Il Gambetto di Belgrado

Altre difese
Il Gambetto di Belgrado è un'apertura poco nota che garantisce un buon effetto sorpresa ed un gioco violento e complicato valutato in maniera diversa dai teorici.

Per Anatolj Karpov è un'apertura che porta ad un gioco complesso e senza compromessi che gli amanti delle complicazioni oscure dovrebbero adottare nel loro repertorio;

per Jan Pinski (autore di "The Four Knights") si tratta di un'apertura un po' dubbia che il Bianco dovrebbe impiegare solo in partite lampo ed in situazioni in cui l'avversario non abbia possibilità di riflettere a fondo;

per Bruce Monson (autore di "The Complete Guide to the Belgrade Gambit") il Gambetto di Belgrado è valido e offre al Bianco la possibilità di giocare per la vittoria;

per Eric Schiller (autore di "How to play the Belgrade Gambit"), se usato con parsimonia, è un ottima arma per sorprendere l'avversario;

per Nigel Davies (autore di "Play 1.e4 e5!") il Gambetto di Belgrado presenta molte insidie per giocatori con il Nero incauti;

per  Andrej Obodchuk (autore di "The Four Knight Game") è un'apertura per avventurieri.




Dopo 1.e4 e5 2.Cf3 Cc6 3. cc3 Cc6 4.d4 exd4 5.Cd5!? si ottiene la posizione del diagramma; il Nero ha a disposizione diverse mosse per replicare: può accettare la sfida e prendere il pedone con 5...Cxe4, oppure può  rifiutare il gambetto con una delle seguenti continuazioni: 5...Ae7, 5...Cb4, 5...Cxd5 (Vidmar), 5...Ac5 (Poljakov); 5...Ab4+, 5...d6, 5...h6.

Di seguito è riportato il quadro delle varianti in cui per ciascuna è fornito un parere sintetico e le statistiche, su frequenza di impiego e risultati di Bianco e Nero, rilevate dalla mia collezione di oltre 2400 partite giocate con il Gambetto di Belgrado.

variante
valutazione
frequenza
risultati Bianco
risultati Nero
5...Cxe4
conduce a complicate varianti in stile romantico con sufficiente controgioco per il Nero, non facile tuttavia da dimostrare nella pratica in partite reali
27%
62%
38%
5...Ae7
è la variante più solida e sicura nella quale la strategia ha la sua importanza
32%
52%
48%
5...Cb4
è la variante più forte ma estremamente rischiosa e molto pericolosa
11%
47%
53%
5...Cxd5
porta ad un gioco sostanzialmente equilibrato ma giocare con il Bianco è più facile in virtù di una certa iniziativa
15%
68%
32%
5...Ac5
continuazione naturale ma il Bianco può sfruttare a suo vantaggio l'inchiodatura del Cavallo in f6
4%
66%
34%
5...Ab4+
qui il Bianco può ottenere un certo vantaggio
2%
68%
32%
5...d6
giocabile ma meno flessibile di Ae7
7%
61%
39%
5...h6
apparentemente una mossa debole e una perdita di tempo, ma le cose non sono così semplici nella realtà
3%
57%
43%