LA PAGINA DEGLI AMPUTATI - ANNO XVI - DIRETTO ED IDEATO DA CLAUDIO PISANI REDATTO CON L'AIUTO DI COCò E DI TUTTI I"DIVERSAMENTE VIVI" DELL'ALTRA DIMENSIONE
. é GRADITA LA COLLABORAZIONE DEI LETTORI

QUESTA é UNA PAGINA WEB"NO PROFIT": NON SI ACCETTA PUBBLICITà, SOLO SCAMBIO LINKS, NOTIZIE SU
 CONVEGNI ED ARTICOLI CON WEBSITES SIMILARI. 
IL SITO é ANCHE APOLITICO E NON-CONFESSIONALE

AVVISO LEGALE
Il sito viene aggiornato aperiodicamente secondo la disponibilità del materiale informativo e della disponibilità dei collaboratori che prestano la loro opera a titolo completamente gratuito.
 Pertanto il sito non può essere considerato Testata Giornalistica/Prodotto Editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Aggiornata il:16-04-15
( In Rosso Le Novità)
Convegni - Telex - Links - Articoli
Video - News - Foto - Blog!


«Gaudium aeternum dona eis Domine et lux perpetua Luceat eis, gaudeant in pace et in laetitia».

Visitatori: 100.000Il 5-11-06 / 150.000Il 12-02-08 /200.000 il 20-03-09 / 250. 000 il 24-01-10 / 300. 00 il 28/12/2010 / 350. 000 il 12/12/11 / 400. 000 il 11-12-12 /450. 000 L'11/01/14 / 500. 000 il 9/4/14

IL 20 NOVEMBRE 2014 ABBIAMO REGISTRATO UN MILIONE DI PAGINE LETTE A PARTIRE DAL 17 MAGGIO 2010, GRAZIE !

 APPELLO URGENTE AI LETTORI

Partecipiamo tutti a questo prestigioso esperimento sui Medium, il primo in assoluto condotto in Italia dall'Università di Genova, con gli stessi standard utilizzati dal Prof. Schwartz e dalla Dr.ssa Julie Beschel in USA!  Siamo certi che risponderete in molti a questo appello e che la ricerca si concluderà con un ulteriore punto a favore della veridicità delle comunicazioni medianiche, perchè possibili trucchi ed inganni sono esclusi grazie all'applicazione d'un protocollo in quintuplo cieco. Non c'è bisogno di recarsi di persona a Genova, tutto si svolge per telefono come ci spiega il Dott. Sinesio che ringraziamo per averci dato questa grande opportunità di fattiva collaborazione scientifica.

11-04-15

A seguito di alcune perplessità sulla metodica espresse da alcuni Lettori, abbiamo contattato il Dr. Sinesio che ci ha precisato che le domande sui Defunti presenti nel questionario, serviranno per i successivi confronti e che alle risposte date i Medium non hanno alcun modo di accedere. Non è inoltre possibile che i partecipanti si possano mettere d'accordo fra loro a fornire tutti quanti dati falsi. Non sono forse interessati a ricevere messaggi veritieri? Ed allora, a che pro' dovrebbero farlo?

L' Università di Psicologia di Genova sta svolgendo esperimenti volti all'indagine dei fenomeni di medianità, e ricerca partecipanti disposti ad effettuare  contatti con medium certificati.
 Non è necessaria la presenza presso i nostri laboratori, i contatti medianici saranno tenuti a distanza attraverso collegamento telefonico.  Cerco di spiegarvi brevemente cosa stiamo facendo:
in primo luogo i contatti a distanza garantiscono il quintuplo buio, vale a dire che il medium non sa nulla del partecipante nè lo vede nè può sentirlo, il partecipante non vede ne può ascoltare il medium, un ricercatore contatta i medium, un altro raccoglie le informazioni sui partecipanti e i loro defunti, un terzo ricercatore, ignaro di tutte le informazioni su partecipanti defunti e medium, crea un collegamento telefonico attraverso 2 linee, con una chiama il medium e con l'altra il partecipante, questi ultimi non possono sentirsi tra di loro.
Il ricercatore comunica al medium <<ho in linea un partecipante il cui defunto si chiama Tizio>> il medium comincia il contatto e termina quando ritiene che non ha più nulla da dire, le telefonate vengono interrotte, il tutto viene registrato e poi sbobinato.
Una delle sfide più impegnative di questa ricerca è quella di fare in modo che il partecipante, quando in un secondo momento leggerà le descrizioni del suo defunto, non cada nell'errore di convalida personale, in altre parole bisogna fare in modo che il partecipante non convalidi tutto quello che afferma il medium solo perché cerca "il messaggio a tutti i costi". Allora inviamo al partecipante 2 letture, una del defunto che gli riguarda e un'altra di un diverso defunto che ha in comune con il primo il genere e l'età (il partecipante non è a conoscenza di questo trucco). Questo induce il partecipante a fare un grosso forzo per individuare quale sia la descrizione che gli riguarda. Lo stesso lavoro sarà svolto dal partecipante a cui è attribuita la seconda lettura "tranello" e che viene accoppiato al primo partecipante prima dei contatti con il medium. In questo modo un partecipante funge da controllo sull'altro e si spera che almeno uno di loro riconosca la propria lettura.
Dopo il riconoscimento, il partecipante si dedica all'assegnazione di un punteggio per ogni singola frase pronunciata dal medium, il punteggio va da 0 a 5 ed indica il grado di precisione delle affermazioni.
Per l'analisi dei dati poi useremo la semplice binomiale per quanto riguarda la scelta delle lettura, per valutare i punteggi frase per fase stiamo valutando se utilizzare la differenza tra le medie oppure il metodo della somma dei ranghi o il metodo Monte Carlo.

Per informazioni e contatti  unige.dott.sinesio@gmail.com    - dott. Sinesio 3313716467

MENU' PRINCIPALE
EVIDENZIATE IN GIALLO LE SEZIONI AGGIORNATE DI RECENTE - SCORRETE I TITOLI E POI CLICCATE SULLA RUBRICA.

ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI:
Chi E' Bruce Moen *** NDE Con Tragica Verifica *** LA NDE E LA SCARPA *** Un Grande Medium: Chico Xavier *** Premonizioni avverate *** Perchè ? *** Militari Fanno Ricerca Sulle NDE! ****  Un altro caso documentato Di Reincarnazione
 

CHI SIAMO?
 
