Privacy Policy LA PAGINA DEGLI AMPUTATI:  Per  conoscere l'Aldilà


LA PAGINA DEGLI AMPUTATI - ANNO XVI - DIRETTO ED IDEATO DA CLAUDIO PISANI REDATTO CON L'AIUTO DI COCò E DI TUTTI I"DIVERSAMENTE VIVI" DELL'ALTRA DIMENSIONE
. é GRADITA LA COLLABORAZIONE DEI LETTORI

QUESTA é UNA PAGINA WEB"NO PROFIT": NON SI ACCETTA PUBBLICITà, SOLO SCAMBIO LINKS, NOTIZIE SU
 CONVEGNI ED ARTICOLI CON WEBSITES SIMILARI. 
IL SITO é ANCHE APOLITICO E NON-CONFESSIONALE

AVVISO LEGALE - PRIVACY:
Il sito viene aggiornato aperiodicamente secondo la disponibilità del materiale informativo e della disponibilità dei collaboratori che prestano la loro opera a titolo completamente gratuito.
 Pertanto il sito non può essere considerato Testata Giornalistica/Prodotto Editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Non vengono installati cookies autoctoni, ma solo di terze parti a fini statistici.
(Vedasi Policy Shinystat all'indirizzo:  http://www.shinystat.com/it/  o nostre
POLICY)

 

 

Aggiornata il:30-06-16
( In Rosso Le Novità)
Convegni -Telex - Links - Articoli
Video
- News - Foto

700.000 Visitatori al 2 Gennaio 2016.
IL 20 NOVEMBRE 2014 ABBIAMO REGISTRATO UN MILIONE DI PAGINE LETTE A PARTIRE DAL 17 MAGGIO 2010, GRAZIE !

GRAZIE PER AVERCI SCRITTO! CONTINUATE!

«Gaudium aeternum dona eis Domine et lux perpetua luceat eis, gaudeant in pace et in laetitia».

MENU' PRINCIPALE
EVIDENZIATE IN GIALLO LE SEZIONI AGGIORNATE DI RECENTE - SCORRETE I TITOLI E POI CLICCATE SULLA RUBRICA.

 ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI:
        Luci tra le Camelie *** PLATONE AVEVA RAGIONE! *** PERCHE' NON TUTTI RICORDANO LE NDE?  *** PSICOSI E MEDIANITA' *** I PERCHè DELLA  REINCARNAZIONE *** UN'ALTRA NDE DI GRUPPO *** HOSTESS CHIAROVEGGENTE  *** L'INFERNO è PER SEMPRE? *

CHI SIAMO?
 
NOTIZIE PARANORMALI
APPROFONDIMENTI
HUMOR

ESPLORATORI-MEDIUM

OLTRE IL CONFINE

 
MULTIMEDIA

SONDAGGIO SUI LINKS
RICERCA NEL SITO
 CALENDARIO CONVEGNI, CONGRESSI, CONFERENZE.
(IN ORDINE DI DATA)
 IL DECIMO CHAKRA    
* CLIC PER IL DEPLIANT
CUNEO 
SALA S. GIOVANNI, VIA ROMA, 4
 9-10-11 SETTEMBRE
 1° Convegno ANDARE OLTRE...

* CLIC PER IL DEPLIANT

BORGARO TORINESE
Hotel Atlantic
1 - 2 Ottobre
PER MAGGIORI INFORMAZIONI, DEPLIANTS, ISCRIZIONI E CONTATTI, CLICCARE QUI.
-----------------------------------------------------------------

UNA MARGHERITA E UNA CANDELINA PER COCO'

clic per accendere una candelina e donare una margherita virtuali e per leggere dei tanti bimbi che scompaiono ogni giorno in tragiche circostanze

CLICCATE SULL'IMMAGINE PER INVIARE UNA MARGHERITA, UNA CANDELA ED UNA PREGHIERA A COCO', PERCHE' POSSA CONTINUARE AD AIUTARE TUTTI I BIMBI VITTIME DELLA CATTIVERIA UMANA CHE OGNI GIORNO PASSANO
NELLA LUCE.  PURTROPPO NON CE LA FACCIAMO PIù A STARE DIETRO A TUTTI GLI EVENTI NEGATIVI CHE COINVOLGONO PERSONE INNOCENTI, PERCIò ABBIAMO DECISO DI NON POSTARE PIU' NULLA, PUR INVITANDOVI SEMPRE A PREGARE PER QUESTE POVERE ANIME.


