modificato 19/10/2017

 

ISR-FBK Istituto Scienze Religiose TN

Correlati: religione&laicità> insegnamento della religione; teologia; ermeneutica di rottura

Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità: contrassegno miei commenti in grigio rispetto al testo attinto da altri.

 

CSSR (Corso Superiore di Scienze Religiose) presso l’ISR (Istituto Scienze religiose) o ISSR (Istituto Superiore Scienze Religiose) collegato a FBK: (sito; ex ITC-IRST): si autodefinisce curante una ricerca pluridisciplinare e critico-riflessiva sul sapere religioso in una società pluralista e secolare.

Dal 2017 dovrei approfondire il processo di “emancipazione” dell’ISR da FBK, il che non mi dispiacerebbe se ciò significasse anche una correzione rispetto alla linea che in anni precedenti mi parve sublimare certe illuminazioni della direzione ginevrina: ad esempio il 12/2012 leggevo questa statement of direction:

Rousseau cristiano autentico

teologia che sull’impalpabile sacralità della vita avrebbe ben poco da dire

ancorché potessimo ammettere che

il cristianesimo ha ormai perduto di significato nello spazio pubblico

un medesimo sentire di fede “non garantisce automaticamente un’unità di vedute nelle questioni morali”..

Annotavo allora alcuni nomi nella pagina people dove ora potresti trovarne di altri: Bondolfi Alberto Direttore svizzero/Ginevra, Durand Jean-Dominique Comitato d'indirizzo, Haynes Jeffrey Com.ind, Prosperi Adriano Com.ind, Semplici Stefano Com.ind, Biancu Stefano Ricercatore, Catto Michela Ric., Costa Paolo Ric., Lucia Galvagni Ric., Tommasi Francesco Valerio Ric., Tonelli Debora Ric., Zordan Davide Ric.,  Pezzoli-Olgiati Daria (Uni_Zurigo), ...

Dal 1/09/2012 è Milena Mariani la Responsabile del Corso Superiore, che rilascia diplomi di laurea triennale e specialistica.

[CzzC: mi pareva che nel 2012 col comitato di indirizzo fosse implicato anche un certo don Farina maledittore di S.Agostino perché da platonista avrebbe inventato il peccato originale].

 

 

30/11
2016

Alberto Melloni Inaugura il CSSR 2016-2017: <isr.fbk.eu>: organigramma: Tommasi Roberto, Preside della Facoltà Teologica del Triveneto, Mariani Milena, Responsabile del Corso. Consiglio Direttivo del Corso: Ventura Marco, Direttore di FBK-CSR (Presidente); Bettega Cristiano, Giuliani Roberto, Abbattista Ester, Dossi Michele (prof Liceo Da Vinci). Docenti: Abbruzzese Salvatore, Aguti Andrea, Aste Alessandro, Bettega Cristiano, Bombardelli Olga, Bondolfi Alberto, professore em. Università di Ginevra, Borghi Ernesto, Chizzola Valentina, Cicortas horia Corneliu (Induismo), Colombo Paolo (Centro Ecumenico Europeo per la Pace di Milano), Costa Paolo (filosofia), Curzel Chiara (Teologia e patristica), Dal prá Laura, Dal Maso Alberto, Decarli Andrea, Forte Francesca, Gabusi Daria Lucia, Galvagni Lucia (Bioetica), Ghia Guido (<>Ghia Francesco), Giorda Mariachiara, Giuliani Luciano, Giuliani Massimo (Ebraismo), Lia Pierluigi, Mariani Milena, Morandi Ruggero, Neri Marcello, Pancheri Roberto, Paris Leonardo, Pernigotto Giovanni, Pezzoli-Olgiati Daria (Uni_Zurigo), Piromalli Salvatore, Prato Gian Luigi, Rech Giovanna, Rodler Lucia, Sacconi Lorenzo, Scaiola Donatella, Simonelli Cristina, Tomasi Giampaolo, Tonelli Debora, Vantini Lucia, Vareschi Severino, Zani Lorenzo, Zeni Stefano

20/04
2014

<l’Adige>: Bondolfi: la legge naturale è cangiante, matrimonio gay previene Aids: è interesse dello stato riconoscere le coppie omosessuali per mantenere stabili le unioni ed evitare il diffondersi di malattie come l’Aids. [CzzC: vedi commenti]

16/12
2012

Nel commentare la prolusione al corso di scienze religiose/FBK “La religione nello spazio pubblico”, VT#49p21 marca il nocciolo del sermone del pastore Müller “Non più garantirsi spazi per il sacro, ma contribuire alla costruzione della società”    [CzzC: pongo domande a Müller; osservo per l’Ufficio catechistico diocesano che VT osserva che stiamo parlando di “formazione teologica di alto livello” col polo “STAT (presso il Seminario) che dipende dallo Studio teologico di Bressanone” diretto da ...].

05/12
2012

La fede di Jean-Jeacques Rousseau: un nuovo cristianesimo: conferenza in occasione del tricentenario della nascita di J.J.R. VT#49p19 16/12/2012 titola «Rousseau, cristiano autentico»; perché? Edotta da Ghislain Waterlot, teologo Ginevrino, VT motiva così: «per Rosseau era importante seguire l’esempio di Gesù come regola religiosa e morale»; ciò anche «se il cristianesimo di Rosseau è "minimale" in quanto  non crede né all'incarnazione né alla resurrezione» ma «entra in consonanza con quello di molti contemporanei che affermano l'esistenza di un Dio creatore di giustizia e bontà, e credono in un Gesù che ha fatto la volontà di Dio sulla terra».

22/11
2012

Coraggio, coraggio: avanti, avanti!”. A cinquant’anni dal CV2°

- Un testimone: L’esperienza conciliare come “osservatore” e l’evoluzione dell’ecumenismo negli ultimi 50 anni: Paolo Ricca;

- gli esperti: Il ruolo della teologia al Concilio e lo statuto di teologi e teologhe: Rosino Gibellini;

- il CV2° letto e recepito dalla teologia latinoamericana: Armido Rizzi;

ermeneutica e recezione del Concilio Vaticano II: implicazioni: Sandra Mazzolini;

- una voce che ci interpella: video intervista cardinale Carlo Maria Martini.

03/06
2012

I discorsi sulla sacralità della vita sarebbero chiacchiere. Da VT#22: che dire dei discorsi del teologo sulla sacralità della vita? “Una disciplina ancora più impalpabile”, come spiegava Davide Zordan del Centro di scienze religiose della FBK, perché tutto è difficilmente misurabile, quasi semplici “chiacchiere”.