SCACCHI CHE PASSIONE: DOWNLOAD PARTITE

Difesa Siciliana: variante del Dragone B70-79

Archivio  Aperture  

Home Page


 



 

La variante del Dragone porta quasi sempre ad un gioco senza compromessi ove entrambi i colori giocano per il proprio attacco.   Dopo 1.e4 c5 2.Cf3 d6 3.d4 cxd4 4.Cxd4 Cf6 5.Cc3 g6 la variante principale è l'Attacco Yugoslavo nel quale il Bianco dopo 6.Ae3 Ag7 7.f3 00 8.Dd2 Cc6 arrocca lungo e lancia un attacco di pedoni contro il Re avversario; il Nero risponde contrattaccando sul lato di Donna e minacciando a sua volta il Re bianco.  Si genera quindi una corsa a chi arriva primo a creare decisive minacce di scacco matto contro il Re avversario.  Nell'Attacco Yugoslavo il Bianco può scegliere tra due principali diramazioni: l'aggressiva 9.Ac4 impedisce la spinta d6-d5 e minaccia il punto f7, aumentando uleriormente la pressione sull'arrocco del Nero; il Nero ha diversi modi di organizzare il suo contrattacco sull'ala di Donna ma tutti traggono profitto dalla possibilità di guadagnare dei tempi attaccando l'alfiere bianco;  questa variante è la più violenta e critica di tutto il Dragone, piena di tatticismi e spesso caratterizzata da situazioni a doppio taglio nelle quali esiste una sola mossa che evita la sconfitta o permette la vittoria;  9.000 è più solida ma consente al Nero la replica 9..d5; tuttavia, come la pratica ha dimostrato, 9..d5, anche se è la replica migliore, non risolve completamente i problemi del Nero.

Recentemente è stata introdotta dal Nero una nuova continuazione, a metà strada tra la difesa Najdorf ed il Dragone, il cui scopo è quello di evitare le continuazioni più pericolose dell'Attacco Yugoslavo: la Variante Dragondorf che si ha dopo 6...a6 oppure dopo 6... Ag7 7.f3 a6.

Oltre all'Attacco Yugoslavo esistono altre varianti a disposizione del Bianco per contrastare il Dragone, ma in ciascuna di esse, almeno allo stato attuale della teoria, il Nero ottiene partita facile.  Di queste la più importante è la Variante Classica (6.Ae2) che prevede l'arrocco corto del Bianco lo sviluppo dell''alfiere campo scuro in e3 (variante tradizionale) oppure in g5 (un'idea di Karpov per aumentare la pressione sul punto d5).

Apertura

Variante del Dragone

File in formato ChessBase

B70-79.cbv

File in formato PGN

b70-79.zip

Ultimo Aggiornamento

Ottobre 2017