SCRIVETE AL WEBMASTER!



POLICY

OLD ENGLISH VERSION
(ZIPPED
)




THE DOC IS IN!

JUKE-BOX:
Click sulle tastiere.
All songs written by Claudio

-----------


Un Angelo in più

Cristina 
 

Lovers in the Net

Natalie

 SPIGOLATURE

Il tempo sulla terra è breve
Di Victor Zammit
 Il materialismo ha sedotto persone in tutto il mondo a far sì che il loro unico scopo nella vita fosse quello di accumulare ricchezze sproporzionate, costruendo case più grandi,acquistando auto di lusso, accumulando fondi pensione sostanziosi, sempre in giro ad indulgere in attività puramente egoistiche. Centinaia di miliardi di dollari vengono spesi ogni giorno per promuovere il materialismo - mentre i media ignorano totalmente le informazioni più importanti sul motivo per cui siamo sulla Terra. Ci è stato ricordato dagli Spiriti-Guida che, rispetto all'eternità, il nostro soggiorno qui non è altro che una frazione di un batter d'occhio. Coloro che si preoccupano di indagare sanno che esistiamo non per accumulare potere e beni materiali, ma per crescere nel carattere e nella capacità di amare.


 

PRIMA PAGINA
Questa pagina Web é dedicata a tutti i Genitori che,come me e mia moglie, hanno perso uno o più figli ed ai Fratelli superstiti, affinchè, attraverso la conoscenza della così detta "Morte" riescano a superare il dolore della perdita. Ho scoperto che siamo degli esseri bizzarri dato che non meritiamo nemmeno di essere citati nel vocabolario. . . .
Non abbiamo nome....
 Ed allora ne ho inventato uno:

AMPUTATI...
(Clicca per sapere CHI SIAMO!)

-------------------------------------------------------------------
SIAMO ANCHE  SU TWITTER!


------------------------

SITO OTTIMIZZATO PER :
RISOLUZIONE MEDIA -1024x568 Win7
 CON INTERNET EXPLORER
® 
( Dalla V. 4.0 In Poi.)
AGLI UTENTI FIREFOX CONSIGLIAMO DI RIDURRE LE DIMENSIONI DELLA PAGINA AL

----------------------------------------
CONOSCETE GENITORI "AMPUTATI"?
PENSATE CHE QUESTO SITO
POSSA DONAR LORO UN Pò DI CONFORTO? SEGNALATECI!

http://www. ampupage.it/

SITO MIRROR  DI EMERGENZA:
http://cipidoc.5gbfree.com/

Bookmark!

Nicola è accanto a me

Nicola è accanto a me. Mio figlio mi parla ancora dall'aldilàDi M.Parodi e C.Pisani
La storia di Coco' e della "Pagina"
 

GRAZIE A TUTTI I NOSTRI LETTORI
CHE LO HANNO ACQUISTATO!
 

NOVEMBRE '99 - NOVEMBRE '15
LA PAGINA HA COMPIUTO 16 ANNI

CLIC PER VEDERE COM'ERA!

-------------------------------------------

CLICCA QUI PER LEGGERE ALTRE "SPIGOLATURE"


Pur ringraziando tutti i Lettori del Sito e del libro che mi scrivono quotidianamente, devo pregarLi di NON CHIEDERMI CONTATTI COI LORO Cari :
 IO NON SONO UN Medium

e, anche se occasionalmente mi succede di percepire qualcosa,non sono in grado di farlo su richiesta. Lo Spirito del sito e del mio libro è quello di spingervi alla ricerca ed alla conoscenza dell'Aldilà per giungere al dialogo con l'Oltre attraverso un percorso spirituale totalmente personale. Grazie.(WM)
------------
 VIGNETTA DEL MESE

BAGNETTO!
--------------------------------------------
MULTIMEDIA:
 FILM -TV- WEB- LIBRI

“Chiunque abbia scaricato gratuitamente o acquistato la versione Kindle di questo libro negli ultimi due anni, può da oggi ottenere gratuitamente la versione aggiornata e arricchita del testo, sebbene questo determinerà la perdita di eventuali parti evidenziate in giallo nella prima versione”. 
------------------------------------------------------
PER LA MEDITAZIONE:
NEGOZIO NONSOLOTIBETANO

