Targhe automobilistiche nel mondo

A B C D E F G H I K L M N O P Q R S T U V Y Z
Italia

Nota: i Paesi della UE riportano sul margine sinistro delle loro targhe una fascia azzurra che riporta in alto il simbolo della UE (dodici stelle gialle disposte in cerchio) e in basso la sigla della Nazione in bianco. Viene chiamata Eurobanda.

Links & Thanks


Novità
7 marzo 2017: Belgio, Paesi Bassi, Tunisia.
3 novembre 2013: Belgio, Macedonia, Paesi Bassi, Senegal.
3 marzo 2012: Kossovo.
12 dicembre 2011: Cechia.
25 luglio 2011: Stati Uniti d'America, Sud Africa.
21 giugno 2011: Bosnia Erzegovina, Bulgaria, Cechia, Grecia, San Marino.
2 maggio 2011: Albania, Austria, Francia, Giappone, Kossovo, Serbia, Slovenia.
28 ottobre 2010: Grecia.

Top
Afghanistan: AFG
Scritta nera su campo bianco.
A base: distrettuale ?.
Tipo: da 0000 a 00000. Ordine: 4321 a 54321 .
Proporzioni: rettangolare lunga.
Targhe speciali: Corpo diplomatico - riporta la sigla CD ed ha scritta argento su campo rosso.
Note: sulla sinistra e sulla destra dei numeri appaiono delle scritte, quella a sinistra indica probabilmente il distretto. Tutti questi elementi sono in caratteri arabi.
Sopra è riportato il nome del distretto (ad esempio "Kabul") e sotto "Afghanistan", entrambi in caratteri latini, stampatello maiuscolo.
Albania: AL
Scritta nera su campo bianco.
A base: nazionale.
Tipo: LL 000LL . Ordine: 76 321 54 .
Proporzioni: rettangolare lunga.
Targhe speciali: Polizia - riportano per esteso la scritta "Policija", seguita dai caratteri alfanumerici propri della targa; Corpo Diplomatico - hanno tipo CD 00-00; governative - hanno tipo RSH - 000, ordine 321 e scritta bianca su campo blu marine.
Note: sul margine sinistro compare una fascia blu che riporta tutto in bianco in alto il simbolo dell'Albania (un'aquila con due teste) e in basso la sigla AL.La targhe hanno una cornice nera.
Fino al 2010 le targhe erano a base distrettuale, tipo DD 0000 L, ordine 4321 5, con sul margine sinistro una fascia rossa che riportava in alto il simbolo dell'Albania (un'aquila nera con due teste) e in basso la sigla AL in bianco. Per l'unità amministrativa si usano obbligatoriamente due caratteri.
Algeria: DZ
Anteriore: scritta nera su campo bianco.
Posteriore: scritta nera su campo giallo-arancio.
A base: distrettuale.
Tipo: da 0000 §§§ ## a 00000 §§§ ##. Ordine: da 4321 a 54321 .
Proporzioni: rettangolare lunga. All'occorrenza quadrata.
Note: il primo § a sinistra indica il tipo di veicolo (1 = auto privata, 3 = van), gli altri due le ultime cifre dell'anno di immatricolazione.
Andorra: AND
Scritta nera su campo bianco.
A base: nazionale.
Tipo: L 0000 . Ordine: 5 4321.
Proporzioni: rettangolare lunga.
Targhe speciali: Corpo Diplomatico - riporta la sigla CD seguita da una E se spagnolo o da una F se francese; Autorità - riportano una A seguita anche stavolta da una E o da una F; Corpo Consolare - CC seguito da una E o da una F come sopra.
Note: in basso compare la scritta "Principat d'Andorra", mentre sulla sinistra vi è lo scudetto della nazione.
Angola: ANG
Scritta bianca su campo nero.
A base: distrettuale.
Tipo: DDL-00-00 . Ordine: 5-43-21 .
Proporzioni: rettangolare lunga.
Antigua e Barbuda: AG
Arabia Saudita: KSA
Scritta nera su campo bianco.
A base: nazionale.
Tipo: 0000000 . Ordine: 7654321 .
Proporzioni: rettangolare lunga.
Note: in alto compare una scritta in arabo. Come pure in arabo sono i numeri della targa. Più piccoli in basso gli stessi numeri, però in caratteri latini.
C'è un avvistamento di una targa scritta argento su campo nero, di tipo KSA 000 LLL e ordine 321 654, in alto in arabo e in basso in caratteri latini. Per la precisione la targa è KSA 240 QAH.
Argentina: RA
Armenia: ARM
Scritta nera su campo bianco.
A base: distrettuale ?
Tipo: 00 DD 000 oppure DD LL 000. Ordine: 54 321.
Proporzioni: rettangolare lunga.
Note: sulla sinistra in basso appare la sigla internazionale dell'Armenia.
Cerco informazioni per stablire quale sia il tipo corretto.
Australia: AUS
Scritta verde su campo oro.
A base: distrettuale.
Tipo: varia a seconda dello Stato . Ordine: idem.
Proporzioni: rettangolare piccola.
Note: in alto compare per esteso il nome dello Stato.
  • Australian Capital Territory: ACT
    Tipo: LLL 000 . Ordine: 654 321 .
    Note: la targa riporta la sigla ACT e il motto "Canberra - The nation's capital", sistemati in vario modo a seconda delle serie (sic!).
  • New South Wales: NSW
    Tipo: LLL 000 . Ordine: 654 321 .
    Targhe speciali: i Consular Corps hanno i primi due caratteri CC seguiti da - 0000 , con ordine: 4321 .
    Note: la targa riporta la sigla NSW e il motto "- The premier State" o "- The first State", sistemati in vario modo a seconda delle serie.
  • Norfolk Island: NI
    Tipo: 0000 . Ordine: 4321 .
    Note: la targa si compone della sigla NI e dei 0000 .
  • Northern Territories: NT
    Tipo: L-0000 . Ordine: 5-4321 .
    Note: la targa riporta il motto "Outback Australia".
  • Christmas Island: ?
    Tipo: 0000 . Ordine: 4321 .
    Targhe speciali: i veicoli dell'amministrazione riportano l'indicazione A * e 0 o 00 o 000 (ordine 1, 21, 321), secondo il numero progressivo della targa.
Austria: A
Scritta nera su campo bianco.
A base: distrettuale.
Tipo: da DD 00 LL a DD 00000 L. Ordine: da 21 43 a 54321 6.
Proporzioni: rettangolare lunga. All'occorrenza quadrata.
Altri veicoli: moto - non hanno differenze rispetto a quelle degli altri autoveicoli, se non per la forma più quadrata; veicoli con cilindrata inferiore ai 50cc - hanno scritta argento su campo rosso, dimensioni piccole e forma quadrata, che termina in basso con un triangolo.
Targhe speciali: Ferrovie dello Stato (Bundes Bahn) - tipo BB 00000 e ordine 54321; Gendarmeria (Gendarmerie) - tipo BG 00000 e ordine 54321; Poste - tipo PT 00000 e ordine 54321; ripetitrice rimorchio - hanno scritta bianca su campo rosso, si usa solo quando il rimorchio non è austriaco.
Note: ogni targa per tutta la sua lunghezza è bordata da due doppie linee rosse, una in alto e un'altra in basso, che ricordano la bandiera nazionale.
In Austria sono ammesse anche targhe personalizzate, che non riportano nessuna indicazione del distretto (Bezirk).
Distretto che non ha nessuna relazione con una unità amministrativa vera e propria, sulla base del modello tedesco.
Nelle targhe non personalizzate il distretto è indicato da 1 a 2 caratteri. Tra questi e la targa c'è il simbolo del Land. Retaggio del vecchio sistema a base regionale (scritta argento su campo nero; tipo: DD 000000 ; ordine: 654321; con DD = W per Vienna, St Steiermark, S Salzburg, B Burgenland, Ti Tirol, V Vorarlberg, O Ober-Österreich, N Nieder-Österreich, K Kärnter.
Non si adottano gli zeri complementari.
La progressione tra i tipi dovrebbe essere:00 LL, 0 LLL, 000 LL, 0000 L, 0000 LL, 00000 L, 00 LLL.
Azerbaigian: AZ
Scritta nera su campo bianco.
A base: distrettuale.
Tipo: ##-LL-000 . Ordine: 54-321.
Proporzioni: rettangolare lunga.
Targhe speciali: non diplomatici stranieri - hanno scritta nera su campo giallo-arancio, tipo H000000 e ordine 654321.
Note: sulla sinistra in alto è presente la bandiera azera, rappresentata come increspata dal vento, e in basso la sigla AZ scritta in nero.
Top
Bahama: BS
Bahrein: BRN
Bangladesh: BD
Barbados: BDS
Belgio: B
Scritta rossa su campo bianco.
A base: nazionale.
Tipo: §°LLL000 . Ordine: 654321 .
Proporzioni: rettangolare lunga (piccola alla bisogna)
Altri veicoli: moto - sono su due linee e sono del tipo §°MLL000, con ordine 54321; rimorchi - sono del tipo §°ULL000, e del tipo §°QLL000 con ordine 54321.
Targhe speciali: vetture d'epoca - sono del tipo §°OLL000, con ordine 54321.
Note: l'attuale sistema ha preso il via il 15 novembre 2010.
Sulla sinistra è presente l'eurobanda.
Il carattere § vale da 1 a 7 per la serie normale, 8 per quella internazionale e 9 per la serie delle personlizzate.
Il carattere ° è l'effige del leone belga.
La prima lettera per le auto non puo` essere, naturalmente, M, O, U, Z, Q. Vedi sopra.
Dal 1953 al '62 le targhe belghe erano nel seguente ordine del tipo L.0000 (partendo dalla B), 0.L.000, 00.L.00, 000.L.0 e 0000.L, dove la L è il carattere più significativo; dal 1962 al '71 erano nel seguente ordine del tipo LL.000, 0.LL.00, 00.LL.0 e 000.LL, dove le due lettere sono i caratteri più significativi (quella a sinistra la più significativa); dal 1971 al '73 del tipo L.000.L (ordine 53214), a partire da C.001.A; poi hanno seguito il sistema LLL000 con ordine 654321 e successivamente il sistema 000LLL con ordine 321654 (l'ultima immatricolazione è stata 999-CFQ).
Avevano tutte come proporzione quella rettangolare piccola.
Per gli ultimi due tipi:
Altri veicoli: moto - su due linee e scritta nera su campo giallo e del tipo MLL000, con ordine 54321; rimorchi - del tipo ULL000, e del tipo QLL000 con scritta nera su campo bianco e ordine 54321. Targhe speciali: Corpo Diplomatico - scritta rossa su campo bianco e tipo CD-LL000, con ordine 54321; prova - scritta verde su campo bianco e tipo ZLL000, con ordine 54321; provvisorie - scritta blu su campo bianco e tipo 000000; vetture d'epoca - tipo OLL000, con ordine 54321. Erano ammesse le targhe personalizzate, ma solo come combinazione del sistema allora in vigore.
Belize: BH
Benin: DY
Bhutan: BHT
Bielorussia: BY
Scritta nera su campo bianco.
A base: nazionale.
Tipo: 0000 LL-#. Ordine: 4321 65.
Proporzioni: rettangolare lunga.
Targhe speciali: veicoli commerciali - di tipo DE 0000.
Note: Sulla sinistra sono presenti in alto la bandiera bielorussa e in basso la sigla BY.
Le targhe sono bordate di nero.
Prima del 2004 avevano tipo 0000 DLL e ordine 4321 65, dove D era C e X, per Hrodna, K e M, per Minsk, O e P, per Minsk Oblast. Tra i numeri e le lettere era riportato un simbolo a forma di cerchio, che sembrava un timbro, che sulla cornice aveva la scritta "Belarus" in caratteri latini.
Dal 2004 al 2008 avevano scritta rossa su campo bianco.
Sono permessi solo caratteri comuni tra l'alfabeto cirillico e quello latino.
Bolivia: BOL
Bosnia Erzegovina: BIH
Scritta nera su campo bianco.
A base: distrettuale.
Tipo: L00 L 000 . Ordine: 765 4 321 ?
Proporzioni: rettangolare lunga. All'occorrenza quadrata.
Altri veicoli: moto - proporzioni quadrata piccola.
Note: le prime targhe dopo l'indipendenza erano a base distrettuale; del tipo: DD 0000LL; ordine: 432165. A sinistra riportavano una fascia blu con il vecchio scudetto della Bosnia e sotto la sigla del Paese scritto in bianco. Dopo gli accordi di Dayton che siglarono la suddivisione del Paese in due entità federate, i contrassegni sono stati sostituiti con i seguenti: tipo 000 § 000, ordine: 654 321, con § di significato non ben chiaro.
Botswana: RB
Anteriore: scritta nera su campo bianco.
Posteriore: scritta nera su campo giallo.
A base: nazionale.
Tipo: B 000LLL . Ordine: 321654 .
Dimensioni: rettangolare lunga.
Brasile: BR
Scritta nera su campo bianco.
A base: nazionale.
Tipo: LLL0000 . Ordine: 7654321 .
Dimensioni: rettangolare piccola.
Altri veicoli: moto - hanno dimensione quadrata.
Note: in alto è riportato per esteso il nome del comune e la sigla dello Stato del Brasile ove è stato immatricolato il veicolo.
I caratteri alfanumerici della targa sono legati al veicolo e quando è necessario ritargarlo, nel nuovo contrassegno cambia soltanto il nome del comune.
Brunei: BRU
Bulgaria: BG
Scritta nera su campo bianco.
A base: distrettuale.
Tipo: D 0000LL o DD0000L. Ordine: 432165 o 43215.
Proporzioni: rettangolare lunga (quadrate alla bisogna).
Targhe Speciali: quadrate - tipo DDLL 0000 o DD L 0000 e ordine 65 4321 o 5 4321, dove sulla riga in alto prende posto DDLL o DD L, mentre in basso, 0000; rimorchi - tipo DD EL 0000 e ordine 5 4321, dove sulla riga in alto prende posto DD EL, mentre in basso, 0000.
Note: le nuove targhe riportano sulla sinistra una fascetta blu con in alto la bandiera della Bulgaria e in basso la sigla BG. Le targhe più vecchie sono del tipo D 0000 L con ordine 4321 5. All'esaurirsi di questo si è adottato quello indicato.
Per D o DD vengono utilizzati i caratteri cirillici che hanno una corrispondenza con quelli latini! Inoltre i distretti corrispondono a quelli amministrativi prima della riforma del 1991, che li ha accorpati.
Burkina: BF
Burundi: BU
Top
Cambogia: K
Camerun: CAM
Canada: CDN
Scritta e campo: variano a seconda dello Stato.
A base: distrettuale.
Tipo: varia a seconda dello Stato . Ordine: idem.
Proporzioni: rettangolare piccola.
Altri veicoli: moto - hanno targhe identiche a quelle delle auto.
Note: In Canada sono possibili targhe personalizzate.
  • Nunavut
    Scritta blu su campo bianco.
    Tipo: 000 . Ordine: 321 .
    Note: la targa ha come sfondo un orso polare bordato di blu. Il contrassegno è bordato anch'esso di blu. Riporta il motto: "Explore canada's artic".
  • Ontario: ON
    Tipo: L00 000 . Ordine: 654 321 .
  • Prince Edward Island: PEI
    Tipo: L00-000 . Ordine: 654 321 .
