modificato 02/09/2016

 

 

Cos’č il mio gruppo di mini rassegna stampa

 

Correlati: newsletters da CzzC; liberatorie.NoWeb

Pagina senza pretese di esaustivitā o imparzialitā: contrassegno miei commenti in grigio rispetto al testo attinto da altri.

 

 

Cara amica, caro amico,

    la pagina web che stai leggendo fa parte di un modesto blog (www.xamici.org, non social blog, non forum) alimentato in un ambito di volontariato che oserei umilmente definire vicino alla caritā intellettuale di rosminiana terminologia: le pagine web (che lascio prive di grafica per speditezza) sono organizzate in struttura gerarchica navigabile a partire dalla home page.

 

Quando mi capitasse di catalogare un articolo, una ricerca o un commento che supponessi particolarmente utile al discernimento nella babele mediatica che ci tampina, lo segnalerei via email (circa una volta al mese, ad esempio cosė) ad una lista di persone che mi avessero esplicitamente palesato interesse ad essere contattate per questo scopo: tale mailing list chiamo anche gruppo(*) di mini rassegna stampa.

 

Se tu volessi che ti inserisca in tale mailing list (da cui potresti sganciarti in qualunque momento), basterebbe che me lo chiedessi via email (qui come fare)

 

Ciao. CzzC

 

 

(*) il gruppo č formato da alcune decine di amici/amiche, giornalisti, artisti, politici, sacerdoti, colleghi di lavoro, collaboratori in caritativa, pensionati, studenti universitari, ...; nella mailing list inserirei solo persone conosciute personalmente da me, o referenziatemi da amici fidati, ma che tra di loro solitamente non si conoscono: per rispettare la loro privacy, quando li indirizzo in gruppo uso la copia conoscenza nascosta