[successivo] [precedente] [inizio] [fine] [indice generale] [indice ridotto] [indice analitico] [home] [volume] [parte]


Capitolo 249.   OpenOffice

OpenOffice (1) è un applicativo per l'automazione ufficio completo, che include il foglio elettronico, il programma di scrittura, il programma di disegno e il programma di presentazione. Si tratta fondamentalmente di una derivazione libera di StarOffice, pertanto rimane la compatibilità con i formati di questo sistema integrato per l'ufficio, così come per quelli di MS-Office.

249.1   Aspetto e funzionalità comuni

Il programma di scrittura di OpenOffice è completo; oltre alla gestione degli stili, esiste anche la possibilità di fare la «stampa unione», ovvero la creazione di documenti con campi variabili, da completare in abbinamento a un elenco di valori (di solito per le lettere circolari).

Figura 249.1. OpenOffice per la scrittura di documenti.

openoffice-scrittura

Anche il foglio elettronico di OpenOffice è completo, offrendo un alto grado di compatibilità con MS-Excel.

Figura 249.2. Il foglio elettronico di OpenOffice.

openoffice-foglio-elettronico

249.2   Configurazione generale

La configurazione di OpenOffice è accessibile dalla maschera che si vede nella figura 249.3. Si seleziona una voce nell'albero di sinistra, mentre a destra appare una maschera contestuale da compilare.

Figura 249.3. Configurazione di OpenOffice.

openoffice-configurazione

249.3   Riferimenti


1) OpenOffice   software libero: GNU GPL e GNU LGPL, oppure SISSL, con alcune porzioni di codice soggette a licenze speciali


Appunti di informatica libera 2008 --- Copyright © 2000-2008 Daniele Giacomini -- <appunti2 (ad) gmail·com>


Dovrebbe essere possibile fare riferimento a questa pagina anche con il nome openoffice.htm

[successivo] [precedente] [inizio] [fine] [indice generale] [indice ridotto] [indice analitico] [home]

Valid ISO-HTML!

CSS validator!

Gjlg Metamotore e Web Directory