Capitano : Ciriciao Max, ben salito a bordo di Pianeta B.! Come va?

Max Alto : Benissimo grazie, un salutone a tutti!

Capitano : Iniziamo la nostra chiacchierata chiedendoti: come sei arrivato al doppiaggio?

Max Alto : Sono ormai piu' di 20 anni . . .
ho iniziato quando avevo 4 anni, grazie a mio padre che lavorava in RAI come speaker e a mia madre che lavorava in radio. Da bambino giocavo davanti allo specchio facendo il play-back delle canzoni degli ACDC e di Susy 4, mio padre si accorse che il sink ed il tempo era perfetto quindi avevo notevole potenziale come doppiatore. Quando inizia non sapevo ancora leggere, imparavo le battute a memoria.

Capitano : Il primo personaggio doppiato?

Max Alto : La prima volte fu nel "Muppet show : sesamo apriti", eravamo 5 o 6 bambini, che tutt'ora fanno doppiaggio, tra i quali Ilaria Latini, Laura Latini, Laura Lengh. Eravamo voci fuori campo che commentavano le scene, ma il primo vero e proprio personaggio fu nel telefim, ancora in bianco e nero, "Le simpatiche canaglie", dove doppiavo Spanki.

Capitano : Fra tutti i personaggi doppiati, quello che ti e' rimasto nel cuore?

Max Alto : Sicuramente Aladin, e' stato un doppiaggio realizzati in eta' piu' matura, dove hai la coscienza e la consapevolezza di sapere quello che stai facendo, e questo e' una grande gratificazione per chi ti apprezza riconoscendoti nella voce del personaggio. Ma ci sono altri personaggi a cui sono affezionato, per sempio, essendo io romano, e ne vado fiero, quando ho doppiato il figlio di Thoams William con un accento romanesco e' stato divertentissimo. Poi Red e Toby sempre per la Disney, dove ero la voce di Red.

Capitano : Quello che ti ha portato piu' fortuna?

Max Alto: Direi sempre Aladin, essere riconosciuto da gente del settore e competente come la voce di Aladin mi ha fatto avere una collocazione nel settore doppiaggio. Nel primo film, per diversi motivi, non ero io a cantare le canzoni del protagonista, mentre in quelli a seguire si. Da Aladin in poi, comunque, un sacco di personaggi, anche se da bambino avevo gia' doppiato serie animate come Il libro cuore, Holly e Benji ecc. . . . Ricordo 3 x 3 occhi, Oltre la fine, e l'interminabile saga di Ranma 1/2. Poi Orange Road nel nuovo doppiaggio, Dragon-Ball e tanti altri . . .

Capitano : Tu sei un grande appassionato di musica, hai avuto u gruppo tuo: i "Web" cosa ci racconti a proposito?

Max Alto: E' stata una bella esperienza con i Web, finita per scelte musicali differenti. La musica deve essere spontanea, ma anche a passo con i tempi. non piace essere etichettato! E poi, soprattutto, amo il rock!!! Ed il rock cantato in italiano non rende, perde . . . pensa ad un gruppo come i Nirvana che cantano in italiano!!! Comunque adoro la musica ed e' nel mio sangue.

Capitano : Come sarebbe la tua formazione ideale?

Max Alto: Prima di tutto non vorrei piu' avere gruppi. Una band significa un fidanzamento a 4 o 5 persone e quindi molto difficile da gestire: o si e' cresciuti insieme nella stessa direzione, o nascono i conflitti e le discussioni. A me piacerebbe comporre, non tanto cantare. Il mio sogno nel cassetto sarebbe quello di comporre, o collaborare come compositore ad una opera come "The Wall"!!!


Capitano : Se tu dovessi fare una scelta fra doppiaggio e musica: cosa sceglieresti?


Max Alto: Mi spiace deludere i miei fans del doppiaggio, ma sceglierei la musica! Il doppiaggio e' un bellissimo lavoro che mi ha dato tanto, e non solo economicamente, ma personalmente non ho grandi gratificazioni. Come doppiatore devi solo seguire l'attore o personaggio che sia e renderlo vivo, sono cose gia' fatte da altre, piu' in la' non vai, non sei tu a recitare. Cose gia' scritte e prestabilite da altri. Inoltre il doppiaggio, nel mio caso, e' arrivato per caso, poi si e' trasformato nel mio lavoro, ma non e' cio' che sento veramente. con questo non voglio sminuirlo come lavoro, anzi: ci sono molte persone bravissime: GianCarlo Giannini, Gigi Proietti per esempio che, oltre ad essere bravi attori, sono bravissimi anche nel doppiaggio. Ma ripeto, la musica per me va oltre . . . .

Capitano : Bene, aspetteremo allora tue new musicali. Per ora un saluto speciale per Pianeta B.?

Max Alto: Certo! Per quanto riguarda la musica contaci! Invece un saluto speciale lo faccio volentieri con la voce di Aladin . . .
A per tutti voi di Pianeta B. : a presto!!!

Capitano : Un grosso Ciriciao e a presto!

Max Alto : Grazie a voi e a prestissimo, un abbraccio.

Capitan B