STRADA MAGGIORE 32 -BOLOGNA -TEL: 051/271108 

VIDEO
AWARE, L' ALBUM DEGLI YOUVOID CHE PARLA DI SPIRITUALITA'
----------------------
 LORENZO OSTUNI INCONTRA LO Spirito DI F.FELLINI
--------------------------

L'ALDILA' DESCRITTO DAI DEFUNTI NEI MESSAGGI DEI CONIUGI DESIDERI
---------------------------------
Intervista a Max Tegmark


IN COPERTINA

Ass. Onlus Luci tra le Camelie
(30-06-16)
Con un pò di ritardo, il buon Enrico ci invia le impressioni dei partecipanti al Convegno del maggio scorso.

Carissimi amici, nel giorno della festa della mamma si è concluso il nostro convegno realizzato nei giorni 6-7 e 8 maggio 2016 presso la struttura “Albergo Villa Mater Gratiae” di Santa Marinella. Abbiamo vissuto questi tre giorni, forse per la prima volta, in una condizione veramente speciale perchè si avvertiva armonia, amore,

Ringraziamo:
* Adele Isinno,  Gina  Antonelli,  Stefania Mariucci, Linda Macaluso, Enza Biagiotti,  Annalisa Perrino, Elisabetta Stellato,  Alunni Rita, Giamblanco Consuelo, Carla degli Angeli,  Paduano Cristina, Orietta Canzoniere ed altre che si sono prodigate negli aiuti spirituali.
* I relatori: Pino Perriello, Angela De francesco, don Gabriele Gastaldello, Paola Avallone,  Massimo Marinelli,  il dott. Franco Barbabella ed il signor StefanoMakula che ci hanno parlato della premorte e quest’ultimo della sua esperienza;
-  l’infaticabile Adriana Scaficchia  coadiuvata dal consorte Giorgio Penzo;
* La signora Mirella Restuccia che ha relazionato e coordinato in modo  eccezionale i vari relatori e l’interessantissima serata del sabato sera ed ha ricevuto consensi ed ammirazione dai partecipanti;
* Tutti i volontari che hanno collaborato per la perfetta riuscita dell’evento:
MA UN RINGRAZIAMENTO VA AI NOSTRI CARI CHE COSTANTEMENTE  CI GUIDANO NEL NOSTRO PERCORSO TERRENO SUGGERENDOCI “di correre sempre incontro alla gente desiderosa di aiuto, sostenendola con misericordioso amore". 
 
 

 fratellanza ed umiltà. Vogliamo ringraziare i tantissimi partecipanti venuti  da tutta Italia che ci hanno permesso di condividere le loro gioie e i loro tanti dolori e sono andati via rasserenati e pronti per affrontare il loro cammino futuro con energia e vigore perché hanno potuto comprendere  che la vita non è terminata con la morte ma prosegue perchè ETERNA e che i propri cari li affiancano in ogni istante della propria giornata.   
Questi i commenti pervenuteci:

Da parte mia, un ringraziamento doveroso ad Enrico e a tutto lo staff. organizzativo che insieme hanno garantito la perfetta riuscita dell'evento; questo è stato caratterizzato dal consueto clima di condivisione, speranza e amore;  inoltre l'avvicendarsi sul palco di valenti relatori che hanno mostrato, ognuno dal suo punto di vista, diverse sfaccettature del mondo dell'Oltre, ha conferito al Convegno un notevole spessore culturale; sono convinta che tutti i partecipanti, me compresa,  abbiano portato a casa un bel carico di energia positiva: ce la faremo durare fino all'anno prossimo!
              Appena tornata dal Convegno di Piendibene Enrico a S.Marinella, dove con Anna Amedeo abbiamo provato a registrare: naturalmente ascolteremo con calma la rec., ma intanto gli Angeli ci hanno promesso ....    magie!!                         
 Angela De Francesco
 
