Europa, passando per la vittoria di un titolo italiano e l’organizzazione di importanti tornei internazionali, l’entusiasmante storia dei primi dieci anni dell’Associazione Disabili Pepo Team Onlus.
Attraverso immagini, testimonianze e contributi di chi ha assistito alla nascita e di chi ha reso possibile lo sviluppo di questa importante realtà sportiva e sociale, il volume, curato da Simone Fappanni e da Gianluca Rossi (Presidente del Sodalizio) ripercorre le tappe salienti percorse dal sodalizio cremonese, divenuto, in dieci anni, una delle società di riferimento del panorama italiano ed europeo sport – disabilità. Nel volume, di ben 240 pagine a colori di grande a formato, figurano firme illustri.
Lo studioso Simone Fappanni ha donato oltre 200 libri d'arte alla Biblioteca di Soresina. La consegna è stata effettuata martedì mattina alla presenza dell'Assessore alla Cultura, Rita Bonizzoni, della Bibliotecaria Vilma Ceruti, e della Presidente della Biblioteca, Daniela Rossi Triboldi. "Qualche tempo fa, ha spiegato Fappanni, ho saputo di una donazione fatta alla Sala di lettura consistente in un cospicuo numero di libri di narrativa. Da qui ho avuto l'idea di regalare un centinaio di libri d'arte della mia collezione e di chiedere ad amici artisti di offrire volumi riguardanti la loro attività creativa o quella di altri autori. La risposta è stata sorprendente: infatti, al di là di ogni previsione, parecchie persone hanno risposto al mio invito, tanto da potere offrire alla Biblioteca un numero così alto di titoli. Si tratta di volumi nuovi, alcuni rari, che riguardano sia pittori, scultori e grafici moderni, sia grandi maestri del passato". (Dal Giornale La Provincia)
Foto-ricordo della prima vittoria del Pepo Baskin Team, la Squadra di cui sono orgoglioso d'essere Capitano! Un successo inaspettato, perchè contro la compagine che l'anno scorso ha vinto il Campionato... e il nostro Team è solo alle seconda gara ufficiale!
VISITATORI: