LA TABELLA DELLA GRAVIDANZA

Settimana Dimensioni bebe' Cambiamenti embrionali e funzionali Cambiamenti nella mamma
1 macroscopiche Nel corso della prima settimana, l'embrione passa da un grumo di 4-8 cellule a una pallina di 16-32 cellule a forma di lampone e infine a una sfera vuota di circa 150 cellule. L'ovulo è fertile dopo circa due ore dal rapporto sessuale.
2 0,33 L'embrione si fissa sulla parete uterina. La placenta inizia il processo di formazlone. Il sistema nervoso comincia a svilupparsi. Vengono prodotte le gonadotropine corioniche che provocano una risposta positiva al test di gravidanza.
3 1,8mm (20 giorni) Si sono formati rudimenti di cervello, di occhi, spina dorsale e sistema nervoso periferico. Appaiono i primi vasi sanguigni e si delinea il cuore. All'inizio della terza settimana viene a mancare la prima mestruazione.
4 6mm (28 giorni) Si sviluppa un blocco di 40 paia di muscoli. Appaiono 33 paia di vertebre. Il cuore comincia a battere. Il corpo, lungo quanto il diametro della punta di una penna, consiste nella testa, nel tronco, in una coda e un inizio di minuscole braccia. La bocca si apre e, stimolando la pelle, si hanno dei movimenti lenti e generalizzati della testa, del tronco e delle estremità. La placenta è pienamente funzionale. Dodici giorni dopo avere saltato le mestruazioni il test fatto a casa con le urine rivelerà una gravidanza (con una precisione pari all'80%).
5 8 mm (a 35 giorni) Le tre parti principali del cervello sono presenti insieme ai nervi del cranio e a quelli vertebrali. Occhi, orecchie e naso cominciano a formarsi. Gli occhi hanno il colore e le orecchie hanno i canali uditivi. Si nota un abbozzo degli arti superiori e inferiori. Comincia lo sviluppo del cuore. Il tratto dell'apparato digestivo, la milza e il pancreas sono formati. lì cordone ombelicale è completo. Possono iniziare i classici sintomi della gravidanza: urinare con frequenza, ingrossamento delle vene, sensazione di secchezza al mattino, nausea. Probabilmente una maggiore stanchezza; alcune donne sentono una estrema spossatezza. Il petto si allarga divenendo più sensibile e potrà dolere. L'area pigmentata intorno ai capezzoli (areola) si scurisce e cominciano a formarsi i condotti per il latte. Si evidenziano i primi segni di tensione al petto. Le gengive si ammorbisdiscono e possono sanguinare.
6 13 mm (a 42 giorni) Le braccia sono troppo corte per potersi incontrare ma appaiono i primi rudimenti di dita. La punta del naso si è formata. Alcuni dei centri principali del cervello, inclusi talamo, ipotalamo e cervelletto, sono costituiti. La testa e il collo formano la metà del corpo. Cartilagine e ossa si sviluppano; appaiono testicoli e ovaie. Si hanno i primi riflessi come il succhiare e lo stringere. Il cuore pompa sangue e l'elettrocardiogramma del feto è simile a quello dell'adulto. L'embrione risponde al tatto e si notano i primi movimenti. L'utero si ingrossa e la cervix diviene morbida e bluastra. Ora è possibile fare una diagnosi fisica della gravidanza. Il colostro puà fuoriuscire dai capezzoli. Nausea e vomito possono aumentare.
7 2 cm / 2 gr Da questo momento in avanti il nascituro cessa di essere embrione e diviene feto. Il viso si arrotonda e assume un aspetto più umano. Il collo collego la testa al corpo. Altri sviluppi: i canali semicircolari dell'orecchio, il palato, le valvole del cuore e le cellule nervose della retina. Il feto risponde a stimoli semplici. -
8 4 cm / 3 gr Gli occhi si spostano al centro della faccia. Si formano le prime papille gustative. La testa costituisce metà corpo. Lo stomaco è grande mentre braccia e gambe sono piccole. Lievi tocchi delle labbra o delle narici causano un piegarsi della testa e del tronco. L'attività delle onde cerebrali ora somiglia a quella di un adulto. La vita si ingrossa e gli abiti diventano stretti.