NOTIZIE PARANORMALI

 
APPROFONDIMENTI
HUMOR

 

ESPLORATORI-MEDIUM

OLTRE IL CONFINE

 
MULTIMEDIA

 
RICERCA NEL SITO
CALENDARIO CONVEGNI, CONGRESSI, CONFERENZE.
(IN ORDINE DI DATA)

Montesilvano (Pe): L'UOMO MULTIDIMENSIONALE

ASS. PARAPSI DEL DR. CUTOLO & C. DAL 23 AL 26 Aprile
Agropoli (sa): cOMUNICAZIONI SPONTANEE CON L'ALDILA' WM PRESSO L'ARGOLIBRO  10 MAGGIO ORE 11
S. MARINELLA (RM) "A TE CHE RESTI" LUCI TRA LE CAMELIE

DAL 15 AL 17 MAGGIO

 CERVIA (RA): "OLTRE IL CONFINE"  Centro Culturale l'Albero  DAL 22 AL 24 MAGGIO
ASSISI (pg): L’UOMO: ANIMA – CORPO – INFINITO CENTRO Culturale PIETRO UBALDI DAL 12 AL 14 giugno
PER MAGGIORI INFORMAZIONI, DEPLIANTS, ISCRIZIONI E CONTATTI, CLICCARE QUI.

UNA MARGHERITA E UNA CANDELINA PER COCO'

clic per accendere una candelina e donare una margherita virtuali e per leggere dei tanti bimbi che scompaiono ogni giorno in tragiche circostanze

CLICCATE SULL'IMMAGINE PER INVIARE UNA MARGHERITA, UNA CANDELA ED UNA PREGHIERA A COCO', PERCHE' POSSA CONTINUARE AD AIUTARE TUTTI I BIMBI CHE PASSANO OGNI GIORNO ED ANCHE PER LEGGERE UNA LUNGA LISTA DI PICCOLE VITTIME DELLA CATTIVERIA UMANA.

Pakistan, in fin di vita ragazzino bruciato vivo perché cristiano

Kenya, massacro di studenti in un college. 147 morti

Aereo Germanwings : 150 morti fra cui neonati e ragazzi

Florida, tredicenne uccide il fratellino di 6 anni, ferisce l'altro fratello e si suicida

LA BIMBA PIANGEVA E...  Chicago, nonna soffoca la nipote di sette mesi e le taglia la gola 

fukushima il giappone si ferma per l'anniversario del sisma tsunami

Nigeria, una bambina kamikaze di 7 anni si è fatta esplodere CAUSANDO ALMENO 5 MORTI

Nicole, morta in ambulanza La madre: "L'hanno portata via senza farmela vedere"


SCRIVETE AL WEBMASTER!



POLICY

OLD ENGLISH VERSION
(ZIPPED
)




THE DOC IS IN!

JUKE-BOX:
Click sulle tastiere.
All songs written by Claudio

-----------


Un Angelo in più

Cristina 
 

Lovers in the Net

Natalie

SPIGOLATURE

Tutto il tuo corpo, in ogni dimensione,  non è nient'altro che
 la tua anima in forma manifesta.
--------------------------------------

Qui, il"tempo" lo chiamiamo "lavoro per progredire". E' quello che chiamate pure "Purgatorio".
(Messaggio ricevuto da mio Padre)
-----------------
"Non esiste un solo inferno,ma un infinito numero di posti "oscuri" dove si soffre solo perche' i nostri stessi sensi di colpa e non un giudizio supremo,ci hanno attratti cosi' come il ferro viene attratto dalla calamita.Allo stesso modo non esiste un solo paradiso,ma un'infinita' di posti "luminosi" dove ci ritroveremo con tutte le altre persone che sono sulla nostra stessa "lunghezza d'onda".
(Bruce Moen)

CLICCA QUI PER LEGGERE ALTRE "SPIGOLATURE"

----------------------

 

PRIMA PAGINA
Questa pagina Web é dedicata a tutti i Genitori che,come me e mia moglie, hanno perso uno o più figli ed ai Fratelli superstiti, affinchè, attraverso la conoscenza della così detta "Morte" riescano a superare il dolore della perdita. Ho scoperto che siamo degli esseri bizzarri dato che non meritiamo nemmeno di essere citati nel vocabolario. . . .
Non abbiamo nome....
 Ed allora ne ho inventato uno:

AMPUTATI...
(Clicca per sapere CHI SIAMO!)


ECCO A VOI IL NOSTRO BLOG!

https://plus. google. com/u/0/
----------------------------
-------

SITO OTTIMIZZATO PER :
RISOLUZIONE MEDIA -1024x568 Win7
 CON INTERNET EXPLORER
® 
( Dalla V. 4.0 In Poi.)
AGLI UTENTI FIREFOX CONSIGLIAMO DI RIDURRE LE DIMENSIONI DELLA PAGINA AL -80%

----------------------------------------
CONOSCETE GENITORI "AMPUTATI"?
PENSATE CHE QUESTO SITO
POSSA DONAR LORO UN Pò DI CONFORTO? SEGNALATECI!

http://www. ampupage.it/

SITO MIRROR  DI EMERGENZA:
http://cipidoc.5gbfree.com/

Bookmark!

Nicola è accanto a me

Nicola è accanto a me. Mio figlio mi parla ancora dall'aldilàDi M.Parodi e C.Pisani
La storia di Coco' e della "Pagina"
 

GRAZIE A TUTTI I NOSTRI LETTORI
CHE LO HANNO ACQUISTATO!
 

NOVEMBRE '99 - NOVEMBRE '14
LA PAGINA HA COMPIUTO 15 ANNI


CLIC PER VEDERE COM'ERA!


Pur ringraziando tutti i Lettori del Sito e del libro che mi scrivono quotidianamente, devo pregarLi di NON CHIEDERMI CONTATTI COI LORO Cari :
 IO NON SONO UN Medium

e, anche se occasionalmente mi succede di percepire qualcosa,non sono in grado di farlo su richiesta. Lo spirito del sito e del mio libro è quello di spingervi alla ricerca ed alla conoscenza dell'Aldilà per giungere al dialogo con l'Oltre attraverso un percorso spirituale totalmente personale. Grazie.(WM)
------------
SIAMO SU TWITTER:


------------------------
 VIGNETTA DEL MESE:

Buona Pasqua!

