indietro a RICETTE DI CUCINA
PANETTONE CASALINGO
 
Ingredienti
    100 g di burro
75 g di zucchero
2 tuorli
1 uovo
pizzico di sale
300 g di farina
2 dl di latte
100/150 g di uvetta
Grand Marnier, essenza di arancia
 
Preparazione
   
Lavorate con la frusta il burro ammorbidito con lo zucchero i tuorli e l’uovo intero. Unite poco alla volta la farina intervallata dal latte e il pizzico di sale.
Intanto mettete a bagno l'uvetta in mezzo bicchiere di Grand Marnier.
Lavorate bene la pasta per almeno 30 minuti.
La pasta deve risultare elastica e appiccicosa (se sembra troppo compatta aiutatevi con un po’ di latte tiepido). A questo punto aggiungete l’uvetta sgocciolata e delle gocce di essenza d’arancia.
Formate degli anelli di carta robusta da forno alti circa 10-12 cm, sarebbe meglio gli involucri appositi, ungete con burro, spolverate di farina e riempite con il composto per 3/4. Fate lievitare per almeno 3 ore in luogo tiepido finché la pasta oltrepassa il bordo. Quindi fate un taglio a croce profondo 1 cm sulla cupola, cuocete in forno già caldo per 40/50 minuti a 170 gradi. Prima di spegnere il forno, infilate uno stuzzicadenti nel panettone e assicuratevi che esca asciutto per essere sicuri che il vostro panettone sia cotto.
Una volta pronto levate subito la carta e lasciate raffreddare.
Ricordate, potete sbizzarrirvi con gli aromi, quindi se amate i canditi potete inserirli nella ricetta, o potete inserire pinoli o mandorle, eliminare le uvette......insomma cucinandovelo da voi, alla fine avrete proprio il panettone ideale per i vostri gusti!!
     
 

 

   
copyright © 2004-2005 - Alessandro Crespi - All Rights reserved.