ProprietÓ dei materiali

Per materiale si deve intendere una sostanza necessaria ad un determinato uso, per costruire un bene materiale.
E' necessario conoscere le proprietÓ dei materiali, per sapere come utilizzarli.
crogiolo parabrezza termosifone filo elettrico

fatto di argilla refrattaria perchŔ deve resistere ad altissime temperature 2000░C

fatto con un vetro speciale perchŔ deve essere trasparente

fatto di ghisa perchŔ deve dissipare calore (quindi un buon conduttore termico)

rivestito di plastica per non prendere la scossa (quindi un buon isolante elettrico)

Le proprietÓ dei materiali vengono distinte in: chimiche, fisiche, meccaniche e tecnologiche
Le proprietÓ chimiche e fisiche
sono dovute alla natura specifica degli elementi chimici costitutivi dei materiali; le principali sono il colore, il peso specifico,la dilatazione termica,la temperatura di fusione, la conducibilitÓ termica ed elettrica, la resistenza alla corrosione, ecc.
Le proprietÓ meccaniche
descrivono il comportamento dei materiali quando vengono sottoposti a sollecitazioni esterne: sono rappresentate dalla resistenza meccanica (che comprende la resistenza a trazione, a compressione, a flessione, a torsione, a taglio e a fatica), oltre che dalla durezza, dall'elasticitÓ e plasticitÓ.
Le proprietÓ tecnologiche
si riferiscono alle caratteristiche dei materiali pi¨ strettamente connesse con la lavorazione meccanica cioŔ alla loro attitudine a farsi modellare.
 
guarda le proprietÓ (la prima pagina del quaderno sulle proprietÓ)
chimiche e fisiche meccaniche tecnologiche
la pagina del tuo quaderno la pagina del tuo quaderno la pagina del tuo quaderno

pagina iniziale

Bisogni - impresa - lavoro     Settori produttivi