---------------------------------------------
PER LA MEDITAZIONE:
NEGOZIO NONSOLOTIBETANO

STRADA MAGGIORE 32 -BOLOGNA -TEL: 051/271108 
www. nonsolotibetano. it

ROSARI, CAMPANE, INCENSI ED ABBIGLIAMENTO TIBETANO
Si effettuano anche spedizioni in
contrassegno postale.
----------------------
MULTIMEDIA:
 FILM -TV- WEB- LIBRI


Silvio ci ha inviato
questo interessante video sul tema:
Dio, o Caso?

EFREMOV: UNO SCIENZIATO TORNATO DALL'Aldilà

“Il paradiso per davvero”
LA NDE DI COLTON (CLIC)

DOPO: L'Aldilà è A PORTATA DI MANO
UN NUOVO LIBRO DI
Giulia Jeary Knap:

REINCARNAZIONE: CHE COS'E'

VAI SU: Amazon. it
 


IN COPERTINA

 I GRANDI DELLA PARAPSICOLOGIA: Bruce Moen (16-04-15)
 Bruce Moen é una persona dolce, che mostra la sicurezza che viene da un grande equilibrio interiore, é pacato e profondamente convinto che la sua esperienza sia di grande importanza per ogni essere umano. Vive e lavora in Colorado, a Denver, dove svolge l'attività  primaria di consulente ingegnere ma certo é diventato famoso per ben altre ragioni che non il suo lavoro. Fin da piccolo Bruce ha sempre avuto una grande curiosità  verso la metafisica e soprattutto verso il mistero dell'Aldilà  e questo lo ha condotto, dopo molte ricerche ed una lunga esperienza personale presso l'istituto fondato da Robert Monroe, a mettere a punto un metodo vero e proprio per 'esplorare l'Aldilà ', un metodo, egli sostiene, alla portata di tutti, visto che esso non richiede qualità  o abilità  particolari, non bisogna imparare ad avere esperienze fuori dal corpo e nemmeno bisogna aver vissuto un'esperienza di premorte.
Tutti gli incontri avuti nelle sue 'avventure' nell'Aldilà  hanno man mano formato il materiale per ben 5 libri che, in America, sono stati dei veri e propri best-sellers: Voyages into the Unknown (Viaggi nell'ignoto), Voyages beyond Doubt (Viaggi oltre il dubbio), Voyages into the Afterlife (Viaggio nell'Aldilà ), Voyages to Curiosity's Father (Viaggi verso il padre della curiosità ) e l'ultimo, Afterlife Knowledge (La conoscenza dell'Aldilà ), un manuale molto esauriente sul metodo per imparare ad esplorare l'altra dimensione.
Fin dal 1999 Moen tiene continuamente corsi per insegnare il suo metodo a partecipanti che giungono da tutto il mondo ed il suo sito www.afterlife-knowledge.com  é una vera e propria miniera di informazioni e contiene un forum dove i lettori possono condividere le proprie esperienze nell'Aldilà  con gli altri.
Bruce Moen esordisce chiarendo subito che chiunque può imparare a visitare l'Aldilà , che non occorrono doni particolari, basta essere convinti di poterlo fare e, soprattutto, usare la propria immaginazione utilizzando delle tecniche particolari. Ma la missione di Bruce non si limita ad una visita pura e semplice nell'Aldilà : nel corso del tempo egli si é reso conto che alcuni spiriti, dopo la morte, rimangono bloccati sul piano immediatamente vicino alla Terra e non riescono a 'passare oltre' e questi poveri spiriti, talvolta terrorizzati , hanno bisogno di aiuto per riconquistare il proprio libero arbitrio di scegliersi il proprio destino e così Bruce, aiutato da molti assistenti che egli chiama helpers (aiutanti), porta loro conforto e li aiuta a muoversi verso il loro posto nell'Aldilà .
Bruce ha impiegato molti anni a perfezionare le capacità  necessarie, ma oggi egli spera che, grazie al suo aiuto, altri potranno imparare più velocemente a viaggiare nell'Aldilà . '
La cosa più importante che ho scoperto' dice Bruce, 'é che gli esseri umani che hanno curiosità  possono imparare ad esplorare l'Aldilà  e trovare la verità  da soli'.
Nel messaggio che accompagna il suo ultimo libro Moen dice:
 '
Le mie stesse esplorazion mi hanno provato, oltre ogni dubbio, che noi esistiamo prima della nostra nascita e dopo la morte. Da quando ho capito che grazie a questo tipo di conoscenza la mia vita é completamente cambiata, il mio desiderio é stato quello di condividerla con quante più persone é possibile … Non devi più prendere le testimonianze degli altri come la verità  sull'Aldilà . Tu stesso puoi imparare ad usare il mio metodo per trovare da solo la verità  attraverso te stesso, per esperienza diretta'.  Comunque, per chiarezza, voglio spiegare cos'é l'Aldilà  per Bruce Moen. Egli dice che l'Aldilà  é un'area della coscienza umana dove tutti entreremo dopo la morte fisica, ed é anche l'area dove noi accediamo quando siamo inconsapevoli, durante il sonno. Ci sono aree specifiche del mondo non fisico che sono abitate da esseri umani che non sono più vivi fisicamente e proprio queste aree sono conosciute come 'Aldilà '. Ma per riuscire a comprendere meglio  le rivoluzionarie e sconvolgenti affermazioni di Bruce, voglio qui riportare le sue risposte ad alcune domande frequenti che sono riportate sul suo sito: credo che attraverso la voce diretta di Bruce Moen sia più semplice capire come egli sia arrivato a mettere a punto il suo metodo e come egli possa avere la certezza che la meta delle sue esplorazioni sia proprio l'Aldilà.