    Note: la targa riporta il motto "Garden Pronvince" o in alternativa lo slogan "Seat belts save"!
Capo Verde: CV
Scritta nera su campo bianco.
A base: distrettuale.
Tipo: DD-00-LL. Ordine: 21-43 .
Proporzioni: rettangolare lunga.
Cechia (Rep. Ceca): CZ
Scritta nera su campo giallo.
A base: distrettuale.
Tipo: da 0D0 0000 a 0DL 0000. Ordine 6 5 4321.
Proporzioni: rettangolare lunga.
Targhe speciali: Diplomatiche scritta giallo-arancio su campo celeste , tipo DD0:0000, dove DD sono due lettere "D" (a differenza di quanto riportato sulla legenda); Veterani scritta nera su campo bianco , tipo 00 V 0000 , dove 0000 è sulla riga inferiore, o tipo V 0000 con scritta verde su campo bianco dove 0000 è sulla riga inferiore nel formato quadrato.
Note: tra le lettere e i numeri più a sinistra vi sono due "pallini", l'uno verde e l'altro rosso, uno sopra l'altro, dei quali non conosco il significato.
Ad esaurimento del tipo 0D0 0000 si passa a 0DL 0000. Fino ad oggi (16 settembre 2009) soltanto Praga (A) è passata al secondo tipo.
Il precedente sistema era così organizzato: tipo DDL 00 00 o DLL 00 00, ordine 5 43 21 o 65 43 21; D era per i grossi centri urbani e DD per tutti gli altri.
Nota di curiosità: quando la Cechia faceva parte della Cecoslovacchia le targhe erano scritte bianche in campo nero in rilievo (assai evidente), di tipo LL 00 LL e con ordine 65 21 43.
Centrafricana, Rep.: RCA
Ciad: TCH
Cile: RCH
Cina: VRC
Scritta nera su campo bianco.
A base: distrettuale ?
Tipo: §L LL0000. Ordine: 6 54321 ?
Proporzioni: rettangolare lunga.
Altri veicoli: Camion - hanno sfondo giallo.
Targhe speciali: Temporanee scritta rosso su campo bianco i numeri, nero su campo bianco gli ideogrammi, tipo §§§ 00000, dove §§§ sono tre ideogrammi e sono sulla prima riga, i numeri sono sulla seconda riga con ordine 54321.
Note: § è un ideogramma, probabilmente rappresentante la provincia.
Cipro: CY
Scritta nera su campo giallo-arancio.
A base: nazionale.
Tipo: . Ordine: 6 54321 ?
Proporzioni: rettangolare lunga.
Altri veicoli: Rimorchi - tipo 00000LL e ordine 5432167.
Targhe speciali: Temporanee scritta rosso su campo bianco i numeri, nero su campo bianco gli ideogrammi, tipo §§§ 00000, dove §§§ sono tre ideogrammi e sono sulla prima riga, i numeri sono sulla seconda riga con ordine 54321.
Note: la descrizione vale per la parte di Cipro non occupata dalla Turchia.
Colombia: CO
Comore: COM
Congo: RCB
Congo, Rep. Dem.: CGO
Scritta gialla su campo verde/azzurro.
A base: distrettuale.
Tipo: DD*0000LL. Ordine: 432165.
Proporzioni: rettangolare lunga.
Targhe speciali: Corpo Diplomatico - tipo 096-IT-000? ( relativa ad un'unica osservazione!).
Note: il sistema antecedente era del tipo DD 0000L e ordine 43215.
Per LL si usano soltanto consonanti (da verificare!).
Corea del Nord: DVRK
Corea del Sud: ROK
Costa d'Avorio: CI
Costa Rica: CR
Scritta blu su campo bianco.
A base: nazionale
Tipo: 000000 . Ordine: 654321
Proporzioni: rettangolare piccola.
Note: in alto riportano la scritta "COSTARICA" e in basso "CENTROAMERICA".
Croazia: HR
Scritta nera su campo bianco.
A base: distrettuale.
Tipo: da DD 000 L a DD 0000LL . Ordine: 321 4, 432165.
Proporzioni: rettangolare lunga. All'occorrenza quadrata.
Altri veicoli: scooter - non ci sono differenze dalle altre targhe, se non per le proporzioni, più quadrate e più piccole (come quelle italiane).
Targhe speciali: Corpo Diplomatico - tipo 000-L-000, hanno scritta bianca su campo verde; esenti da tasse - hanno scritta verde su campo bianco; Esercito - scritta nera su campo giallo-arancio, tipo HV-000 LL e ordine 321 65 (HV è l'Esercito Croato); Polizia - scritta verde su campo bianco, tipo 000 000, ordine 654 321 (?), note: tra i due gruppi di numeri è presente uno stemma; prova ("PROBA") - tipo 00000 e ordine 54321, scritta nera su campo bianco, sulla riga in alto c'è scritto PROBA, nella riga in basso c'è lo stemma croato, anch'esso in bianco e nero, sulla sinistra e poi 00000 (ne ho vista una ed era di carta).
Note: le targhe per tutta la loro lunghezza sono bordate da due linee dai colori nazionali (rosso, bianco e blu), una in alto e un'altra in basso.