Eccomi a voi : Come al solito il convegno di Enrico Piendibene è andato alla grande . Lo voglio ringraziare per la disponibilità concessa di organizzarmi con le persone che volevano un messaggio metafonico, nella sala a me disponibile . I contatti sono stati come benedizioni costanti, per tutti i presenti. Ora vorrei farvi partecipi dell'ultimo messaggio ricevuto Sabato 08 -05-2016 ore 24-8 minuti  presenti due mamme, un sacerdote, un amico, Adriana e Giorgio .
Ecco quanto udibile a tutti: (Voce di  uomo adulto):
IO NON TRADISCO CHI SOFFRE, BENE, BENE VI PORTO ADESSO UN MONDO DI PACE. AVETE LA MADONNA CHE A COMANDO RISPONDE. LA MIA MISSIONE E’ POSSENTE PERCHE’ ALLA FINE SEMPRE IL MEGLIO C’E’.
Essere presenti e ricevere tali parole, non so come spiegarvi la grande emozione che tutti abbiamo provato. Farvi partecipi di questo messaggio è un mio dovere.
A sempre Adry
Si è concluso felicemente il convegno "Luci fra le Camelie "organizzato da Enrico Piendibene e i suoi collaboratori . Io e mia moglie Adriana abbiamo portato la voce del Cerchio Verde che come  sempre è accolto da grande partecipazione di persone motivate. Il convegno è stato organizzato con attenzione e sensibilità da offrire ai partecipanti spettatori alta spiritualità che inneggiava nell'aria, e il Cerchio Verde concludeva con un riepilogo di messaggi confortanti soprattutto per le persone che vivono il dolore per la dipartita di un congiunto che comunque si allontanavano con un debole sorriso nel volto smarrito dal  dolore , per merito dei cari congiunti non più presenti fisicamente . Tutto si è completato nel migliore dei modi grazie ad Enrico Piendibene e la sua èquipe.
Cordiali saluti, un abbraccio a tutti .
 Giorgio Penzo.
 
E' la prima volta che partecipo a questo convegno ma più che convegno lo chiamerei famiglia, una grande famiglia che mi ha, che ci ha accolto tutti con grande calore, come un grande abbraccio materno, si respirava un'aria d'amore e di armonia che ci teneva tutti quanti legati.... Grazie infinite ad Enrico ed Adriana colonne portanti di questo evento speciale e di tutti quelli che li hanno aiutati a realizzare questo evento Straordinario dove i protagonisti erano tutti i Ragazzi di Luce del Cielo!!!!
Il viaggio continua......Uno dei più bei convegni cui abbia mai partecipato!!
Tanto e tanti Amore dai ragazzi di Luce!!!! Grazie ad Enrico e la sua splendida Adriana!!   Rita Alunni
 
Grazie ad Adriana ed Enrico due bellissime persone corrette e piene di amore. Giornate serene ed in armonia
Grazie a tutti.  Adele Isinno
 
Ho partecipato per la prima volta al convegno di Santa Marinella di quest'anno 2016, è stata un esperienza bellissima ed emozionante che consiglio a tutte quelle persone ,che avendo perduto una persona cara vanno, come me, alla ricerca di qualcosa, poichè ho sempre creduto che non finisce tutto.Al convegno oltre la speranza, l'amore che regna, mi ha dato molto sollievo e conferme, ringrazio Enrico e Adriana siete  persone splendide. Grazie per avermi fatto provare cosi tante emozioni, grazie ancora.  Cristiana
 
Grazie a te per l'ospitalità l'affetto e la fiducia    Gina Antonelli
 
Grazie a voi cari Enrico e Adriana !!! che avete il cuore immenso colmo d' amore per tutti coloro che restano qui e cercano un pò di luce nel loro dolore immenso !!! Un abbraccio.  Ida Visentini
 
 Grazie di esistere. Con voi....con noi...con loro...con l'Uni-verso intero sempre.  Alessandra-Lalla De Luca
 
Grazie a te Enrico ...sei speciale.....   Rossella Tassone
 
E' meraviglioso vedere tane persone partecipare, bellissimoooooooo....io invece li ho fatti volare davanti
 la Chiesa ed eravamo solo in due...   Saveria Motta
 
Bellissimo spero un giorno di potere partecipare     Giusy Petitti
 
Grazie Enrico e Adriana genitori e anime infinite, grazie a Luci Tra Le Camelie e a tutte le splendide persone che animano questo gruppo, grazie a tutti i compagni di viaggio - relatori, sensitivi e terapeuti - che hanno arricchito di amicizia e conoscenza il mio percorso di vita, grazie a tutti i partecipanti a questi straordinari tre giorni in compagnia della voce del mare, grazie a tutti i nostri angeli che ci hanno stretti in un grande abbraccio d'amore. Solo grazie e vi stringo tutti al mio cuore.     Mirella Restuccia
 

***********************************************

Enrico Piendibene: http://lucitralecamelie.jimdo.com/

Platone aveva ragione! (30/06/16)