- Come hai imparato ad esplorare l'Aldilà ?
Fin da piccolo sono stato curioso circa il luogo dove sarei andato dopo la morte. Ho imparato ad esplorare seguendo la mia curiosità . Essa mi ha portato a frequentare il programma Lifeline presso l'Istituto Monroe a Faber, in Virginia. Quelli fra voi che hanno letto il libro di Robert Monroe, L'ultimo viaggio, sanno che in esso si parla della nascita del programma Lifeline. Per ragioni personali
Monroe usò la sua abilità  di viaggiare fuori dal corpo per trovare i posti dove la gente andava dopo la morte. Quando fu convinto di averli trovati, sviluppò una serie di schemi sonori chiamati Hemi-Sync che aiutavano a spostare il punto di attenzione verso quei livelli di coscienza. Nel linguaggio dell'istituto Monroe questi si trovano dal focus 22 al focus 27. Centinaia di persone hanno frequentato il programma Lifeline ed hanno imparato ad esplorare l'Aldilà  come anche io faccio. Dopo aver frequentato Lifeline per una seconda volta, il mio metodo di insegnamento cambiò. Apparve un tutor che volontariamente volle insegnarmi.
Lui é l'essere umano verso il quale io avrà sempre una costante gratitudine. Il mio insegnante ed io iniziammo ad esplorare in coppia.
Noi incontravamo entità  non fisiche e facevamo i nostri salvataggi di anime bloccate ed altre attività . Dopo, quando ritornavamo sul piano fisico, noi registravamo le nostre esperienze sul nostro diario e dopo comparavamo le note il giorno seguente.
 I nostri appunti descrivevano sempre esattamente la stessa esperienza. L'esplorazione in coppia é una tecnica molto potente, che aiuta a costruire una certa confidenza. In quel tempo le mie esplorazioni iniziarono ad espandersi oltre i salvataggi occasionali. Il mio corso di studio prese un'altra direzione dopo la morte di Robert Monroe. Non molto tempo dopo egli e sua moglie Nancy mi contattarono durante uno dei miei viaggi non fisici e mi offrirono assistenza per aumentare le mie capacità  percettive, io accettai di continuare coi loro suggerimenti e la mia vita cambiò per sempre. Come risultato di alcuni aggiustamenti che Robert e Nancy fecero, non solo la mia percezione aumentò, ma anche il resto della mia vita migliorò. Le esplorazioni, dopo questi progressi, mi hanno fatto accedere a livelli di coscienza e contatti oltre ogni possibilità  mai immaginate. Mi hanno portato a comprendere il potere ed il significato dell'amore puro ed incondizionato e la conoscenza dello scopo della nostra esistenza.

- Tutti vediamo le stesse cose nell'Aldilà ?
Immagina che l'Aldilà  sia un po' come il nuovo mondo scoperto da Colombo nel 1492. Ora, immagina che una persona arrivi sola, dieci anni prima di Colombo. Questo nuovo mondo apparirà  differentemente, a seconda di dove la persona arrivi. Se la persona arriva nel mezzo di un deserto sterile ed inabitato, la sua esperienza sarà  abbastanza differente da quella persona che, invece, arriva
nel villaggio di una tribù indigena. Così l'esperienza di una persona dipenderà  da dove ella arriverà . Il motivo per cui le persone arrivano in luoghi differenti dell'Aldilà  e vedono cose differenti, dipende da molti fattori, quali le credenze che avevano prima della morte, le circostanze della morte, schemi abituali di pensiero, malattie che alterano il processo di pensiero (come l'Alzheimer), ed altri.
- Quando le persone stanno per morire spesso sembrano conversare con qualcuno che solo loro possono vedere o sentire.
Cosa sta succedendo loro? 

Come noi ci avviciniamo alla morte, la gente che già  vive nell'Aldilà  tenta di contattarci per facilitarci il passaggio nell'Aldilà .
Spesso sono parenti o amici del morente, o persone che comunque egli é in grado di riconoscere. Io chiamo queste persone 'helpers' (aiutanti). Pare che gli helpers scortino la persona oltre il Focus 23 ed i Territori dei Sistemi delle Credenze, portandoli verso il Focus 27, riducendo così la possibilità  che il morente rimanga bloccato in quei livelli di coscienza.

- Devo credere di avere un'anima per esplorare l'Aldilà ?
Ciò che credi riguardo all'anima ha il potere di influenzare grandemente la tua esperienza nell'Aldilà . Noi siamo liberi di scegliere quello in cui credere. Ogni scelta che facciamo ha delle conseguenze. Per conto mio, l'Aldilà  é una realtà  che
esisterà  comunque, sia che io scelga di crederci sia no. Il trucco sembra essere quello che il cavaliere disse ad
Indiana Jones in uno dei suoi film: 'Scegli saggiamente'.