9 3,7 cm/ 4 gr I denti, le unghie di mani e piedi e i follicoli dei capelli cominciano a svilupparsi. La pelle diviene più spessa. Lo scheletro e i muscoli crescono rapidamente. I nervi utili agli occhi, al naso, alla lingua e al sistema vestibolare dell'equilibrio sono al loro posto. Gli organi genitali esterni cominciano a rendere visibile la differenza tra femmine e maschi. Se le palpebre e i palmi delle mani vengono stimolati, reagiscono chiudendosi. Il nascituro risponde ai cambiamenti di posizione della madre. La vita si allarga lentamente e i sintomi iniziali della gravidanza, inclusi urinare frequentemente, sensibilità del seno, nausea e stanchezza possono persistere. Probabilmente si verificherà un aumento di peso di circa un chilo; i sintomi della nausea, comunque, possono avere disturbato l'appetito, causando una perdita di peso.
10 5,3 cm/ 7 gr Il palato e i polmoni sono completi. I muscoli dell'apparato digerente funzionano. La cistifellea secerne la bile, i genitali esterni sono ben definiti e il cervello ha l'organizzazione basilare che possederà anche da adulto. Se gli si stimola la fronte, il bambino sposterà la testa. -
11 - - I sintomi iniziali della gravidanza, inclusi urinare frequentemente, sensibilità del seno, nausea e stanchezza cominciano o decrescere.
12 7,5 cm/ 14gr Le cellule del gusto sono mature. Il nervo olfattivo, che governa l'odorato, è completamente sviluppato. I polmoni cominciano a espandersi e a contrarsi regolarmente. Pollice e indice possono essere contrapposti l'uno all'altro. Tutti i principali sistemi sono formati. Il nascituro puà scalciare, muovere i piedi e serrare le dita, aggrottare la fronte e contrarre le labbra. Se le labbra vengono toccate, egli risponde succhiando. Con la 12a settimana, i bambini cominciano a mostrare le proprie caratteristiche individuali, particolarmente per le espressioni facciali. Il sesso del nascituro ora si individua grazie ai genitali esterni. I sintomi iniziali della gravidanza, inclusi urinare frequentemente, sensibilità del seno, nausea e stanchezza spariscono nella maggior parte dei casi.
13 - - -
14 - - Man mano che la pigmentazione aumente il petto potrà scurirsi. Una linea nera può apparire tra l'ombelico e l'osso pubico. L'ingrossamento dell'addome diviene apparente e puoi realmente sentire l'utero tra l'osso pubico e l'ombelico.
15 - - Se hai già avuto un bambino, ti accorgerai dei movimenti del feto in questo periodo.
16 15 cm / 112gr Durante questo periodo di massima crescita il cuore del nascituro è ormai completamente sviluppato e ha un ritmo cardiaco da 120 a i 60 battiti al minuto. Gli occhi sono sensibili alla luce e la corteccia cerebrale brale ha formato molte circonvoluzioni. I nervi spinali e le radici spinali acquisiscono mielina, segno che lo sviluppo progredisce. Lo scheletro del feto si può intravvedere attraverso i raggi X. Comincia la crescita di una peluria chiamata lanugo. Il feto reagirà alle sostanze amare, come lo iodio, immesse nel liquido amniotico, cessando di inghiottire e aggrottando la fronte. Reagirà alle sostanze dolci (saccarina) duplicando il suo ritmo normale di suzione. Il nascituro sente e reagisce a liquidi freddi e al solletico. Ponendo una luce sull'addome si coprirà gli occhi. Se si fa un rumore forte si coprirà le orecchie. Può anche afferrare il cordone ombelicale e succhiarsi il pollice. Molti esperti pensano che alla 16.a settimana di gestazione il feto sia dotato di riflessi condizionati, memoria rudimentale e comportamento intenzionale. Se questa è la tua prima gravidanza ti accorgerai dei movimenti del feto tra questa o la prossima settimana.
17 - - Se non hai ancora avvertito i movimenti del bambino, dovresti farlo ora.
18 18 cm / 190 gr I singulti si vedono e di sentono attraverso la parete addominale e le onde cerebrali sono sempre più sofisticate. I battiti del cuore si sentono con il fetoscopio. Puoi avvertire contrazioni uterine irregolari e indolori conosciute come contrazioni di Braxton-Hicks. Oro potresti sentire l'utero all'altezza dell'ombelico.
19 - - -
20 20 cm / 240 gr L'apparato uditivo è completo. Le mani sviluppano una presa forte. Attraverso il confronto con il timbro della voce dello madre si possono identificare tipi di pianto dei bambini prematuri. La zona della spina dorsale vicina al collo si è mielinizzata. Il bambino scalcia e si muove e occasionalmente potrebbe piangere distintamente. Il nascituro è sensibile al tatto come un bambino di un anno. Reagisce alla musica e ai rumori forti e discerne tra i diversi suoni. Periodi di assopimento e sonno si alternano a momenti di attività. -
21 - - I movimenti del nascituro sono sempre più vigorosi e pieni di forza. Potrà sembrarti più difficile il movimento a causa della pancia ormai così grossa.
