IL TURSIOPE

Genere e classificazione:

Tursiope: (Tursiops truncatus)

Sottordine: Odontoceti

Famiglia: Delfinidi

 

 Dati essenziali

 Peso Maschi da 200 a 450 kg femmine da 150 a 250 kg
Lunghezza Maschi da 2,4 m a 3,8 m
Femmine da 2 m a 3,2 m
Maturità sessuale Maschi 10-13 anni
Femmine 9-10 anni
Periodo di gestazione 12 mesi
Numero di piccoli 1
Intervallo fra le nascite 2 anni
Dieta tipica Pesce azzurro, muggini e cefalopodi
Durata apnea  8 min
Velocità di nuoto 30 Km/h
Vita media da 35 a 50 anni

 

 

Il tursiope è uno dei delfini più popolare, è un animale curioso e giocherellone ma anche una creatura elegante e aggraziata. Ha un corpo lungo e robusto con rostro tozzo a forma di bottiglia. Viene chiamato, per questo, delfino a naso di bottiglia: la bocca presenta un  taglio leggermente verso l'alto nella prossimità degli occhi, tendente ad una specie di sorriso. Il colore del corpo solitamente è blu-grigio nella parte superiore e più pallido al di sotto. Alcuni tursiopi dell'oceano indiano sono però più scuri, forse per l'effetto del sole, mentre quelli del pacifico sono spesso di colore marrone.  Il tursiope varia molto in forma,dimensione e colore da un individuo all'altro e in rapporto alla zona geografica in cui vive ;difatti potrebbero esistere numerose specie.

Frequenta sia le acque costiere che il mare aperto, gli oceani e i mari nel mondo, sia abbastanza freddi sia tropicali. Vive in gruppi di 6-10 esemplari ma i branchi possono raggiungere più di 1000 unità. All'interno di ogni gruppo vige una precisa gerarchia: i maschi dominanti che si prendono cura del branco, le femmine anziane hanno il compito di fare da "baby sitter" ai cuccioli delle giovani madri mentre sono impegnate ad aiutare il branco nella caccia. E' probabile che gli esemplari dominanti abbiano la precedenza rispetto agli altri negli accoppiamenti che hanno luogo in primavera o in estate.

Con la nascita del piccolo ha inizio un legame stretto con la madre che può durare fino a 10 anni.E' un eccellente cacciatore sia in branco che da solo, è un predatore innovativo, astuto e versatile che adatta le sue tecniche alle condizioni del luogo e al tipo di prede.

Recentemente sono state classificate tre sottospecie di tursiops truncatus:

  • tursiops aduncus

  • tursiops gillit

  • tursiops ponticus