- Cos'é equivalente al Focus 27 nelle altre culture?
Non essendo molto esperto delle credenze di altre culture, cercherò di descrivere la mia esperienza nel Focus 27 e lascerò che facciate le vostre comparazioni. Immaginate un posto dove il solo 'lavoro' richiesto per  ottenere qualcosa che si desidera é immaginarla.
Nel Focus 27, se desideri una casa con 12 stanze da letto, in montagna o al lago, devi solo immaginarla ed essa si materializzerà . La casa apparirà  reale quanto nel mondo fisico. Il prato sarà  reale sotto i tuoi piedi e sarà  di ogni colore, lunghezza o varietà  tu desideri.
La temperatura del lago sarà  a qualunque livello tu voglia. E se decidi che vuoi un'altra casa in un altro posto, sarai libero di cambiarla ogni volta che vorrai. Hai sempre desiderato un guardaroba con abiti su misura per te? Devi solo desiderarlo. I cibi più prelibati, la macchina dei sogni? Devi solo immaginarli, volerli, ed essi appariranno. Vuoi cambiare la tua età ? Immaginati a qualunque
età  o in qualunque forma ed apparirai esattamente così. Vuoi incontrare Gesù Cristo, Buddha, Maometto o qualunque altra figura religiosa? Esprimi il desiderio e loro ti appariranno prima che tu possa formulare la domanda. Ti piacerebbe conoscere ogni dettaglio su una qualche vicenda storica? Vai al Centro di educazione e gli helpers ti spiegheranno come accedere alle informazioni. Vuoi sapere qualcosa sulle tue vite passate, chi eri, perché hai scelto quella vita e cosa hai portato a termine? Fermati al Centro di rassegna della vita ed un helper ti assisterà . Vuoi comprendere cos'é il tempo e come gli eventi delle vite delle persone sono coordinate in esso? Visita il Centro di pianificazione e programmazione e chiedi ad un helper di mostrartelo. Qualunque cosa vuoi capire, sapere, imparare a fare; qualunque cosa che un essere umano sia in grado di immaginare é disponibile per te. Man mano che impari ad accedere alle capacità  del Focus 27, scoprirai molto di più di quanto tu abbia ritenuto possibile. Se tu permetti alla tua curiosità  di aiutarti a sapere, non ci sono limiti imposti dall'esterno, solo i limiti imposti da te stesso. Con un così facile accesso ad ogni cosa che tu desideri, il significato del tuo nuovo giocattolo inizierà  a perdere interesse. E cosa succederà  poi? Potresti scoprire che il Focus 27 é una scuola, proprio come lo é l'esistenza fisica sulla Terra. Potresti iniziare ad esplorare la ragione dell'esistenza umana o di qualsiasi altro mondo nel Focus 27. Potresti diventare un helper assistendo gli altri ad imparare cose sulla loro nuova vita appena essi arrivano lì dopo la morte.
Potresti scoprire che l'amore puro ed incondizionato é la forza direttrice che sta dietro assolutamente ad ogni cosa che si può concepire nel mondo. Potresti scoprire che alcune persone che vivono nel Focus 27 si sono laureate a questa scuola e che un giorno potresti farlo anche tu. Come fare progressi nella scuola del focus 27? Proprio come qui. Impara dall'esperienza ed esprimi amore puro ed incondizionato ad un grado perfino più alto. Potresti chiedere qual é il prezzo da pagare per essere accolti nel Focus 27?
Devi essere abbastanza consapevole, dopo la tua morte, di voler andare proprio lì da solo o con l'aiuto di un helper. E quale comportamento devi tenere per farti accettare? La cosa migliore che posso dire, il solo comportamento é quello che hai già  probabilmente sentito prima: 'Fai agli altri solo quello che vorresti che gli altri facessero a te'. C'é molto di più sul Focus 27.
Io continuo ad imparare di più ogni volta che lo visito e nei miei libri si può leggere molto di più di quel che ho detto.

- Bob Monroe parlava del fatto che abbiamo un numero di possibilità  di scelta dopo che siamo passati di là .
Hai idea di quali siano?
Nel Focus 27 ogni cosa che si può immaginare può essere materializzata. A parte queste opzioni, noi siamo anche liberi di esplorare su ogni cosa che vorremmo imparare. Siamo liberi di frequentare ogni corso che potrebbe portarci ad apprenderla. Potremmo lavorare volontariamente come helper. Potremmo decidere di rinascere nel mondo fisico per qualunque ragione
riteniamo importante o desiderabile. Con totale libertà , ci sono molte scelte.

- La morte é permanente? Vai in un posto e stai lì per sempre?
Secondo la mia esperienza, no. Comunque se tu, prima di morire, credevi che la morte é permanente, potresti restare bloccato nel Focus 23, completamente solo, per un tempo molto lungo. Recenti esplorazioni hanno scoperto una sorta di morte permanente.
E' estremamente rara, forse uno su parecchi miliardi di persone fa la scelta che conduce a questo stato.

- Dopo la morte ricorderà cosa ho fatto e chi ero nel mondo fisico?
Generalmente, la mia esperienza suggerisce che la risposta é si. Una delle caratteristiche della nostra esistenza nell'Aldilà  sembra essere quella di permettere un più grande accesso alla memoria della nostra esperienza.
Questa memoria non include solo la vita appena trascorsa, ma anche quelle precedenti.

- Mi piacerà  vivere nell'Aldilà ?
Ti piace vivere in questa vita? Trai una grande gioia dalla tua esistenza qui? Dai il benvenuto ad ogni giorno come
se fosse un'opportunità  di vivere il tempo della vita per imparare di più su chi e che cosa sei realmente?
La nostra esperienza nell'Aldilà  é , in molti modi, il riflesso della nostra vita di ora.

- Come é possibile comunicare con una persona che vive sul piano fisico se io sono nell'Aldilà ?
Se la persona che vive fisicamente é capace di focalizzare la sua attenzione sul livello di coscienza dove ti trovi tu, allora potete comunicare. Questo succede molto spesso durante gli stati del sonno. I sogni accadono in una realtà  non fisica. Le cose che accadono nei sogni non accadono fisicamente, appaiono in modo non fisico. I livelli di coscienza nei quali accadono i sogni includono gli stessi livelli nei quali vivono le persone dell'Aldilà . Così il modo più facile per te di comunicare dall'Aldilà  con una persone fisicamente vivente é farlo durante i suoi sogni. Se poi la persona ricorda o meno la comunicazione, é un'altra faccenda. Ci sono molti modi tramite i quali una persona fisica può ricevere una comunicazione dall'Aldilà . Uno stato mentale libero da distrazioni, quieto, come durante la preghiera o la meditazione, é un esempio ben conosciuto. Uno stato che assottiglia i confini tra i due mondi come un grande stress fisico o emotivo, può rendere possibile la comunicazione. Anche solo l'intenzione di provare a comunicare può bastare.

- Cosa succede nell'Aldilà  alle persone che, durante questa vita, hanno commesso atti orrendi senza rimorsi?
Con la mia limitata esperienza risponderò: 'Qualsiasi cosa crederanno che debba accader loro, accadrà '. Visto che hai specificato 'senza rimorso', la mia congettura é che essi vorranno andare in un posto dell'Aldilà  dove potranno continuare a commettere i loro atti orrendi. Nessuno costringe nessuno all'inferno per punire i suoi atti orrendi. Esso é parte del risultato delle scelte dovute al libero arbitrio della persona. Sono liberi di fare una nuova scelta e lasciare il loro inferno in ogni momento.

