ETILOMETRO CA2000 PRETEST ELETTRONICO DIGITALE
alcooltest elettronici a sensori MEMS
ETILOMETRI A SENSORI MEMS

Utilizzati nella ptrevenzione
Nella graduatoria del numero di morti per incidente stradale relativa ai 15 stati dell’Unione Europea, il nostro Paese occupa il nono posto. La situazione, quindi, non è tra le peggiori. L’Italia, tuttavia, presenta un tasso di riduzione della mortalità per incidente stradale pari al 15%, nettamente inferiore alla media europea del 26,8%. Le cause di questo ritardo sono molteplici e intrinseche alle caratteristiche specifiche del nostro Paese. L’incidentalità stradale presenta caratteri evidenti di sistematicità e ordinarietà, connessi all’attuale modello di mobilità. Ulteriori fattori di rischio sono legati a modalità di trasporto, ambiti stradali e fasce d’età (aree urbane, ciclisti e pedoni, giovani e anziani, stragi del sabato sera).
Le linee guida di attuazione del piano nazionale della Sicurezza Stradale previste dal Ministero dei Lavori Pubblici (ora delle Infrastrutture e dei Trasporti) evidenziano quattro fondamentali aree di rischio e intervento, per le quali sarà necessario individuare le categorie di utenti a rischio, le relative cause di rischio e le azioni più efficaci per eliminare o ridurre il pericolo in termini di sicurezza stradale.
Modo d’Uso : AT/CA2000

( Tolleranza +/- 10% )

1) Preparazione del test:
-Premere sul pulsante. Inizierà un conteggio a rovescio da 200 a 000.
-Questo procedimento è un auto test che il sensore svolge per prepararsi al test vero e proprio.
2) Si udirà un suono accendendosi il led verde , alitare sul boccaglio fino al prossimo suono. Al
termine si accenderà il led rosso e poi simultaneamente per 3 secondi tutti e due.

NB-Se il valore è al di sotto di 0.05 lampeggerà il led verde ed emetterà con un bip alternato
lento.
Se il valore è al di sopra o pari a 0.05 lampeggerà il led rosso ed emetterà un bip alternato
veloce e più acuto.
leggere il valore entro 30 secondi, passato questo tempo il valore scomparirà.

Precauzioni :

1- Si raccomanda di fare il test non prima di 15 minuti dopo aver bevuto, non prima.
Questo perché l’alcool che è rimasto nella bocca o in gola non essendo stato assorbito ancora dall’organismo potrebbe ingannare il valore di lettura. Comunque è importante tenere presente che l’organismo umano assorbe l’alcool e raggiunge la sua punta massima 1 h-1h,30’ dopo l’inizio della fase digestiva, passato questo tempo inizia la fase calante. Se per arrivare al tasso alcolemico di 1.5g/l ci si impiega 1 o 2 ore per tornare al valore zero sono necessarie almeno ben 8 ore circa.

2- Evitare di fare il test in ambienti fumosi o con aria contaminata da gas.
3- Quando la batteria è esaurita un led luminoso arancione ci avvisa;evitare di fare il test.
4- Il fumo danneggia il sensore, evitare di fare il test se avete fumato .Attendere almeno 10
minuti.
5- I boccagli in dotazione sono gestibili solo indossando guanti igienici.
Sensori MEMS tecnologia al 5% di tolleranza

Un momento della Fiera di Riccione
CARATTERISTICHE
Sensore Semiconduttore alta sensibilità Micro Electro Mechanical Systems (MEMS)
Durata Sensore prima della saturazione : 600/800 Test
Misure 120 x 60 x 25 mm.
Peso 200 gr.
Struttura esterna Resistente all’urto, PVC metallizzato.
Tempo di risposta 3 secondi
Tempo visualizzazione risultato 20 secondi
Epurazione sensore 30 / 60secondi
Autonomia batteria Circa 300 test
Batteria Alcalina, 9 V.
Cavo adattatore presa auto 12 V. DC Adapter
Livello di precisione (errore) > +/- 0.01% a 0.10% BAC

> +/- 0.05mg/l a 0.50mg/l BRAC

Livello di Scansione 0.00 - 0.40% BAC
0.00 - 2.00 mg/l BRAC
Calibrazione Simulatore in BAC(mod. 34C/Guth Laboratory , USA)
Lettura Display A tre cifre con alta visibilità
Contenuto confezione Test, batteria alcalina 9V., Jack adattatore auto, 5 boccagli, manuale d’uso, contenitore in ABS, custodia PVC telata.
Garanzia 1 anno se sono rispettate le indicazioni di conservazione