Logo del sito i2viu

CONTROLLORE DELLE TRE FASI RST
© by Vittorio Crapella - i2viu

Richiesta via E-Mail: ".....un circuito che faccia rispettare l' ordine delle fasi ( R S T ) per il collegamento, ad esempio, di un motore (trifase 3 x 380v). Questo circuito non deve fare girare il motore in contromarcia nel caso che siano cambiate le fasi...."

POSSIBILE SOLUZIONE:                        LEGGI DISCALIMER

Circuito sottoposto a tensione di rete potenzialmente pericoloso se non si osservano le norme di sicurezza

trefasi.gif-11k

FUNZIONAMENTO:

Alimentando i fotoaccoppiatori con le tre fasi (220V rispetto al neutro N), le tensioni sui collettori dei 4N27 avranno l'andamento come nel seguente grafico:

Come si vede dallo schema una fase giunge diretta al motore mentre le altre due passano attraverso un relè invertitore che potrà fornire queste due fasi o dirette o invertite.

Ad ogni fronte di discesa della fase R il BC327 va in conduzione portando per un breve istante, attraverso 100nF, i pin 2 e 6 del CD4011 a livello alto; se la fase S é a livello alto e la fase T a livello basso avremo il pin 4 sempre alto (non cambia stato) mentre il pin 3 va per un istante basso. In queste condizioni U1C e U1D (memoria Set - Reset) si impostano in maniera da avere pin 11 alto e pin 10 basso, cioé BC237 interdetto, relè 12V diseccitato e di conseguenza relè invertitore pure diseccitato e pertanto le fasi S e T proseguono verso il motore senza essere invertite. Supponiamo ora che S ed T si invertono (varrà anche per qualsiasi altre due fasi).

Questa volta il pin 3 resterà a livello alto mentre pin 4 andrà per un istante basso così da impostare la memoria Set-Reset con pin 11 basso e pin 10 alto, in queste condizioni il BC237 condurrà e il relè invertitore si ecciterà in modo da invertire le due fasi S e T che giungeranno al motore ancora nella giusta sequenza come si voleva.

Considerato che il controllo avviene ad ogni fronte di discesa, il tempo massimo di intervento per mettere nella giusta sequenza le fasi risulterá di 20 msec. + il tempo di commutazione dei relé (meno di 0,1 sec.).
(Cerca FASE in questa pagina) Circuito correlato

Il circuito, pur rispondendo ad una logica di funzionamento corretto, non é stato provato in ambiente industriale (rumore, spurie, armoniche ..) ma soltanto in modo sperimentale in laboratorio. L'autore pertanto rilascia il documento di cui sopra soltanto a titolo di studio senza nessuna garanzia e si ritiene sollevato da ogni responsablitá esplicita o implicita riguardante possibili incidenti o possibili danni derivanti dall'uso del circuito qui sopra proposto. LEGGI DISCALIMER

[Return]       [Le mie pagine]