[successivo] [precedente] [inizio] [fine] [indice generale] [indice ridotto] [indice analitico] [home] [volume] [parte]


Capitolo 636.   C: «locale.h»

Funzione Descrizione
char *setlocale (int category, NULL);
Restituisce un puntatore alla stringa che descrive la configurazione locale corrente, riferita alla categoria specificata. Se non è in grado di fornire l'informazione, fornisce un puntatore nullo.
char *setlocale (int category, const char *locale);
Imposta la configurazione locale, secondo il contenuto della stringa che costituisce il secondo parametro. La funzione restituisce un puntatore che descrive la stessa configurazione, oppure, se l'operazione fallisce, restituisce il puntatore nullo.
Macro-variabile Descrizione
LC_ALL
Individua simultaneamente tutte le categorie relative alla configurazione locale.
LC_COLLATE
Categoria che definisce l'ordine alfabetico dei caratteri tipografici.
LC_CTYPE
Categoria che definisce il modo di raggruppare i caratteri tipografici per tipologia.
LC_MONETARY
Categoria che definisce le convenzioni legate alla rappresentazione dei valori che esprimono importi in valuta.
LC_NUMERIC
Categoria che definisce il modo in cui vanno rappresentati i valori numerici, soprattutto per quanto riguarda la separazione tra parte intera e parte decimale.
LC_TIME
Categoria che definisce il modo corretto di esprimere le informazioni data-orario.

Appunti di informatica libera 2008 --- Copyright © 2000-2008 Daniele Giacomini -- <appunti2 (ad) gmail·com>


Dovrebbe essere possibile fare riferimento a questa pagina anche con il nome c_171_locale_h_187_1.htm

[successivo] [precedente] [inizio] [fine] [indice generale] [indice ridotto] [indice analitico] [home]

Valid ISO-HTML!

CSS validator!

Gjlg Metamotore e Web Directory