[successivo] [precedente] [inizio] [fine] [indice generale] [indice ridotto] [indice analitico] [home] [volume] [parte]


Capitolo 852.   Completamento del modello

In questo capitolo si riprende il file creato alla fine di quello precedente per il calcolo degli scaglioni mensili di reddito, lo si risalva con un nome nuovo e lo si estende con l'aggiunta di una scheda per la compilazione di una busta paga. La scheda contenente i calcoli per la suddivisione del reddito imponibile in scaglioni deve essere nominata {scaglioni}, mentre la scheda nuova deve avere il nome {paga}.

Figura 852.1. La scheda {paga}.

busta

852.1   Impostazione della griglia

La scheda {paga} va strutturata come si può vedere nella figura 852.1, orientando la pagina in modo orizzontale per la stampa. Una volta completata la riproduzione della scheda secondo il suo aspetto superficiale, bisogna fare in modo che la zona da G11 a H17 ottenga i valori dalla scheda {scaglioni}.

Figura 852.2. La scheda {scaglioni} come dovrebbe risultare dal capitolo precedente.

scaglioni

Per la precisione, la cella D1 della scheda degli scaglioni, deve trarre il suo valore dalla cella I10 (imponibile fiscale) della scheda della paga; inoltre, le celle da G11 a G17 della scheda della paga, traggono il loro valore dalle celle da D4 a D10 della scheda degli scaglioni, così come le celle da H11 a H17 della scheda della paga ottengono il valore dalle celle da B4 a B10 della scheda degli scaglioni. Per verificare che l'abbinamento funzioni, si può mettere temporaneamente un valore nella cella I10 della scheda della paga per vedere se la suddivisione funziona, come nell'esempio seguente:

Figura 852.3. Esempio di imponibile suddiviso automaticamente in scaglioni.

scaglioni

La figura anticipa giù il fatto che nelle celle da I11 a I17 i valori vanno determinati moltiplicando lo scaglione di reddito per la percentuale relativa; così come il fatto che la cella I18 deve contenere la somma dei valori da I11 a I17.

Si osservi che l'imposta lorda che appare nella cella I18 deve essere calcolata in modo da arrotondarla ai due decimali.

852.2   Imponibile contributivo

La zona da A6 a D19 contiene l'elenco delle voci che compongono l'imponibile contributivo del dipendente. Di conseguenza, nella cella D20 si deve mettere una formula che calcoli la somma dei valori da D6 a D19.

852.3   Ritenute INPS

La zona da A22 a D24 contiene l'elenco delle voci che consentono di calcolare le ritenute INPS. Nella cella D22 va calcolato l'arrotondamento normale, alla cifra intera, del valore che costituisce l'imponibile contributivo. Nella cella C23 deve essere inserita l'aliquota per il fondo adeguamento pensioni, mentre nella cella D23 si deve calcolare il contributo per tale fondo, moltiplicando l'imponibile contributivo arrotondato per l'aliquota. Nella cella C24 va inserita l'aliquota per il calcolo del contributo della cassa integrazione straordinaria, quando tale contributo va versato dal dipendente; di conseguenza, nella cella D24 va calcolato tale contributo.

Il totale delle ritenute INPS deve essere arrotondato ai due decimali, in modo normale.

852.4   Arrotondamento della somma da pagare

Il valore finale da versare al dipendente, viene ottenuto sommando l'arrotondamento trattenuto nella busta paga del periodo precedente e sottraendo eventualmente la parte decimale del nuovo totale. Per fare questo, si deve usare la funzione ARROTONDA.PER.DIF():

ARROTONDA.PER.DIF(valore_da_arrotondare;cifre_decimali)

Evidentemente, per arrotondare al valore intero, occorre specificare che non si vogliono decimali:

ARROTONDA.PER.DIF(valore_da_arrotondare;0)

Una volta calcolato il totale della busta paga, arrotondato, si può ottenere l'arrotondamento da portare nella busta del periodo successivo, ricalcolando il totale complessivo, ma sottraendo poi il totale della busta paga arrotondato.

852.5   Verifica

Si completi la scheda della paga inserendo le formule dove ciò è appropriato, seguendo i suggerimenti che appaiono nelle descrizioni (per esempio, nella cella G6 la descrizione suggerisce che si deve calcolare «A-B», ovvero si devono sottrarre le ritenute INPS dal totale imponibile contributivo). Una volta completate le formule, si compili la scheda della paga con i dati che si vedono nella figura 852.4.

Figura 852.4. Foglio paga compilato.

paga

Al termine del lavoro si deve salvare il file; quindi si deve stampare la scheda della paga, secondo la visualizzazione normale e poi anche con le formule in evidenza. Quando si stampano le formule, si devono visualizzare anche le intestazioni di riga e di colonna. Prima di stampare, si deve verificare nell'anteprima di stampa che le formule inserite siano visibili, altrimenti è bene ridurre il carattere, fare andare a capo il testo o allargare le colonne per l'occasione.

852.6   Verifica

Si salvi il file della verifica precedente con un altro nome, prima di procedere con questa verifica ulteriore.

Si modifichi la scheda della paga con i dati che si vedono nella figura 852.5.

Figura 852.5. Foglio paga compilato.

paga

Al termine del lavoro si deve salvare il file; quindi si deve stampare la scheda della paga, secondo la visualizzazione normale e poi anche con le formule in evidenza. Quando si stampano le formule, si devono visualizzare anche le intestazioni di riga e di colonna. Prima di stampare, si deve verificare nell'anteprima di stampa che le formule inserite siano visibili, altrimenti è bene ridurre il carattere, fare andare a capo il testo o allargare le colonne per l'occasione.

852.7   File che potrebbero tornare utili per le esercitazioni

Segue un elenco di file utilizzati e riutilizzabili nelle esercitazioni con le buste paga.

Anno scolastico 2006/2007

modello da compilare a mano: <allegati/a2/busta-paga-2006-2007-da-compilare-a-mano.ps>

foglio elettronico da adattare: <allegati/a2/busta-paga-2006-2007-foglio-elettronico.ods>


Appunti di informatica libera 2008 --- Copyright © 2000-2008 Daniele Giacomini -- <appunti2 (ad) gmail·com>


Dovrebbe essere possibile fare riferimento a questa pagina anche con il nome completamento_del_modello.htm

[successivo] [precedente] [inizio] [fine] [indice generale] [indice ridotto] [indice analitico] [home]

Valid ISO-HTML!

CSS validator!

Gjlg Metamotore e Web Directory