CANNONE  DETONATORE  SPAVENTAPASSERI  A  GAS
By i2KPR - i2VIU

Questa realizzazione nasce dal fabbisogno di salvaguardare il raccolto (mele e pesche) visto che siamo attorniati dal bosco e la popolazione di gazze in continua crescita cos che arrivano a beccare a pochi metri dalle abitazioni, mai successo negli anni addietro.

Nei primi anni settanta erano tre i detonatori in funzione (due a carburo ed un a GPL) prodotti dalla tedesca PURIVOX, oggi non si trova pi niente su internet, i tempi sono cambiati! 

Il funzionamento di quelli di allora era tutto meccanico, parecchie parti si deterioravano in  breve tempo, in questo nuovo di meccanico c' solo l'elettrovalvola del gas del tipo usato sulle  auto a GPL che non hanno mai niente.

 In questo di ultima generazione per c' bisogno della corrente elettrica, un alimentatore a 12V.
 In quelli  commerciali  il tempo tra una detonazione e l'altra dato dalla regolazione del passaggio del gas, in questo invece dato dall'elettronica con una pi ampia scelta dei tempi.
Il circuito elettronico mediante due rel comanda il tempo di apertura elettrovalvola e la generazione della scintilla per la candela d'innesco dello scoppio del gas incamerato nel cannone.

Pi precisamente la scheda elettronica permette la regolazione, mediante trimmer,  del tempo di apertura dell'elettrovalvola del gas (6/12 secondi), la regolazione del tempo di pausa per lasciare espandersi il gas (2/5 secondi), la regolazione del tempo di scintilla (1/5 secondi) e la regolazione dell'intervallo tra uno sparo e l'altro (1/15 minuti).


Vista d'insieme del nuovo cannone


Nel tubo arancione inserito la parte che genera l'alta tensione per la scintilla


    Vista elettrovalvola GAS 


Vista particolare della candela


Cannone Rosso di vecchia generazione


Vista elettronica per le temporizzazioni

Cannone prima versione

Disclaimer     INDEX