In Croazia sono ammesse targhe personalizzate, che però siano un codice del sistema.
Prima del tipo DD 000 LL vigeva il seguente: DD 000 L, rapidamente esaurito. Per i distretti più popolosi, come Zagabria (ZG), una volta terminato il sistema suddetto, si adotta il sistema DD 0000L con ordine 43215, e al suo esaurimento, il DD 0000LL con ordine 432165.
I caratteri utilizzati per LL sono in ordine: ABCDEFGHIJKLMNOPRSTUVZ.
Per i distretti (zhupanija) si usano obbligatoriamente due lettere.
Tra il distretto e i numeri compare lo scudetto della Nazione.
Cuba: C
Scritta nera su campo giallo.
A base: nazionale.
Tipo: LL00000 . Ordine: 7654321 .
Proporzioni: rettangolare piccola.
Top
Danimarca: DK
Scritta nera su campo bianco.
A base: nazionale
Tipo: LL00000 . Ordine: 7654321 .
Proporzioni: rettangolare lunga.
Note: sul margine sinistro compare una fascia rossa con in alto la sigla della Danimarca e in basso l'anno di immatricolazione. Entrambi i dati sono scritti in bianco.
  • Faer Oer: FO
    Tipo: LL 000 . Ordine: 54 321 .
    Note: sulla sinistra è posta una fascetta con in alto la bandiera dell'arcipelago e sotto la sigla FO. Sono bordate di nero.
  • Groenlandia: GR
    Tipo: GR 00000 . Ordine: 54321 .
    Note: sono bordate di rosso.
Dominica: WD
Dominicana, Rep.: DOM
Scritta nera su campo bianco.
A base: nazionale ?
Tipo: LL-0000 . Ordine: 65-4321 ?
Proporzioni: rettangolare piccola.
Note: in alto riportano la scritta "REPUBLICA DOMINICANA".
Top
Ecuador: EC
Egitto: ET
Scritta nera su campo bianco.
A base: nazionale.
Tipo: 000 LLL. Ordine: 321 654.
Proporzioni: rettangolare piccola.
Note: in alto appare la scritta del Paese a sinistra "EGYPT" e a destra in caratteri arabi, con scritta nera su campo celeste.
I numeri e le lettere sono scritti in alto in caratteri arabi e in basso, in quelli latini.
C'è una riga nera tra la scritta del Paese e il codice alfanumerico e un'altra tra 000 e LLL.
El Salvador: ES
Scritta nera su campo bianco.
A base: nazionale.
Tipo: P 000 000. Ordine: 654 321 .
Proporzioni: rettangolare piccola.
Note: in alto appare la scritta del Paese: "EL SALVADOR".
P significa "auto privata".
Tra le triple di numeri è presente uno stemma. Sullo sfondo in azzurro è riportato la mappa dello Stato.
Emirati Arabi Uniti: UAE
Scritta nera su campo bianco.
A base: distrettuale.
Tipo: 00000 . Ordine: 54321 .
Proporzioni: rettangolare corta.
Altri veicoli: moto - tipo 0000 ordine 4321, la targa è strutturata su due righe: in quella superiore sono presenti i numeri, in quella inferiore è scritto per esteso il nome dell'emirato (es: DUBAI) e a fianco probabilmente lo stesso in arabo.
Targhe speciali: d'esportazione - scritta bianca su campo celeste, tipo D.D. 00000 e ordine 54321, proporzioni, quadrata; la targa è divisa in 3 parti. Si individuano una parte sinistra, una parte destra alta e una destra bassa. In quella sinistra, in alto è riportato in arabo un numero e sotto una scritta, in basso, sopra D.D. e sotto U.A.E. La parte a destra in alto riporta la scritta "Export" e accanto la stessa ma in arabo, in basso 00000.
Note: la targa è divisa verticalmente in due parti uguali da una riga nera e orizzantalmente in senso logico. Sulla riga inferiore si riporta in caratteri latini il significato della superiore scritta in arabo. Sulla sinistra è scritto per esteso il nome dell'emirato (es: DUBAI) e sulla destra 00000. Tra le due righe a destra solo nella targa posteriore è presente un disco bipartito orizzontalmente; in arabo è riportata per esteso una data espressa in numeri, nella parte superiore il mese, nella inferiore l'anno.
Eritrea: ER
Scritta rosso su campo bianco.
A base: distrettuale.
Tipo: § 00000. Ordine: 54321 .
Proporzioni: rettangolare lunga.
Note: § è un numero cerchiato. Ne ho vista soltanto una e questa lo aveva con scritta bianca su campo rosso.
Sulla sinistra è riportata la sigla internazionale dell'Eritrea e le due lettere sono poste in verticale, un carattere sopra l'altro.
Sono simili alle targhe etiopi.
Estonia: EST
Scritta nera su campo bianco.
A base: nazionale.
Tipo: 000-DLL . Ordine: 321 54 .
Proporzioni: rettangolare lunga.
Altri veicoli: rimorchi - di tipo 000-LL e ordine 321-4.
Targhe speciali: Polizia - sono di tipo 000 - AAE; Polizia di confine (Eesti Piirivalve) - di tipo 000 EPV ed ordine 321. Tra 000 e EPV c'è un talloncino con l'anno; rettangolare corta - la lettera che indica il distretto è una Z.
