un lentinese
UN LENTINESE TRA NUMERI, IMMAGINI, PAROLE E SCHIGGHI SUTTA 'A VARA
Elio Cardillo
____________________________
Nessuna pretesa d’avere allestito un blog meritevole di chiamarsi tale!

E’ invece un gioco per raccontarsi, per ricordare, prima a me stesso, i tanti passaggi della mia vita, pazzerellona e riflessiva, semplice e complicata, irripetibile e scontata.

Nessun passaggio da rinnegare, ma pienissima di tanti “e se invece …”
Sapeste quante cose non ho mai confidato a nessuno!

Solo io mi conosco.
_________________________________
eliocardillo@alice.it -------webalice.it/eliocardillo
Mi volto indietro ... e guardo
Elio Cardillo vive ed opera a Lentini.
E’ ordinario di Scienze Matematiche ed ha elaborato originali sperimentazioni didattiche nella realtà scolastica del territorio.
Ha realizzato la classificazione del patrimonio artistico del lentinese e ha prodotto tra il '70 e il '73 un corposo archivio
di immagini del territorio.
Sono stati pubblicati nel '92 e nel '96 i libri di poesie "Zagara e no" e
"II nulla d'altri", Ed. Greco, apprezzati dalla critica nazionale.
Ha raccolto consensi e riconoscimenti per le sue opere fotografiche ed ha condotto apprezzate esperienze come regista ed attore di teatro.
Ha assunto la direzione artistica di numerosi momenti culturali proposti nella sua città ed ha curato prefazioni e recensioni di diverse pubblicazioni.
Nominato nel 1988 Ispettore Onorario ai Beni Culturali, è autore tra l'altro della raccolta fotografica "Lettura poetica del territorio tra essere ed apparire" custodita dal Liceo Classico "Gorgia" di Lentini.
Sono stati realizzati nel '95 e nel '98 e nel 2008 tre film intorno alla tematica giovanile tratti da suoi racconti, curando la sceneggiatura e la regia.
E’ punto di riferimento nella vita culturale della città.
E’ vincitore del Premio letterario “Ciccio Carrà Tringali” con la raccolta “Terra incline”.
Nel 2008 ha vinto il “Premio Firenze” per la poesia edita con il volume
“A levante mi volgo”, pubblicato nello stesso anno.
{TESTO}
{CGI}