de Ik8UIF  
2.4 GHz  Down-ConverterRev_2.0
... per la ricezione della banda ATV dei 13cm
Gc=40dB - NF=1.5dB
click here for the english version 
  2,4Ghz down-converter 2.0

Mag/2004  

 Il  Down-Converter  qui  presentato permette di attivare la ricezione della 
 banda ATV dei 13cm utilizzando un normale Ricevitore SAT di tipo analogico.
 L'attuale  Versione  2.0,  rispetto  al  circuito della precedente release, 
 include on-board l'Oscillatore Locale a 1400MHz ed utilizza un nuovo  Mixer
 molto pi¨ adatto per un funzionamento con segnali Wide-Band. 
 Il  Filtro  di  Banda  interdigitato a 4 poli Ŕ stato riprogettato partendo  
 dall'impiego  di  un  PCB in FR4 da 0.8mm di spessore che ne garantisce una
 migliore  ripetibilitÓ  e  che  risulta  complessivamente  pi¨  adatto alla 
 frequenza in gioco.



 DESCRIZIONE DEL CIRCUITO - SCHEMA ELETTRICO
Schema a blocchi
Il front-end utilizza uno stadio amplificatore MMIC a tecnologia HEMT che conferisce al Converter una NF @ 1,5dB. Segue un filtro Passa-Banda interdigitato a 4 poli di cui si riportano i dati di scattering.
BPF-RF S11-S12 Dettaglio del Band Pass Filter
Un ulteriore MMic Ŕ posto dopo il BPF per un Guadagno complessivo del segnale RF posto all'ingresso del Mixer pari a G @ 40dB. Il Mixer "attivo" utilizzato e` un IAM81008 (Pdf DataSheet) prodotto dalla HP e reperibile ad un prezzo contenuto anche sul nostro mercato nazionale. Esso offre un Guadagno di Conversione di 2dB a 2,4GHz con IF=1GHz. Dettaglio del LO L' Oscillatore Locale utilizza un transistor BFQ70 e genera un segnale RF a 1400MHz con un livello di 0dBm adatto per il Mixer impiegato in questo progetto. Pur non essendo lockato l' LO si mantiene stabile nell'ordine di 1-2 MHz (0,5MHz nel prototipo!) a 25░c ed a 15' dallo start-up. L'esatta taratura a 1400MHz andrÓ realizzata spagliuzzando sulla Strip-line posta sulla Base del transistor. Senza questo intervento la frequenza del LO si mantiene entro una tolleranza di ▒25MHz dal valore previsto di 1400MHz mentre le restanti caratteristiche del Convertitore rimangono inalterate. Come ultima nota sul LO Ŕ da tenere presente che i valori, i componenti e la loro disposizione sul PCB sono critici quindi non sono ammesse "variazioni sul tema" nonchŔ il montaggio dovrÓ essere eseguito sempre in considerazione delle frequenze in gioco, quindi poco stagno, estrema pulizia, deflussare bene a montaggio ultimato.
Schema elettrico
CIRCUITO STAMPATO - DISPOSIZIONE COMPONENTI  Il Circuito Stampato e` realizzato su un supporto in FR4 da 0.8mm di spessore. Il layout in formato PDF Ŕ disponibile in Download:
IK8UIF-24CONV.PDF
NB: per una corretta scalatura del disegno Ŕ necessario disattivare tutte le opzioni di regolazione automatica presenti nel menu di stampa di Acrobat Reader alla voce "Copie e Regolazioni". Disposizione dei componenti sul c.s. :
Disposizione componenti
Il circuito andrÓ racchiuso in un contenitore TIN-PLATE dalle dimensioni di 74x37x20mm precedentemente forato per accogliere i connettori RF del tipo SMA. I componenti riportati in blu andranno montati sul LATO-MASSA del c.s. ed i punti marcati con J1 andranno tra loro collegati sempre su questo stesso lato. Le induttanze P1 e P2 andranno realizzate su Perline in Ferrite da 3x3mm: P1 = 0 spire (passante) filo rame diametro 0,3mm - lato componenti P2 = 2 spire filo rame diametro 0,3mm - lato massa Come avrete notato il Circuito Stampato prevede un ulteriore MMIC posto all'uscita IF del Mixer. Il suo eventuale utilizzo, ad esempio nel caso di una discesa coassiale molto lunga, comporta la necessitÓ di diminuire il guadagno del secondo Mmic aumentando il valore della relativa resistenza di Bias. Diversamente il circuito tenderebbe ad auto-oscillare. Se si monta il terzo Mmic si dovranno rimuovere i ponticelli posti sui pads in/out e sull'uscita IF del Mixer. Quest'ultimo andrÓ sostituito con un condensatore da 47pF. Per finire ecco le foto dell'intero circuito montato:
Vista lato componenti Vista lato GND
Lato Componenti Lato GND Buona Atv in 13cm! 73s de Ik8UIF Alberto



de Ik8UIF's   page
© Copyright Reserved 
http://www.ik8uif.it

Please Read the Notes about the use of Ik8UIF web-site
Leggere le Note sull' utilizzo del sito-web IK8UIF