Il metodo di Bruce Moen si basa su una serie di tecniche capaci di indurre uno stato alterato di coscienza che, attraverso l'uso dell'immaginazione guidata, ci aiuta ad accedere ai livelli di coscienza dove si estendono i territori dell'Aldilà . Focalizzare l'attenzione, imparare a rilassarsi, svuotare la propria mente, mettere a tacere il proprio narratore interiore: sono queste le basi di partenza per un'avventura capace di cambiare il senso stesso della nostra vita.
***** DAL LIBRO DI FRANCESCA SCARRICA *****
http://www.metafonicamente.it

SENTIAMO COSA HA DA DIRE CHI CI HA PROVATO
Secondo Bruce ci sono alcuni “posti” interessanti da esplorare, e uno dei più interessanti in cui si è spontaneamente imbattuto è un’area della coscienza che ha chiamato Oscurità Tridimensionale.
Se chiudete gli occhi (ed è meglio esercitarsi in una stanza buia) e concentrate l’attenzione al fine di “guardare” quello che gli occhi chiusi vedono, direste probabilmente di vedere una sorta di nero, di oscurità piatta e bidimensionale. Un po’ come guardare un’immagine piatta e nera che si trova davanti a i vostri occhi. Non so ben descrivere come spostare la vostra attenzione da questa immagine piatta all’Oscurità Tridimensionale, se non con un impegno volontario, tuttavia, quando spostate la vostra attenzione e riuscita a catturare l’Oscurità Tridimensionale non avrete dubbi sul fatto di esserci riusciti.
C’è un preciso cambiamento nella qualità percettiva di ciò che sperimenterete: invece di trovarvi davanti un nero piatto e bidimensionale, vi ritroverete a scrutare un tipo di nero, di oscurità che ha profondità. È come se aveste acquisito la capacità di cambiare il grado di profondità di ciò che vedete: un po’ come quando state guardando una scena a occhi aperti e spostate l’attenzione da qualcosa che è vicino a voi a qualcosa che è più lontano. C’è una chiara sensazione di poter guardare in profondità nell’Oscurità Tridimensionale, o di guardarlo più superficialmente, o di guardare un qualsiasi punto intermedio.
Inoltre, l’Oscurità Tridimensionale ha un che di “vellutato”, come se fosse liscio e granuloso al tempo stesso. Muovendo gli occhi da un lato all’altro, potete notate questa vellutata granulosità passarvi davanti. Quest’Oscurità Tridimensionale è, a parer mio, una specifica e individuale area della coscienza, ed è particolarmente utile per esplorare altre realtà.
All’inizio, riuscivo a spostare la mia attenzione sull’Oscurità Tridimensionale, ma non riuscivo a rimanere a lungo in quello stato. Mi diceva “Caspita! Ci sono riuscito!” e un attimo dopo mi ritrovavo davanti il mio schermo piatto di oscurità bidimensionale. Ho dovuto imparare a rilassarmi quando ci arrivavo, e a permettere a me stesso di assaporare con calma quel luogo. In quel modo, non ne venivo risucchiato via. Un giorno stavo pensando di contattare una persona scomparsa.
Mentre scrutavo l’Oscurità Tridimensionale, la vedevo tutta molto uniforme, nella stessa tonalità di nero, per così dire. Poi, come ho cominciato a muovere gli occhi da un lato all’altro e su e giù, ho notato che c’era un piccola area più scura del nero che la circondava. Questo catturò la mia attenzione, e mi chiesi perché questo punto fosse più scuro. Fissai l’attenzione su quel punto e mi parve una sorta di spirale, di mulinello nero nell’oscurità. Stavo cercando di comprendere che forma avesse e come si muovesse. Forse se avessi zoomato su quel punto, se l’avessi visto più da vicino, l’avrei visto meglio. Pensai di spostarmi verso di esso e cominciai a sentirmi muovere. Poi … mi ritrovai all’improvviso in un altro posto. Guardandomi attorno, mi resi conto di trovarmi vicino alla persona defunta cui avevo originariamente desiderato di far visita. Che sorpresa!
In un primo momento non vidi una relazione precisa fra questi due eventi. Ma successivamente mi capitò ancora. Mi ritrovavo a scrutare l’Oscurità Tridimensionale, a scrutare molto intensamente le sue profondità, e poi notavo una piccola zona diversa dal resto dell’oscurità. A volte si trattava di un piccolo vortice, di un nero più scuro, a volte invece era più chiaro; a volte invece era solo un punto che sembrava avere una sua spiccata attività, come se tremolasse rispetto all’area circostante. Concentravo l’attenzione su quel punto, pensavo all’idea di avvicinarmici e … all’improvviso mi trovavo proprio nel posto che in origine avevo voluto visitare.
Con il tempo, mi sono reso conto che quest’Oscurità Tridimensionale era una specie di fulcro, un punto centrale di “portali” e “ingressi”. Immaginai che fosse un posto dal quale si diramavano una serie di passaggi verso tutte le altre aree di coscienza che esistevano. Non so se sia stato più importante lavorare sul processo per visualizzare l’Oscurità Tridimensionale o esercitarmi a raggiungere persone o luoghi diversi cui desideravo far visita, ma comunque, col tempo, divenne molto facile per me, ogni volta che volevo appunto raggiungere qualcuno o qualche luogo, farlo tramite la procedura qui descritta. Mi concentravo su dove volevo andare, e poi cercavo nell’Oscurità Tridimensionale uno di quei punti di “discontinuità”. Appena ne trovavo uno, fissavo la mia attenzione su di esso, e dopo un attimo
ERO LÌ.
Per chi volesse provare, raccomando di farlo in una stanza buia, in modo che la luce non vada a stimolare la retina. Questo rende la cosa più semplice. Inoltre è importante usare il respiro per rilassarsi, ad occhi chiusi. Tornate con la memoria ad un momento in cui eravate profondamente rilassati. Il tempo speso per cercare questo stato di rilassamento prima di cominciare, è ben speso. Quindi, sempre con gli occhi chiusi, guardate con attenzione l’oscurità che si presenta davanti ai vostri occhi: esaminatela, descrivetela, sentitela. Sarà probabilmente piatta e bidimensionale. Continuate a guardare in questo nero piatto e muovete un po’ gli occhi, come se stesse guardando delle “cose” che si trovano immerse nell’oscurità. Ad un certo punto avvertirete un cambiamento nella sensazione con cui percepite quell’oscurità. Per me, la sensazione è come quella di essere risucchiato dentro la scena che sto guardando. Sapete, vero, la differenza fra guardare semplicemente una scena e guardarci “dentro” per esaminarne i dettagli? La sensazione è simile.
Vorrei potermi spiegare meglio.
Se stabilite di VOLER esplorare l’Oscurità Tridimensionale e scrutate l’oscurità piatta che si presenta davanti agli occhi chiusi, verrà il momento che sentirete un cambiamento, e all’improvviso vi troverete a scrutare un diverso tipo di oscurità: un’oscurità vellutata che ha profondità. A quel punto, prendete nota della sensazione che quel cambiamento produce in voi. Se riuscite a ricordare quella sensazione al punto di riuscirci di nuovo, scoprirete che potete passare all’Oscurità Tridimensionale in modo pressoché volontario. Poi proseguite come ho detto sopra e non stupitevi se vi trovate all’improvviso in una realtà completamente diversa, quella che avete scelto di visitare.