Nel 360 A.C. il filosofo Platone ha discusso sulla natura della coscienza, definendola un fenomeno reale che potrebbe essere considerato una parte della realtà a causa della sua capacità sia di influenzare che di essere influenzata da altre coscienze.  Questo semplice concetto pone la coscienza come un qualcosa che è una parte onnipresente all'esperienza umana, pur rimanendo uno dei fenomeni più sfuggenti per la nostra incapacità di quantificarla, onde dimostrare che esiste veramente.
Tuttavia, i ricercatori dell'Università del Wisconsin hanno fatto un passo avanti per rendere la coscienza un fenomeno quantificabile, così che la scienza possa essere in grado di affrontare la questione in modo più diretto.
La radice di questa teoria, chiamata
"teoria dell'informazione integrata," è stata sviluppata nel 2008 da Giulio Tononi, Neuroscienziato presso l'Università del Wisconsin-Madison, al Centro per lo studio del sonno e della coscienza e si basa sul concetto che qualsiasi cosa, per esistere, deve dimostrare di essere in grado di influenzare, o essere influenzato da qualcos'altro.
Questa era in sostanza l'idea di Platone espressa nella sua opera "Il Sofista" del 360 A.C.:
"La mia idea sarebbe, che tutto ciò che possiede il potere di influenzare un'altra, o di esserne influenzata , anche se solo per un istante, per quanto sia trascurabile la causa e leggero l'effetto, ha un'esistenza reale e ritengo che la definizione dell'esistere è semplicemente il poterlo fare".
La teoria dell'informazione integrata di Tononi ha posto questa idea al centro e ne è venuto fuori un quadro teorico che può essere utilizzato per aiutarci a capire cosa sia la coscienza. Nonostante il nostro non essere in grado di percepire direttamente la coscienza, sappiamo che ha un effetto sia sul nostro ambiente e, come egli sottolinea, forse in modo ancora più importante, su noi stessi.
"
La coscienza esiste per se stessa e per sé", spiega la Neurologo Melanie Boly, uno dei co-ricercatori di Tononi.
 "Così dovrebbe avere la capacità di produrre rapporti di causa ed effetto anche su se stessa."
Boly fa parte di un gruppo di ricerca che lavora a sviluppare una struttura matematica che potrebbe essere utilizzata per testare la validità della teoria dell'informazione integrata. Lei crede che questa teoria è corretta e se la sua squadra sarà in grado di convalidarla, questo sarà anche la convalida dell'idea di Platone che la coscienza è davvero reale.

 Fonte: http://qz.com

PERCHE' NON TUTTI
RICORDANO LE NDE?
(26/06/16)

Riflettete su questo PENSIERO DI Shantanand Saraswati  
(27-06-16)


"La paura della morte ossessiona la mente umana, anche dei più coraggiosi. Tutti, sia grandi che piccoli, colti o ignoranti, temono la morte; ma in realtà non esiste alcuna morte. La cosiddetta "morte" non è altro che un corollario naturale al fenomeno della nascita. L'unico modo per evitare la morte sarebbe evitare di essere nato. Non è possibile nascere e non morire.
In realtà, il Sé individuale, che vive nel corpo, è immortale. Butta via un vecchio corpo al fine di ottenerne uno nuovo, proprio come noi diamo via i nostri vecchi vestiti e indossiamo quelli nuovi.
 Se siamo felici di scartare un vestito vecchio e metterne uno nuovo, non vi è alcun motivo di essere infelici quando il sé scarta un vecchio corpo e ne adotta uno nuovo ....
Temiamo la morte perché, sotto l'influenza
dell'ignoranza, abbiamo dimenticato i nostri veri Sé. Ed è questa dimenticanza del Sé divino che causa tutti i nostri problemi.
Non è Dio il creatore dei nostri guai.


