SCACCHI CHE PASSIONE: DOWNLOAD PARTITE

Est Indiana Samisch

  Archivio  Aperture                               

Home Page


 



 

La Est Indiana è una difesa diffusa tra i giocatori ambiziosi ed aggressivi.  Infatti il Nero, concedendo al Bianco di occupare interamente il centro con i Pedoni e preparandosi a minarlo, crea le condizioni per un gioco interessante e senza compromessi. 

Nella variante Sämisch, dopo 1.d4 Cf6 2.c4 g6 3.Cc3 Ag7 4.e4 d6, il Bianco con la spinta in 5.f3 crea i presupposti per un attacco di pedoni verso il fianchetto di Re del Nero. Questa strategia può creare delle difficoltà al Nero che si ritrova a dover fronteggiare una situazione atipica per questa difesa nella quale è invece usuale l'attacco ad ovest del Bianco ed il contrattacco ad est del Nero.   Inoltre dopo 5.f3 il Bianco ha una posizione solida e la possibilità di cercare di prendere l'iniziativa non solo sul lato di Re ma anche sul lato di Donna.  

D'altra parte l'assenza del Cavallo in f3 diminuisce l'influenza del Bianco sul centro e in particolare sulle case e5 e d4 ed il Nero ha trovato un antidoto nei confronti di questo impianto mettendo da subito pressione al centro avversario grazie al sacrificio del pedone c con 5…0-0 6.Ae3 c5, che rende difficile per il Bianco la ricerca di almeno un minimo vantaggio in apertura sia accettando il gambetto con 7.Axc5 sia spingendo il pedone in d5 o giocando la mossa d'attesa 7.Cge2. 

La variante di gambetto non è l'unica mossa a disposizione del Nero:   6…e5 conduce alla variante classica, nella quale il Bianco può proseguire con 7.d5, tendendo ad una posizione tipo Benoni, o con la mossa d'attesa 6.Cge2; 6…Cc6 è la variante Panno in cui il Nero si riserva di scegliere il proprio controgioco in funzione dell'approccio del Bianco (se il Bianco arrocca lungo il Nero contrattacca sul lato di Donna con le spinte a6 e b5, se il Bianco adotta una strategia più prudente allora il Nero gioca contro il centro avversario mediante la spinta in e5).

Apertura

Est Indiana - Variante Sämisch

File in formato ChessBase 

E80-89.cbv

File in formato PGN 

e80-89.zip

Ultimo Aggiornamento

Ottobre 2016