Mauro Cammarelle, architetto libero professionista, nato a Rionero in Vulture (PZ) il 2 novembre 1964. Nel 1988 ha conseguito la laurea in Architettura, presso la FacoltÓ di Architettura di Napoli, presentando la tesi: "Monticchio, CittÓ di Villeggiatura in Lucania", un'ipotesi di riassetto e valorizzazione dell'area turistica dei Laghi di Monticchio (PZ), relatore il Prof. Nicola Pagliara. Pur non trascurando l'importanza di tutti gli elementi dell'Architettura, nel corso degli studi ha rivolto particolare attenzione alla storia ed alla conservazione dei Beni Culturali ed Ambientali; ha perci˛ adottato il relativo indirizzo di studi, integrandolo con numerosi viaggi di studio. Dal settembre 1988 al novembre 1992 ha collaborato con il prof. Pagliara a progettazioni e realizzazioni di notevole impegno, tra le quali la nuova sede del Banco di Napoli al Centro Direzionale di Napoli, alcune stazioni della ferrovia Cumana di Napoli, il restauro del Castello di Bella (PZ), il piano di recupero per l'area di Via Fontane a Pordenone. Dal dicembre 1992 esercita l'attivitÓ di architetto con studio in Rionero.

 

S t u d i o   C a m m a r e l l e