Note: tra 000 e LLL c'è uno stemma.
Etiopia: ETH
Scritta blu su campo bianco.
A base: distrettuale.
Tipo: § DD 00000 DD. Ordine: 54321 .
Proporzioni: rettangolare lunga.
Targhe speciali: quadrate - sono di tipo § DD DD 00000 e ordine 54321, dove § DD DD è posto in alto, mentre 00000 in basso; ONU - sono di tipo UN 0000 e ordine 4321.
Note: § è un numero cerchiato. Sembra che 1 indichi le targhe provvisorie, 2 i veicoli privati. Di 3 e 4 ignoro il significato. Quelle col 3 hanno scritta bianca su campo verde e il 3, scritto in verde, è posto in un cerchio bianco pieno; quelle col 4 hanno scritta gialla su campo blu e il 4, scritto in blu, è posto in un cerchio bianco pieno.
I DD sono posti in verticale, un carattere sopra l'altro. Quelli a sinistra sono scritti in aramaico, quelli a destra in caratteri latini. Ma vi sono alcune targhe che hanno soltanto i DD scritti in aramaico.
Le targhe sono bordate dello stesso colore della scritta.
Top
Figi: FJI
Filippine: RP
Scritta nera su campo bianco.
A base: distrettuale.
Tipo: DLL·000 . Ordine: 54·321 .
Proporzioni: rettangolare piccola.
Note: in basso riportano la scritta "PHILIPPINES 2000".
Finlandia: FIN
Scritta nera su campo bianco.
A base: nazionale
Tipo: LLL000 . Ordine: 654321 .
Proporzioni: rettangolare lunga.
Altri veicoli: moto - sono quadrate e di tipo LL000 (ordine 54321), sopra riportano LL, sotto 000; motoslitte - scritta nera su campo giallo, sono quadrate e del tipo 000LL (ordine 32154), sopra riportano 000, sotto LL.
Targhe speciali: provvisorie per moto - sono quadrate e del tipo L00 (ordine 321), sopra riportano L, sotto 00, e a fianco una fascia rossa con scritta bianca, dove in alto è riportato il mese espresso in numero senza zero complementare e in basso, le ultime due cifre dell'anno.
  • Åland
    Tipo: 000 . Ordine: 321 .
    Altri veicoli: camion - riportano alla sinistra ÅS e alla destra 0000, con ordine 4321; moto - come le "riemissioni" tranne per la forma più quadrata (sopra la scritta ÅL e sotto 000, con ordine 321).
    Targhe speciali: "riemissioni" - tipo 00, ordine 21, riportano la scritta grande alla sinistra ÅL
    Note: le auto nuove riportano alla sinistra in grande la sigla ÅLN. Tutte le targhe riportano in alto la dicitura "ÅLAND", con alla sinistra uno stemma e alla destra la bandiera dell'arcipelago.
Francia: F
scritta nera su campo bianco.
A base: nazionale.
Tipo: LL·000·LL . Ordine: 76 321 54.
Proporzioni: rettangolare lunga. All'occorrenza quadrata.
Altri veicoli: moto - non hanno differenze rispetto a quelle degli altri autoveicoli, se non per la forma più quadrata; veicoli con cilindrata inferiore ai 50cc - scritta nera su campo bianco, tipo L 000 L e ordine 5 321 4, il seguente sarà LL 000 L con ordine 65 321 4.
Targhe speciali: diplomatiche - scritta argento su campo verde, tipo §§§ L 0000 e ordine 4321, dove §§§ indicano l'organismo cui è associata la targa (431, Conferenza Europea sulla Ricerca Nucleare), invece L il reparto (K, personale amministrativo); provvisorie - tipo WW 000 LL, ordine 321 54; transito temporaneo - scritta argento su campo rosso, sulla destra riportano la data di validità, sopra il mese espresso in numero e sotto le ultime due cifre dell'anno; veicoli a noleggio e dimostrative - tipo W 000 LL e ordine 321 54; veicoli da collezione - scritta bianca su campo nero, è una targa facoltativa; veicoli dei Paix de Gex e della Savoia - scritta argento su campo rosso.
Note: le targhe riportano sulla destra una fascia blu con in alto lo stemma della regione e in basso in bianco ##, i due numeri del dipartimento.
Dipendenze:
  • Collettività di Saint Martin: tipo 0000-LLL , ordine 4321-765
Non sono permessi, 000, la serie SS e le lettere I, O e U.
La prima targa del nuovo sistema (AA·001·AA) è stata assegnata al dipartimento Yvelines (78).
