Le tabelline canterine - Raffaella

cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Le tabelline canterine

Esperienze didattiche > Matematica
L'INIZIO
Durante l’anno scolastico 2011-12 come da programma, mi sono “ imbattuta” nelle tabelline. La prima cosa che mi sono chiesta è stata come come fosse possibile fare amare ai bambini queste strane filastrocche; così ho cercato di unire l’utile al dilettevole e mi sono affidata alle “Tabelline canterine”, un modo simpatico di affrontare questo argomento grazie all’ausilio della musica.
IL GIOCO
Durante il secondo quadrimestre, ho iniziato ad insegnare le tabelline utilizzando le 10 relative canzoni ed i testi della pubblicazione indicata. Cantando e ballando insieme ai miei alunni ho avuto modo di notare un certo interesse e che la cosa poteva funzionare.
Per facilitare la memorizzazione delle singole tabelline mi sono aiutata con le immagini di protagonisti principali delle canzoni, che ho appesi sul muro della classe insieme al testo ed al numero della corrispondente tabellina. Peraltro i numeroni gonfiabili sono serviti più volte per il ripasso delle tabelline, che è stato effettuato mediante il gioco della “tabellina bollente”, una variante del più noto gioco della “patata bollente”: a tempo di musica i bambini si passavano il numero della tabellina da ripassare, fino a che la musica non cessava; a quel punto il bambino che si ritrovava con il numerone in mano doveva recitare la tabellina.

Scarica i testi delle canzoni
1   2   3   4   5   6   7   8   9   10
LO SPETTACOLO
Tutte queste attività sono servite per allestire lo spettacolo di fine anno. Insieme ai bambini sella classe 3^, abbiamo stilato una classifica delle tabelline più "musicali" e più adatte ad essere presentate dal vivo ed ecco il risultato, che ha fatto gioire gli alunni e tutti coloro che hanno preso parte a questa lezione “ matematico-musicale”.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu