indietro a RICETTE DI CUCINA
CROSTATA ALLA FRUTTA SECCA
 
Ingredienti
   

350g di pasta frolla (o 1 confezione già pronta)
4 uova
4 cucchiai scarsi di zucchero
4 bicchieri di latte
1 cucchiaio e mezzo di farina
5/6 scorzette di limone (o una stecca di vaniglia)
frutta secca (noci, mandorle, nocciole, arachidi)

 

 
Preparazione
   

Fate la crema della mamma mettendo i tuorli in una ciotola con lo zucchero e lavorandoli finché la crema non risulterà quasi bianca.
Allungate la crema ottenuta con il latte tiepido.
Con un mestolino prendete un poco di crema e amalgamatela bene ad un cucchiaio colmo di farina, continuando a mescolare finché non ci sarà più alcun grumo. A questo punto unite il resto della crema, sempre girando bene.
Mettete sul fuoco a fiamma media e, quando la crema comincia ad addensarsi, abbassate la fiamma al minimo e aggiungete le scorzette di limone o la stecca di vaniglia.
Quando vi accorgete che sta per bollire spegnete, coprite bene, lasciate insaporire qualche minuto ed eliminate il limone (vaniglia).
Stendete la pasta frolla con il matterello e tappezzate uno stampo basso di circa 25 cm di diametro.
Bucherellate il fondo e riempite con la crema livellandola con un cucchiaio.
Cuocete in forno già caldo a 180° per circa 20/25 minuti. Toglietela dal forno e metteteci sopra la frutta secca.Quindi rimettete in forno per altri 20 minuti circa.
Fate freddare prima di servirla. Di solito in questo tipo di crostata è buona norma stendere un velo di gelatina che dona al nostro dolce un aspetto omogeneo e lucido. Se, però, la gelatina non fa per voi, nessuno si lamenterà se non ce la metterete!!!!!

     
 

 

   
copyright © 2004-2005 - Alessandro Crespi - All Rights reserved.