Nessuno è fino ad oggi riuscito a spiegare il modo esatto con cui i ricordi vengono fisiologicamente formati e memorizzati, in realtà molti aspetti della "funzione cerebrale", come la coscienza stessa, non sono affatto compresi. Tutto quello che sappiamo è che questi processi si verificano nel cervello e che i segnali elettrici in transito su miliardi di diversi neuroni (cellule nervose) e sinapsi (giunzioni) sono coinvolti in questi processi.
Secondo la visione materialistica, queste strutture sono più che coinvolte: sono responsabili della coscienza stessa, in altre parole, il cervello genera la coscienza, crea e memorizza i ricordi, le emozioni, gli odori, ecc. La prova circostanziale è fornita dal fatto che i danni cerebrali causati sia da un trauma che da malattie neuro-degenerative come l'Alzheimer, provocano la perdita di varie capacità superiori, compresa la memoria.
Le varie regioni del cervello associate con funzioni di ordine superiore, come ragionamento e memoria, ove le cellule cerebrali siano state danneggiate irreparabilmente, corrispondono pariteticamente con la perdita delle specifiche funzioni ad esse deputate.
Tuttavia, tali osservazioni supportano solo una associazione fra i due fatti,non necessariamente un rapporto di causa/effetto.
Da un visione del mondo non-materialista e spiritualistica, il cervello è solo un luogo dove la coscienza risiede finchè è presente nel mondo legato al tempo in cui ci troviamo. Se è davvero così, come molti che credono che le NDE sono eventi reali, allora dove risiede la memoria e come viene letta?  Se una OBE si può verificare mentre un paziente è clinicamente in "morte cerebrale" e non vi è alcuna attività elettrica, ciò starebbe a significare che il cervello non può formare alcun ricordo di quanto avvenuto.
Alcuni hanno ipotizzato che la memoria è universale e può essere consultata da tutti coloro ai quali ne viene concesso l'accesso dopo la morte. L'intera esperienza è in qualche modo registrata e conservata perfettamente, onde poterla rivedere e rivivere in ogni suo aspetto, il che suggerisce che il cervello non può memorizzare alcunchè, ma ha la capacità di accedere a una quantità limitata di memoria universale riguardante la vita personale. La prova di ciò risiederebbe nel fatto che alcune persone affermano di essere in grado di ricordare vite precedenti, riferendo eventi che non potevano essere registrati nel loro attuale cervello fisico. In sostanza, la memoria, nel contesto di una realtà in cui le NDE sono fatti reali -e quindi quello stato in cui siamo esseri consapevoli ed eterni- è molto diversa dalla nostra attuale comprensione limitata e "scientifica".
Come detto innumerevoli volte in diversi articoli, solo il
10%  degli adulti che muoiono e ritornano riferiscono una NDE, ma
la percentuale è significativamente più alta per i bambini. Varie sono le spiegazioni che si trovano in diversi libri sull'argomento e più spesso riguardano la capacità di ricordare delle singole persone.
Una possibile spiegazione potrebbe esser il fatto che alcune persone non hanno le NDE perché la parte di loro che una volta era "spirituale" è stata a lungo soffocata, mentre autori come Burke suggeriscono un'altra possibile ragione:
alcune NDE sono state così traumatiche che il cervello si rifiuta di ricordarle.
E' ampiamente accertato dall'esperienza clinica che, quando si soffre per traumi estremi, la memoria viene cancellata e non si è in grado di richiamare l'evento traumatico (amnesia retrograda), allora, perché non potrebbe accadere lo stesso con le NDE?
Non tutte ruotano attorno all'Essere di Luce, a bellissimi campi verdi, etc., infatti circa il
20-25% di tali racconti contengono alcuni aspetti negativi. Si va da una sensazione di grigiore oppressivo per alcuni che hanno sperimentato un inferno simile al loro stato d'animo, fino all'incontro con esseri estremamente spiacevoli che infliggono dolore estremo (ad esempio, la NDE di HOWARD STORM solo per citarne una delle tante). Burke, essendo Cristiano, crede nel concetto di Inferno e mentre è stata raramente riportata una NDE ove si è finiti in un pozzo di fuoco gestito da un tizio in calzamaglia rossa con in mano un forcone, ci sono casi che descrivono elementi familiari ai seguaci di Cristo e dei suoi insegnamenti. 
Non è nostra intenzione soffermarci sull'esistenza del diavolo, o su qualsiasi altro aspetto filosofico di tale questione, bensì sul fatto irrefutabile che una percentuale significativa di NDE dimostra chiaramente che non tutti sarebbero destinati a godere nel dopo-vita...
E se in realtà fosse così per la stragrande maggioranza? Che cosa succederebbe se il 90% di noi vivrà un dopo-vita miserabile?
Potrebbe essere questa la ragione per cui così tanti non sono in grado di ricordare le loro NDE?
O, forse, alcuni le ricordano ma non vogliono condividere questa orribile esperienza, per vergogna o paura, mentre altri avranno vissuto un evento così traumatico che il loro cervello non permette loro di richiamarlo alla memoria?
Anche in questo caso, se si crede che Gesù è Dio incarnato, in quale altro modo si potrebbe interpretare la sua affermazione che la maggioranza del gregge si sta dirigendo verso l'inferno? Ora, non sto dicendo che questo è sicuramente il caso, perché francamente non abbiamo la minima idea di come vadano esattamente le cose, niente di tutto questo è provato, tanto meno scientificamente, ma è un fatto certamente degno di ulteriori spunti di profonda riflessione.
Vi è, comunque, una nota positiva:  molti di coloro che hanno riportato un'esperienza infernale sono stati in grado di liberarsi da quel luogo, di solito invocando Dio o Gesù (
perché la maggior parte delle NDE nella nostra letteratura provengono da paesi occidentali), ma la mia speranza è che la fine di questa vita non è l'ultima chance per tornare indietro e fare ammenda dei nostri errori.