Libera traduzione da: http://www.astralpulse.com/


 ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI
(Cliccare sui titoli o sulle foto per leggere IL CONTENUTO)

DUE NDE CONVALIDATE

CHICO XAVIER

PREMONIZIONI AVVERATE

SUICIDIO CON STRAGE: PERCHé?


ARTICOLI VARI
CliccaRE SUI LINKS-
NEWS DAL MONDO
CLICCARE SUI LINKS
 
Clic su questa immagine per tornare qui dalle altre pagineNEWS TELEX
CLICCARE QUI SOPRA
NON SOLO RODONAIA...

L'UNIVERSO POTREBBE NON
ESSER NATO DAL BIG-BANG

Dipinti ispirati da UNA NDE

“La nostalgia è l’amore
che rimane!”

UNA NDE DEL 1907

LE ESP SONO REALI!

MATRIMONI NELL'Aldilà

Il Regno Astrale

ADC AL CELLULARE

ADC DA CATALDO

PRANZO__QUANTISTICO!

Un margine molto ristretto

ADC NATALIZIA

AWARE 2/da PARTE

CONFERENZA A TORCHIARA

SECONDA OBE/NDE DI ANNAMARIA

L'Archivio Akashico

CONTATTO CON L'EX CAPO

LA NDE DI RUBY

SUICIDIO TERAPUTICO?

DUE STORIE PARANORMALI

GRANDE AFFLUENZA A L'AQUILA!

CONVEGNO A NAPOLI

AGGIORNAMENTI SULLO
STUDIO AWARE

UNA NDE ITALIANA
In esclusiva per la PdA!

CONCLUSO LO STUDIO AWARE +OPINIONE WM

siamo tutti collegati

CONFERENZA DEL WM A BATTIPAGLIA

NDE di una NON-VEDENTE!

NDE ED ANESTESIA COSCIENTE

il dio Scienza ed i suoi comandamenti

DAL CONGRESSO IANDS

CONTATTO CON LO SPIRITO-GUIDA

EVP: CONFERME DI LABORATORIO?

MA QUALE 'DANNAZIONE ETERNA' !

GLI EFFETTI POSTUMI DELLE NDE

ANCORA SULLE NDE NEI RATTI

GLI EFFETTI POSTUMI DELLE NDE

STRANI INCIDENTI. . .

LA COSCIENZA DEVE ESISTERE !

LA MORTE SECONDO S.BIRCH

NESSUN SEGNALE DALL'Aldilà. . . .

UN ALTRO BAMBINO REINCARNATO!

Richiesta D'Aiuto PARANORMALE

cosa succederebbe se...

PERCHè LA SCIENZA NON PUO' SPIEGARE L'Aldilà

UNA OBE ILLUMINANTE

DIECI CASI RISOLTI DA Sensitivi

IL PILOTA CHE SI REINCARNO'
 IN UN FERROVIERE

DUE APPARIZIONE DA CRISI

Gesù sposò Maddalena ed ebbe ANCHE due figli!

Ma. . . come fanno gli adc?

ADC SCONVOLGENTE
PER FAMOSO SCETTICO

CONTATTO CON ROBIN WILLIAMS

NOVE INDIZI DI Reincarnazione

I SOGNI SONO ADC?

UNA NDE DEL 1740!

UNA VOCE DAL NULLA

I GIGANTI DELLA PARAPSICOLOGIA:
Sir Oliver Lodge

COSA SONO GLI ELEMENTALI?

il Pilota che raccontò
come era morto

DUE IDEE INCONCILIABILI?

 FOTO-GALLERY, NAPOLI  L'AQUILA  E CONFERENZE CILENTANE DEL WM
CLICCATE QUI

DUE FANTASMI IRLANDESI

SIAM TRE PICCOLI FANTASMIN. . .

FANTASMA AUSTRALIANO CATTURATO DA CCTV

IL FANTASMA DI ALCATRAZ
 

NECROLOGI

ANITA EKBERG

Pino Daniele

VIRNA LISI

PINO MANGO

ROBIN WILLIAMS

DR.IMICH

PROF. LIVERZIANI

Paolo Onofri,
(papà del piccolo Tommy. )
 

la sinfonia della vita 

MILITARI INTERESSATI
ALLE NDE!

CHI E' MIKE TYMN

SALVATO DAGLI ANGELI

E' possibile ricordare LE USCITE NOTTURNE DAL corpo?

FALSA LA NDE DEL PRETE CHE HA VISTO DIO "FEMMINA"

BIMBO RICORDA LA SUA VITA PRECEDENTE

PAGINA 11

QUESTA  DONNA HA TRE
NDE AL MESE!

Gesù aveva un figlio!

Padre «vittima» della
timeline di Facebook

R.WILLIAMS ERA MALATO DI DEMENZA  

ESISTONO GLI UNIVERSI PARALLELI?

BALLANDO CON...DIO!

San Pietro era sposato

"FUSSE CA' FUSSE. . .

Lo spirito che guarisce

CUORE (D'ORO) DI CANE!
Un cane commuove il web:
vuole salvare i pesci !

MORIRE INSIEME

SCONCERTO FRA I NEUROScienziatI:
LE OBE SAREBBERO REALI!

UN MONDIALE "PAPALE PAPALE"

POSSEDUTI DALL'OUIJA!
 NON ERA POSSESSIONE,ma. . .

INAFFIDABILE WIKIPEDIA!