22 - - Il momento del maggiore aumento di peso inizia ora.
23 - - Il cuore e i polmoni oro lavorano circa il doppio rispetto a prima. Aumenta la secrezione di fluidi corporei e la sudorazione. Aumenta la circolazione del sangue che ti porterà ad arrossire spesso conferendoti il tipico, meraviglioso splendore delle donne incinte.
24 25-30 cm / 500 gr Il nascituro, ora somigliante a un essere umano in miniatura, in questo mese raddoppia il suo peso. Le palpebre si aprono e si chiudono e cominciano i primi flebili movimenti respiratori. Dal sesto mese in avanti gli studiosi riportano il rapido movimento degli occhi che noi associamo ai sogni. Il nascituro ascolta i suoni con un'attenzione apparentemente modulata al battito cardiaco della madre. Secondo alcuni ricercatori, durante il sesto mese ci sono bambini che mostrano segni di disagio e di stress. Segnali speciali come violenti mutamenti della posizione del corpo, scalciare freneticamen-te, perdite o aumenti di peso inusuali e succhiarsi troppo il pollice. -
25 - - -
26 - - La pelle che ricopre la pancia diviene sottile e comincia a tirarsi. I segni di poca elasticità divengono ora evidenti. Potresti avere pro blemi di digestione o bruciori di stomaco.
27 - - -
28 32 cm / 1 kg Durante questo mese gli emisferi cerebrali si espandono enormemente: sei strati di larghe circonvoluzioni. Tutti i riflessi che saranno evidenti alla nascita, dal succhiare al fissare, dall'afferrare al muoversi, sono già presenti. Se alcune sostanze dolci, aspre o acide dovessero raggiungere la lingua del nascituro egli reagirebbe cambiando le espressioni del viso. Se nascesse ora, reagirebbe diversamente a differenti odori. Al settimo mese di gestazione il nascituro non solo si muove al ritmo della musica, ma mostra reale preferenza per un tipo specifico di musica. I gemelli, infatti, possono reagire diversamente allo stesso brano musicale quando si trovano ancora in utero. A questo punto dello sviluppo si rilevano i riflessi condizionati: il nascituro ora mostra disprezzo attraverso lo scalciare vigoroso e risponde alla mamma e agli altri membri della famiglia con un movimento consistente di braccia e gambe quando viene massaggiato attraverso la parete addominale. L'aumento di peso raggiunge circa otto chili. Mezzo chilo solo per riempire il seno.
29 - - -
30 - - Ti sentirai stanca, persino esausta. Se ti impegnerai troppo, potresti anche sentirti senza fiato. Se guardi lo pancia, l'ombelico sarà piatto e la linea scura, conosciuta come linea nera, è chiaramente visibile sul tuo addome.
31 - - -
32 38 cm in posizione seduta /2-2,5 kg Il feto è aumentato di circa un chilo nell'ultimo mese; la maggior parte del peso guadagnato consiste in grasso depositato sottopelle. Le palpebre non sono più attaccate. Appaiono sopracciglia e capelli. La pelle è in grado di proteggere efficace mente il feto da fughe di calore. In questo mese gli emisferi destro e sinistro del cervello cominciano a lavorare insieme. Il nascituro reagisce differente-mente alla voce della madre, del padre, e delle persone sconosciute. Se nascesse ora, sopravvive rebbe con relativa facilità. -
33 - - Le costole potrebbero cominciare a distendersi per lasciare spazio all'utero che si sta ampliando rapidamente. Potresti avere mal di schiena, un senso generale di disagio lungo buona parte del corpo, la vescica irritata e piena e sentire un bisogno continuo di urinare. Quando la testa del nascituro scenderà lungo la cavità pelvica ti sentirai meglio. In questo periodo, possono aumentare le contrazioni di Braxton-Hicks, un rilassarsi e contrarsi indolore e irregolare dell'utero.
34 - - I movimenti del feto diminuiscono perché c'è meno spazio nell'utero. Ma senti ancora forti colpi e spinte dalle mani e dai piedi.
35 35-37,5 cm / 3 kg La testa può scendere nella cavità pelvica fin do ora, specialmente se si tratta della prima gravidanza. -
36 52 cm / 3,5 kg Il nascituro assume una posizione capovolta. La sua testa scende nella cavità pelvica prima che comincino le doglie. Le unghie sono formate. E' meno attivo a causa dello spazio ristretto. E' mentalmente pronto a entrare nel mondo. -
37 - - -
38 - - Si scioglie il tappo di muco della cervix perdendo un po' di sangue. le acque si rompono. le contrazioni aumentano in frequenza e intensità. Comincia il travaglio.