WEBMASTER
*********************************


 ULTIMI ARTICOLI ARCHIVIATI
(Cliccare sui titoli o sulle foto per leggere IL CONTENUTO)


differenze tra medianità
e psicosi


Perché le anime ritornano


UN'ALTRA NDE DI GRUPPO

SCIENZA E RICERCA PSI


 
ARTICOLI VARI
CliccaRE SUI LINKS-
NEWS DAL MONDO
CLICCARE SUI LINKS
 
Clic su questa immagine per tornare qui dalle altre pagineNEWS TELEX
CLICCARE QUI SOPRA

4 NDE INFERNALI CONDIVISE

DUE NUOVI RACCONTI DI  NDE

3 ARTICOLI SULL'ALDILA'

AWARE, L' ALBUM DEGLI YOUVOID CHE PARLA DI SPIRITUALITA'

IL BAGNO DI GONG

LA MAGLIETTA ROSSA

GLI effetti  DELLE
ESP sono reali!

ADC AL FUNERALE DEL FIGLIO

AFFOGARE IN UN MARE DI PENSIERI

VISIONI E SOGNI IN PUNTO
DI  MORTE

STUDIO SUI MEDIUM
(Seconda Parte)

due NDE Condivise

AIUTI DAL CIELO?
Inoltre:I SOGNI SONO CONTATTI?

STUDIO SUI MEDIUM
(Prima Parte)

COScienza  QUANTICA

FETTE DI ESISTENZA

 I SOGNI SONO CONTATTI?

i bambini e la morte

DAL CONVEGNO AQUILANO

LA TRINITA'SECONDO L'AVV. ZAMMIT

I VILI ATTENTATI DI PARIGI

ESPERIENZE ECCEZIONALI FRA
PARAPSICOLOGIA E PSICHIATRIA

GLI Spiriti "BLOCCATI"

Animali e Reincarnazione

PERDONARE GLI ASSASSINI?

L'INFERNO è PER SEMPRE?

ESPERIMENTO MOSTRUOSO!

SE GUARDI L'ALBERO, NON VEDI LA FORRESTA!

RICORDI PRE-NATALI

LA VEGGENTE CIECA

ATEO CONVERTITO DALLA TELEPATIA

UN UNIVERSO IN ROVINA

LO Spirito E' COME UN DIAMANTE

LE RADICI DELLA FOLLIA

SE Gesù TORNASSE Oggi

COS'é L'ECTOPLASMA?

CHI SONO LE ANIME PERSE?

un caso GIAPPONESE di reincarnazione

IL FANTASMA DI G. WASHINGTON
VA AL PUB?

ARCOBALENO SUL WTC!

NECROLOGI

Addio a Bud Spencer
 il "gigante buono"

 Riccardo Di Napoli


APPENA IL "TEMPO" DI AMBIENTARSI NELL'ALDILà E RICCARDO SI è GIà FATTO SENTIRE!

PROF. NICOLA BERARDI

Valeria Solesin

HOSTESS CHIAROVEGGENTE

Passeggero Fantasma CoreaNO

PRINCE FU GUARITO
DA UN ANGELO  

STUDIO ITALIANO SU ADC

BARNEY,GATTO
 DA CIMITERO

COMPLEANNO SPR

Fiori e lapidi ordinati in Rete

I FANTASMI SONO MASCHI!

