verso la home...

Le Cascate del Serio

La Leggenda della Cascate

"C'era una volta una giovane dama perdutamente innamorata di un pastore; la ragazza non riusciva ad accettare che l'amato fosse già fidanzato e, divorata dalla gelosia, decise di rinchiudere la rivale nelle buie carceri del proprio castello, posto sopra una rupe. La povera prigioniera, disperata, pianse e pianse, tanto che le sue lacrime si trasformarono in torrenti impetuosi: il castello crollò, e il paesaggio tutt'intorno si modificò; si formò un incredibile salto, che dalla cima del monte si concludeva presso un pianoro...
il pianoro sopra Maslana !"
Per saperne di più...

Le Cascate del Serio, con i loro 315 metri di altezza, si piazzano al primo posto in Italia e al secondo in Europa. Scendono con tre salti successivi dal piano del Barbellino alla testata della Val Seriana, sullo sfondo del peasaggio splendido e suggestivo del Parco del Serio.
Nel 1931 venne costruita la diga per la produzione di energia elettrica che, da allora, regola la caduta dell'acqua dal bacino del Lago del Barbellino. Nel 1969 la diga, grazie a un accordo con l'ENEL, ha riaperto le sue barriere per far rivivere l'ineffabile bellezza delle cascate durante pochi appuntamenti annui, corrispondenti a quattro/cinque domeniche tra giugno e ottobre. Questo spettacolo attira un gran numero di persone, che, immancabilmente "armate" di macchina fotografica, alle 11 (ora d'inizio, per una durata di circa mezz'ora) si riuniscono nei punti migliori di osservazione per godersi la discesa dei 10 mila metri cubi d'acqua.

Ecco a voi... le Cascate del Serio!
Come giungere ai migliori punti di osservazione

Dopo questi allettanti particolari non avete voglia anche voi di vedere le mitiche cascate?! E allora... partiamo!
Abbiamo a disposizione due possibili itinerari per goderci al meglio lo spettacolo:

Tempo di Percorrenza 50 minuti circa
Quota di Partenza 888 metri
Quota di Arrivo 1200 metri circa
Dislivello 310 metri circa
Tempo di Percorrenza 70 minuti circa
Quota di Partenza 888 metri
Quota di Arrivo 1300 metri circa
Dislivello 410 metri circa

Ovviamente, lo spettacolo è visibile da molti altri punti... noi vi abbiamo consigliato quelli che sono considerati i migliori!

Apertura Cascate Estate 2008

Se pensate che arrivare in questi punti sia già un grande sforzo per voi...Seguiteci verso le Escursioni Facili

Se invece credete di poter far qualcosa di più... Andiamo alle Escursioni Medie

E se la fatica non vi spaventa... Scaliamo verso le Escursioni Difficili

Per fare il punto della situazione...Vai alla Home



blabla