Le targhe precedenti erano siffatte: Anteriore: scritta nera su campo bianco. Posteriore: scritta nera su campo giallo-arancio, base: distrettuale, tipo: 000 LLL ## (successivo) o 0000 LL ## (precedente), ordine: 321 654 o 4321 65, proporzioni: rettangolare lunga. All'occorrenza quadrata. Altri veicoli: moto - non hanno differenze rispetto a quelle degli altri autoveicoli, se non per la forma più quadrata; veicoli con cilindrata inferiore ai 50cc - scritta nera su campo bianco, tipo L 000 L e ordine 5 321 4, il seguente sarà LL 000 L con ordine 65 321 4. ## indicavano il compartimento ed erano due numeri tranne che per quelli della Corsica (2A, 2B), ma solo dal 1976; infatti fino ad allora l'unità amministrativa dell'isola era unica e questa era identificata con 20. Le targhe provvisorie avevano scritta argento su campo rosso, tipo 000 TLL ## (ordine 321 4), dove T indicava "targa provvisoria", sulla destra riportano la data di scadenza, sopra il mese espresso in numero e sotto le ultime due cifre dell'anno. Ma per le case automobilistiche francesi, c'erano delle serie speciali:
  • Peugeot: di 000 TDA 92 a 000 TKZ 92
  • Renault: di 000 TLA 92 a 000 TSZ 92
  • Citroen: di 000 TVA 75 a 000 TZZ 75
Le targhe dei veicoli a noleggio e dimostrative si contraddistinguevano per il fatto di avere almeno una delle lettere corrispondente a W. Tale lettera, infatti, non era utilizzata nella normale numerazione. I numeri più significativi non si riportavano se uguali a 0 ed essi partivano da 11 ed arrivavano a 9999. Il tipo 000 LLL ## stava sostituendo il più vecchio 0000 LL ## ed era accaduto già in 22 dipartimenti (9 febbraio 2004). All'8 dicembre 2001 erano 14.
Storicamente le targhe francesi sono state scritte argento su campo nero. Per quanto riguardava le dipendenze:
Compartimenti d'America (Guadeloupe, Martinique, Guyanne) e d'Africa (Réunion): tipo 000LLL### (successivo) o 0000LL### (precedente) e ordine 321 654 o 4321 65, al 9 febbraio 2004 tutti i Compartimenti avevano raggiunto il tipo indicato per primo. Dom Tom (Nuova Caledonia, tipo 000000 NC, ordine 654321; Polinesia Francese, tipo 000000 P, ordine 654321; Saint Pierre et Miquelon, tipo SPM 000L, ordine 3214; Wallis et Futuna, tipo 0000 WF, ordine 4321).
Top
Gabon: G
Gambia: WAG
Georgia: GEO
Scritta nera su campo bianco.
A base: nazionale.
Tipo: DLL-000 . Ordine: 54-321 .
Proporzioni: rettangolare lunga (quadrate alla bisogna).
Note: nelle targhe quadrate sulla sinistra in basso è presente un pallino grigio e al centro la sigla internazionale della Georgia; nelle targhe rettangolari in basso a sinistra è presente la scritta GEO.
Germania: D
Scritta nera su campo bianco.
A base: distrettuale.
Tipo: D, DD o DDD e L0, L000, LL00, L0000, LL000, LL0000. Ordine: casuale.
Proporzioni: rettangolare lunga. All'occorrenza quadrata.
Altri veicoli: moto - non hanno differenze rispetto a quelle degli altri autoveicoli, se non per la forma più quadrata.
Targhe speciali: escursionisti esteri - tipo DD 000L, ordine 3214, sulla destra è presente una fascia rossa, che in alto riporta la sigla della Germania scritta in bianco e in basso l'anno di immatricolazione; Corpo Diplomatico - tipo da 0 a 00-00 a incremento, con ordine da 1 a 43-21; Autorità - tipo da DD 00 a DD 0000 (ordine da 21 a 4321); esenti da tasse (rimorchi) - tipo DD LL0000, ordine 654321, scritta verde su campo bianco, sono bordate di verde; Bundesgrenzschutz (polizia di confine) - riportano la sigla BG e sono di tipo 00-000, con ordine 54-321; storiche - i caratteri della targa terminano con una H.
Note: il sistema è basato sul Kreis, che è l'unità amministrativa più piccola in Germania, almeno dal tempo della repubblica di Weimar. Al tempo della divisione fra Germania Est e Ovest, il Kreis era l'unica unità amministrativa comune ai 2 sistemi. Attualmente i Kreise sono circa 800. I caratteri utilizzati per identificarli variano da 1 a 3 (D, DD, DDD).
Alcune combinazioni di lettere sono escluse per buon gusto.
Si osserva che ci sono dei Kreise che non utilizzano tutte le sequenze viste sopra. In particolare, spesso la città capoluogo del Kreis è amministrativamente separata (Kreisfreie Stadt), e allora, se la sigla è unica, alle due entità sono attribuiti blocchi diversi. Altre volte territori che un tempo erano un Kreis a parte e poi sono stati assorbiti da un altro, ricevono gruppi di lettere riservati sotto la nuova sigla.
Sono possibili targhe personalizzate. A titolo di esempio, a parte i molti privati, in una città (potrebbe essere Mannheim o Karlsruhe) tutto il gruppo EW è stato riservato all'azienda elettrica locale (ElektrizitätsWerke)!
Tra l'indicazione del distretto e i caratteri della targa vi sono 2 adesivi ben evidenti, l'uno sopra all'altro. Quello superiore indica una scadenza, ha 12 lati, uno per ogni mese dell'anno, ed è di colore giallo; quello inferiore indica il distretto. Nella parte superiore è indicato per esteso il nome del distretto, nel centro lo stemma dello stesso e in basso per esteso il Land ove si trova.
Le targhe sono bordate del colore dei caratteri.