Un astronomo afferma che
i fenomeni spirituali hanno origine
 in altre dimensioni della realtà

ARTICOLI VARI

CANZONI & Aldilà:
lo Spirito va avanti


POESIE DALl'Aldilà

"SPECIALE" SUL G.W.
 Inviatoci Dal Maresciallo Dell'Aeronautica <<D.>> Azzone
-----------------------------------

MAPPA DEL SITO CON INDICE GENERALE
 

LE NEWS DI "GINO-LO-SPINO"

Treviso, inciampa sulla tomba della moglie: cade e muore 
Ve lo abbiamo detto tante volte:
 non andate al cimitero!

RISVEGLIO DAL COMA STILE
 "ZIO PAPERONE"!

URI GELLER: L'I-PHONE6 SI PIEGA GRAZIE AI POTERI PSI!

Sacri testi? BAH!

SOGNA I NUMERI E CHIEDE
METà DELLA VINCITA


HOT LINKS
LINK IN EVIDENZA:
viaggioastrale.it

 

Redazione Vita
Qui troverete numerosi libri gratuiti su spiritualità e psicologia:
NON BUTTATE VIA I VOSTRI VECCHI PC!
 PRIMA CHIEDETE A SILVIO!

Il sito: http://sixupgradeit.com/
Forum:
http://sixupgradeit.mondoforum.com/index.php

viaggioastrale.it
ORSETTA LOPANE,
TRADUZIONI PROFESSIONALI
 FRA CIELO E TERRA
Di Giulia Jeary Knap
IL FORUM DI UGO
 E MARISA
 IONS, ADC INDOTTI www. francogrigiotti. it **********************

A. C. S. S. S.ASSOCIAZIONE CULTURALE STUDI SULLA SOPRAVVIVENZA
Sito di Edda Cattani, mamma di Andrea, che parla di cultura, spiritualità e speranza

venERA SIRACUSA -SENSITIVA
E: MANUELA GIORGI
Consulente Energetica esperta in Medianità
Metamedicina,Guarigione Spirituale
tel.349/0577185 email: manuela.metamedicina@gmail.com
contattoceleste@hotmail.com
LUCI TRA LE CAMELIE
DI ADRIANA ED ENRICO PIENDIBENE
(SANTA MARINELLA -RM-)
ilnespolo. it CENTRO CULTURALE L'ALBERO
EVENTI 2015
DR. Marino Parodi -
 official web site
Daniela Zaccarini
(sensitiva)

NUOVO SITO DI METAFONIA
di Luca Garbin

una scuola per martina
Cosmos (Oltre La Conoscenza)
il sito di ciro, un fisico.... paranormale!
www. Amorecheillumina. com
IL SITO DI MAMMA GIGLIOLA CON
I MESSAGGI DA SUO FIGLIO MANUELE
 
Convegno Bellaria
ORA A : MONTESILVANO

CONGRESSO 2015!

Ass, Ricerche ESP - Dr.Cutolo-
BARBARA AMADORI -Sensitiva- CONIUGI DESIDERI (Siena)  Dr.Bona -RIP
KLAREN
(
Dr. Adriana Velardi -Bologna)
Monroe Institute ITALIA  Un Ponte d'Amore con l'Aldilà
Associazione L'Albero
 di Serena
 IL SITO METAFONICO DI
 FRANCESCA SCARRICA:
 1000 VOLTI DALL'Aldilà

IL CONVIVIO - DEL PROF.LIVERZIANI (ROMA)

********************* CRISTIANESIMO. IT NONSOLOAnima - TV
La Luce oltre la soglia IL CERCHIO VERDE DI ADRIANA
(VENEZIA)
ASS. ALFONSO GATTO
(Napoli)
Le parole degli Angeli
l'Amore degli Angeli

Di Sara Luce
Con Amore, Rosanna.
www. Amoreuniverso. it
BRUCE MOEN(uSA)

COME VIAGGIARE NEI
LIVELLI SUPERIORI

metavisione.it JUDY GUGGENHEIM (USA) KEVIN WILLIAMS (uSA)
EDGAR CAYCE SITO ITALIANO- Leggete questo: esplorare. htm (Da Moninka)  VOCI - UN PONTE D'Amore
(METAFONIA) di Joelle
UN AVVOCATO PèRORA LA CAUSA DELLA VITA DOPO LA MORTE  (Australia)
ULTERIORI LINKS== 
PER FAVORE SEGNALATECI I LINKS NON FUNZIONANTI.GRAZIE!

MENU' RAPIDO
Evidenziate in rosso,le rubriche aggiornate nel mese corrente Clic qui per gli indici completi.
ULTIMISSIME IN COPERTINA TELEX-TELEX NEWS DA TUTTO ILMONDO PARA-NEWS
LA NOSTRA STORIA AVVISI AI NAVIGANTI TERZA PAGINA CONGRESSI DI Parapsicologia
ADC's - ITALIANiADC's INTERNAZIONALI COM'é FATTO L'Aldilà?  FOTO PARANORMALI
DOCTOR NDE    RACCONTI DI NDE's LE MIE PROVE PERSONALI FILMS - TV - LIBRI
L'ANGOLO DEI MEDIUM L'ANGOLO DELL'AVV.V.ZAMMIT  L'ANGOLO DI BRUCE MOEN PUNTI DA PONDERARE
FOTO DI FAMIGLIA LINKS SITI AMICI L'ANGOLO COMICO  L'ANGOLO DEI LETTORI 2 NEW
 FAQ's-Domande frequenti- L'ANGOLO LETTERARIO  COMPLEANNI -necrologi POESIE &CANZONI

RICERCA ALL'INTERNO DEL SITO

Le regole del Sito:

I nuovi articoli (max 2-3) restano in prima pagina finchè non c'è una novità, poi passano sulla slide dei 4 piu' recenti ed infine vengono archiviati nelle pagine delle singole rubriche citate nel menù, oltre a rimanere raggiungibili negli elenchi degli articoli +vecchi dove restano segnalati per circa un anno.
 A inizio ed a fondo pagina trovate i  link alle varie sezioni dove sono archiviati tutti gli articoli pubblicati dal 1999 ad oggi. Spero di esser stato chiaro. Meglio di così non possiamo fare per gestire gli oltre 200 files di testo e le trenta rubriche, senza far menzione alle 3000 e più foto accumulatesi in questi lunghi anni.

Webmaster

TORNA A INIZIO PAGINA
 

(DA SOMMARE AI 277. 000 VISITATORI CONTEGGIATI DA BRAVENET fino a Luglio 2010)