ARTICOLI VARI

CANZONI & Aldilà:
AWARE, L' ALBUM DEGLI YOUVOID CHE PARLA DI SPIRITUALITA'
NUOVA INTERVISTA!
Aware parla di sopravvivenza dopo la-morte

lo Spirito va avanti

POESIE DALl'Aldilà

"SPECIALE" SUL G.W.
 Inviatoci Dal Maresciallo Azzone Dell'Aeronautica
-----------------------------------

MAPPA DEL SITO CON INDICE GENERALE
 

LE NEWS DI "GINO-LO-SPINO"

Testimone di Geova riceve trasfusione di
 sangue e diventa allergico ai citofoni!

Lo sapete che i Marziani erano religiosi?


 
 HOT-LINKS

Moninka ci segnala questo interessante sito:

----------------------------------------
   LUNGHISSIMA INTERVISTA AGLI YOUVOID

 SU  radioenjoy.net SI PARLA DI MORTE, COSCIENZA, NDE, ECC.
-------------------------------------------------------------------------------

Sincronicità: un ponte tra materia e psiche
DI

Vi è mai capitato di ricordare una persona e ricevere poco dopo sue notizie o una chiamata?
«Stavo proprio pensando a te» sono le parole con cui l’abbiamo salutata. Oppure leggere una frase che colpisce e sentirsela ripetere in un altro contesto, nominare un oggetto e vederne l’immagine disegnata sui muri o sul bordo del piatto in cui stiamo mangiando? Porsi una domanda legata a una necessità ordinaria e incontrare la risposta in maniera curiosa?

VAI SU caffebook.it/ (GRAZIE AL DR. IUORNO PER LA SEGNALAZIONE)

-------------------------------------------------------------------------------------------------------

SONDAGGIO:
Cosa ti interesserebbe sapere su ciò che ci aspetta dopo questa vita nell'Aldilà?

  http://www.survio.com/survey/d/W9Q6J1S2H5C9S5W6T

------------------------------------------------------

I VIDEO SUL SITO DEI CONIUGI DESIDERI:
 

http://www.fantasmi.net/metafonia.htm

-------------------------------------------------------

 

 VAI ALLA PAGINA DEI LINKS
PER FAVORE SEGNALATECI I LINKS NON FUNZIONANTI.GRAZIE!

MENU' RAPIDO
Evidenziate in rosso,le rubriche aggiornate nel mese corrente 
Clic qui per gli indici completi (Agg. del 26-06-16)
ULTIMISSIME IN COPERTINA TELEX-TELEX NEWS DA TUTTO IL MONDO PARA-NEWS
LA NOSTRA STORIA AVVISI AI NAVIGANTI TERZA PAGINA CONGRESSI -CONFERENZE
ADC's - ITALIANi ADC's INTERNAZIONALI COM'é FATTO L'Aldilà?  FOTO PARANORMALI
DOCTOR NDE    RACCONTI DI NDE LE MIE PROVE PERSONALI FILMS - TV - LIBRI
L'ANGOLO DEI MEDIUM L'ANGOLO DELL'AVV.V.ZAMMIT  L'ANGOLO DI BRUCE MOEN PUNTI DA PONDERARE
FOTO DI FAMIGLIA LINKS SITI AMICI L'ANGOLO COMICO  L'ANGOLO DEI LETTORI
 FAQ's-Domande frequenti- L'ANGOLO LETTERARIO  COMPLEANNI -necrologi  POESIE &CANZONI

RICERCA ALL'INTERNO DEL SITO

Le regole del Sito:

I nuovi articoli (max 2-3) restano in prima pagina finchè non c'è una novità, poi passano sulla slide dei 4 piu' recenti ed infine vengono archiviati nelle pagine delle singole rubriche citate nel menù, oltre a rimanere raggiungibili negli elenchi degli articoli +vecchi dove restano segnalati per circa un anno.
 A inizio ed a fondo pagina trovate i  link alle varie sezioni dove sono archiviati tutti gli articoli pubblicati dal 1999 ad oggi. Spero di esser stato chiaro. Meglio di così non possiamo fare per gestire gli oltre 200 files di testo e le trenta rubriche, senza far menzione alle 3000 e più foto accumulatesi in questi lunghi anni.

Webmaster

 

TORNA A INIZIO PAGINA
 

(DA SOMMARE AI 277. 000 VISITATORI CONTEGGIATI DA BRAVENET fino a Luglio 2010)