Anche prima del 1945 le targhe tedesche erano a base distrettuale, quadrate e scritte nero su campo bianco, di tipo: D-D 0000, D- 0000, D 0000 e ordine: 4321. Per i Länder più grandi si utilizzava un numero romano indicativo del Land, più una lettera rappresentativa dell'unità amministrativa inferiore, diversa da Land a Land (D-D 0000); per i Länder più piccoli si usava solo una sigla alfabetica (D- 0000). La Sassonia non prussiana, corrispondente più o meno all'attuale Land "Sachsen", aveva un numero romano indicativo del distretto, senza lettera (D 0000). Ad esempio: Prussia - I A = Berlino, I B = Grenzmark Posen-Westpreussen, I C = Ostpreussen; Baviera - II A = München, II B = Oberbayern; Sassonia - I = Bautzen, II = Dresden; Thüringen = Th; Braunschweig = B.
Ghana: GH
Scritta nera su campo bianco.
A base: distrettuale
Tipo: DD 0000 §. Ordine: 4321.
Proporzioni: rettangolare lunga.
Note: § è la "year letter", dove A = 1995, B = 1996, C = 1997, D = 1998. Sulla destra in alto c'è la bandiera nazionale, in basso la sigla GH.
Giamaica: JA
Giappone: J
Scritta verde scuro su campo bianco.
A base: distrettuale
Tipo: da §§ § L 00-00 a §§§ §§§ L 00-00. Ordine: 5 43-21.
Proporzioni: rettangolare corta.
Altri veicoli: taxi - hanno scritta bianca su campo verde scuro; scooter - hanno proporzioni a trapezio; veicoli con cilindata inferiore a 500cc - hanno scritta nera su campo giallo.
Note: sulla prima riga c'è il nome della prefettura (2 o 3 caratteri) e 1 o 2 o 3 numeri che indicano la tipoligia del veicolo (20-29, 200-299, bus sopra 2000cc; 30-39, 300-399 = auto sopra 2000cc; 5, 50-59, 500-599 = auto fino 2000cc; 40-49, 400-499 = camion privati; 800 = veicoli speciali). Quando una coppia dei numeri è pari a zero, appare il carattere · . Ho visto alcune targhe coi caratteri fluorescenti.
Alcuni scooter hanno targa con sfondo rosa. In Giappone ho visto anche alcune targhe di auto di grossa cilinadrata coi caratteri fosforescenti.
Gibuti: DJI
Giordania: JOR
Grecia: GR
Scritta nera su campo bianco.
A base: distrettuale.
Tipo: DDL 0000 . Ordine: 5 4321 .
Proporzioni: rettangolare lunga.
Altri veicoli: esercito - sono del tipo 0000, ordine 4321, rettangolare corta, sulla sinistra è presente la bandiera della Grecia nei consueti colori blu e bianco; moto - sono del tipo 000 LLL, sono quadrate, i numeri stanno sulla riga superiore e le lettere sulla inferiore, e i primi usano caratteri più piccoli delle seconde, sulla destra c'è una stretta colonna, che contiene nella parte superiore il simbolo della Grecia (che somiglia molto a quello italiano) e nella inferiore le ultime due cifre dell'anno; rimorchi - hanno tipo P 00000 ed ordine 54321.
Note: sono bordate di nero.
Targhe speciali: Esportazione - tipo D-0000, ordine 4321, scritta blu su campo bianco, sulla destra è presente in alto le ultime due cifre dell'anno e in basso il numero del mese scritti in bianco su campo blu, D = A per Atene, T per Tessalonica; Governo - tipo ME IX 00000, ordine 54321, scritta nera su campo giallo, 00000 è sulla riga inferiore, le targhe sotto 25000 hanno tipo IX ME 00000, le targhe precedenti erano del tipo KY ME, dove ME è "Mechanemata 'Ergon"; Provvisorie - tipo D-0000, ordine 4321,Scritta verde su campo bianco, sulla destra in alto le ultime due cifre dell'anno di scadenza e in basso le ultime due del mese (D = 'A',cioè Atene); Veicoli importati per residenti non greci / famiglie con 4 o più figli - tipo LLL - 0000, ordine 765 - 4321, scritta rossa su campo bianco, bordata di rosso.
Sono permessi solo caratteri comuni tra l'alfabeto greco e quello latino nel seguente ordine: AEZHIKMNOPTYX.
Grenada: WG
Scritta nera su campo giallo.
A base: nazionale
Tipo: PL0000. Ordine: 4321.
Proporzioni: rettangolare lunga.
Targhe speciali: noleggio - tipo RL000, dove "R" sta per "Rental".
Note: "P" significa "Private", cioè veicolo privato.
Il tipo più vecchio era P0000.
Guatemala: GCA
Guinea: RG
Guinea-Bissau: GNB
Guinea Equatoriale: GQ
Guyana: GUY
Scritta bianca su campo nero.
A base: nazionale
Tipo: PLL000. Ordine: 54321.
Proporzioni: rettangolare lunga.
Altri veicoli: camion - tipo TLL000, dove "T" sta per "truck".
Note: la prima lettera sulla destra indica la tipologia di veicolo.
Top

Stiamo lavorando per Voi! Abbiate 
pazienza!

Torna alla Home Page