modificato 10/02/2017

 

Presenza di Cristo nell'Eucarestia, nella Parola, nella Carità

Correlati: ospitalità eucaristica

Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità: contrassegno miei commenti in grigio rispetto al testo attinto da altri.

 

Per i protestanti modo luterano la Presenza di Gesù nella Particola si configurerebbe simbolicamente come la presenza di Gesù nella Parola di Dio e nella Carità, il che diversamente da cattolici e ortodossi, per i quali nella Particola consacrata si sostanzia una Presenza unica, non del tutto equiparabile alle suddette altre forme di presenza.

A mio avviso si può progredire verso l’unità dei cristiani con un confronto valorizzante le diverse sensibilità e consapevolezze teologiche, anche senza pretendere l’unanimismo di intendimenti e prassi, magari come quello che tifa surrettiziamente il self service comunionale, costasse allontanare i cattolici dagli ortodossi.

 

 

26/10
2008

unità tra Parola di Dio ed Eucarestia: Sinodo dei Vescovi 1ª parte, cap 7: E' importante considerare la profonda unità tra la Parola di Dio e l'Eucaristia [CzzC unità è diverso da identità]

10/12
2008

Benedetto XVI Catechesi del mercoledì: · Riceviamo nella comunione Cristo. Ma Cristo si unisce ugualmente con il mio prossimo: Cristo e il prossimo sono inseparabili nell'Eucaristia. E così noi tutti siamo un solo pane, un solo corpo. Un’Eucaristia senza solidarietà con gli altri è un’Eucaristia abusata.

1992

Catechismo della Chiesa Cattolica: La presenza di Cristo: Gesù Cristo è presente in molti modi alla sua Chiesa: nella sua Parola, nella preghiera ..., nei poveri, ...nei sacramenti, ... ma soprattutto è presente sotto le specie eucaristiche. IL MODO della presenza di CRISTO SOTTO LE SPECIE EUCARISTICHE È UNICO.