Zanca Alfredo Model's

          

This is my collection of paper models built with my hands, for ever under construction. Models are exposed in Calenzano Castle http://www.museofigurinostorico.it/home.html  near Florence Italy.

Home Loira Castles Church Cathedrals Abbey Historical Monuments

Arco di Costantino

Quest'arco fu edificato a Roma per celebrare la vittoria su Massenzio nel 312 d.C., evento che fece di Costantino il sovrano incontrastato  dell'impero romano d'Occidente. L'arco č arricchito  da colonne corinzie e da un'elaborata decorazione scultorea.

Gli archi trionfali sono monumenti celebrativi nei quali la struttura architettonica costituisce essenzialmente la base per una ricca decorazione, composta di statue, bassorilievi, gruppi in bronzo o marmo. Inizialmente molto semplici, durante l'impero divennero molto piů elaborati: estesi bassorilievi illustravano le vittorie e celebravano le imprese di colui al quale l'arco era dedicato. Le scene raffigurate si rifacevano solitamente a eventi storici o a temi mitologici: l'imperatore vi appariva in compagnia degli dči, o nell'atto di accettare la sottomissione dei popoli conquistati, simboleggiati da una figura inginocchiata. Tra i piů importanti archi rimasti ricordiamo quelli romani di Tito (81 d.C.), nel Foro, e di Costantino (315 d.C.), vicino al Colosseo. Nei due grandi rilievi del primo č rappresentato il corteo trionfale dell'imperatore, con il bottino della distruzione del tempio di Gerusalemme. I numerosi rilievi del secondo, in parte prelevati da altri monumenti (di Traiano, Adriano, Marco Aurelio) e in parte scolpiti per l'occasione, raffigurano scene di battaglia o di sacrifici. Il riutilizzo delle decorazioni scolpite, tolte ad altri monumenti, era piuttosto frequente; quando il senato decretava la damnatio memoriae (cioč la condanna ufficiale, persino nel ricordo) di un imperatore, tutte le sue effigi dovevano essere distrutte: spesso tuttavia veniva eliminata solo la testa, opportunamente rimpiazzata con quella del successore.

Gli archi sorgevano in tutto l'impero. A Benevento se n'č conservato uno imponente, eretto nel 114 d.C., con quattordici rilievi che commemorano le imprese di Traiano; quello di Tiberio (25 ca. d.C.) a Orange, in Francia, č scolpito con trofei militari, figure di prigionieri, scene di guerra tra galli e romani, armi e armature prese al nemico.

 

arco di costantino1.jpg (110389 byte)arco di costantino2.jpg (116604 byte)


 Enciclopedia® Microsoft® Encarta 2000. © 1993-1999 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati.